Cultura e tempo libero / Cultura

Presentata alla Feltrinelli di piazza dei Martiri la biografia di Wolf Chitis
25/05/2017, 17:18

Presentata alla Feltrinelli di piazza dei Martiri la biografia di Wolf Chitis

a storia di Wolf Chitis, Volia per gli amici, in uno speciale diario scritto a quattro mani con il giornalista Marco Lobasso (Le Varie, 320 pp), che spazia dai ricordi di bambino e dai drammi del fascismo, alle avventure più incredibili da imprenditore di Fondedile, ai grandi successi, alle amarezze di Tangentopoli. Chitis racconta le sue passioni: il mare, navigato a bordo del mitico Mariette; la ...

Mille giovani giurati hanno votato

E' Giovanni Floris il super vincitore del Premio Elsa Morante

25/05/2017, 13:15 -
NAPOLI - Mille ragazzi che hanno votato un solo super vincitore tra tre libri 'Quella notte sono io' di Floris, 'la mia vita all'ombra del mare' di Simona Dolce e "la mia dislessia, ricordi di un premio Pulitzer che non sapeva né leggere né scrivere' di Schultz. Questo è il Premio Elsa Morante sezione ragazzi che per quest'edizione ha puntato su temi importanti come il bullismo e la dislessia in occasione dei 60 anni dall'uscita dell'isola di Arturo della Morante.      Ricca di giovani la platea dell'auditorium Rai di Napoli dove si è ...

Presentazione libro Wolf Chitis

24/05/2017, 14:50 -
Giovedì 25 maggio (domani), alle ore 11,30, alla Feltrinelli Libri e Musica di piazza dei Martiri (Napoli), is terrà la presentazione del libro “Sotto una buona stella”, di Wolf Chitis, con Marco Lobasso (LeVarie, 320 pp). L’imprenditore napoletano Wolf Chitis si racconta in una biografia ironica, leggera, a tratti avventurosa, ricca di personaggi noti e meno noti, e di episodi divertenti e significativi, scritta a quattro mani con il giornalista Marco Lobasso, un “racconto di una vita”, che in qualche modo tratteggia la storia di Napoli, la sua città, dagli anni Trenta a oggi. Una vita segnata da bambino dagli anni bui del fascismo, poi sviluppata da imprenditore di successo nella sua azienda ...

Franceschini a Capodimonte, in visita alla mostra Picasso

23/05/2017, 10:05 -
“Quando sono diventato ministro, esisteva il paradosso che il museo di Capodimonte era competenza di una Sovrintendenza e il parco di una Sovrintendenza diversa e non andavano nemmeno molto d'accordo. Con la riforma abbiamo costruito un museo autonomo, il direttore Bellenger ci sta mettendo grande entusiasmo ed esperienza internazionale, integrando le straordinarie collezioni del museo con le potenzialità infinite del parco e di decine di edifici che possono essere utilizzati per scopi culturali o museali. I grandi miglioramenti, del resto, si vedono anche camminando per il parco” ha dichiarato a margine della sua visita al Museo e Real Bosco di Capodimonte il ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario ...

Non è solo Fidget spinner mania

In Italia la classifica dei giochi è piuttosto articolata

12/05/2017, 12:54 -
Si chiama “Fidget spinner”, c'è chi lo ha definito la trottola del nuovo millennio che fa impazzire i ragazzini in classe e chi invece l'antistress dell'hipster manager. Disponibile in diversi colori e pure con alcune variazioni sulla forma (vedi Batman...) o sul colore (es. cromato), altro non è che una trottola da dito che a vent'anni dalla nascita sta vivendo solo ora il suo momento di gloria. Gira voce che sia un rimedio pratico e divertente per contrastare i disturbi da deficit di attenzione o l'iperattività. Ma come in ogni cosa serve sempre ...

intanto la statuetta del presidente spunta a San Gregorio

Macron:"Napoli è la città più bella del mondo"

09/05/2017, 16:54 -
Lo rivela l'unica italiana che fa parte dello staff del neoeletto presidente della Francia, la bresciana Caterina Avanza , in un'intervista ad Adnkronos :" Macron adora l'Italia e ritiene Napoli la città più bella del mondo". Lusingato il sindaco partenopeo Luigi de Magistris che invita Macron quanto prima a far visita a Napoli, compatibilmente con i suoi impegni istituzionali"Sono onorato e lo ringrazio da sindaco e da Napoletano" questo il commento dell'ex Pm ai complimenti del presidente. Ed intanto c'è chi già si prepara ad accoglierlo nelle storiche ...

Il fisico in Campania per ritirare il premio “Capo d'Orlando

Il premio Nobel Serge Haroche al museo di Capodimonte

04/05/2017, 17:00 -
Visita a sorpresa al Museo di Capodimonte da parte dell’illustre fisico francese Serge Haroche , premio Nobel per la fisica nel 2012. Haroche è stato il primo ad isolare i fotoni dentro l’atomo ed è ricordato per l’esperimento Gatto di Schroedinger di Fisica quantistica. Il fisico ritirerà domani a Vico Equense il premio “Capo d’Orlando” e stamattina ha voluto tornare a Napoli  per recarsi al museo di Capodimonte: ha visitato la mostra Picasso,  la collezione Farnese, la Galleria delle arti delle arti a ...

Rodolfo Reyes accolto dal sindaco De Martino

Il nipote di Pablo Neruda in visita a Capri

27/04/2017, 15:58 -
Ha voluto ripercorrere i luoghi che 65 anni fa accolsero Pablo Neruda durante il suo esilio: Rodolfo Reyes diplomatico cileno e nipote del premio Nobel per la letteratura è in visita a Capri insieme alla moglie. Il sindaco dell'isola Gianni De Martino si è dichiarato onorato di ricevere Reyes nella sala consiliare del Comune ed "emozionato nell'ospitare sull'isola il nipote di colui che ha contribuito alla storia e dalla creazione del mito di Capri".  

Conferenza di presentazione del concorso "Go sud"

i giovani promuovono il patrimonio culturale del Sud

27/04/2017, 11:38 -
"Cultura, creatività , giovani , mezzogiorno: questi i punti di forza del concorso Go sud" così Antimo Cesaro sottosegretario mibact , ha descritto il concorso di idee "Go sud" durante la conferenza stampa di presentazione della particolare iniziativa che si pone l'obiettivo di promuovere i beni culturali delle regioni del Mezzogiorno. Due i bandi di concorso previsti: il primo è rivolto a giovani tra i 18 e 25 anni a cui viene chiesto di realizzare un videoclip che valorizzi i piccoli centri del meridione che non superino i 15.000 abitanti, il secondo mira alla realizzazione di ...

POMIGLIANO DANZA, dove l'arte ed il talento s'incontrano - Video

21/04/2017, 12:31 -
NAPOLI - La danza è una delle forme d'arte più sublimi in cui possa esprimersi l'essere umano. Ma prima ancora, essa è disciplina ed educazione delle emozioni, che richiede grande fatica, e col tempo essa fa una selezione naturale. E se ci metti la passione e l'abnegazione quotidiana può sbocciare allora un talento. Questo è lo spirito che accompagna da sempre la scuola di danza Pomigliano Danza, una delle realtà professionali più importanti del Sud Italia. Pochi riescono ad emergere, è vero, ed a calcare palcoscenici importanti, ma è straordinario avere l’opportunità per tutti di studiare. A Pomigliano la danza diventa, democratica, uno spazio aperto a tutti in cui ognuno ...

Altre notizie