Cultura e tempo libero / Cultura

Impresa familiare, forum all'Università Parthenope
12:00

Impresa familiare, forum all'Università Parthenope

L'impresa familiare, la forma aziendale più utilizzata al Sud, un pilastro dell'economia nazionale: se ne discute all'Università Parthenope , in un convegno dal titolo "Impresa Familiare, un collegamento tra generazione , impresa e territorio" organizzato da Tommaso Petito, consigliere d'amministrazione dell'ateneo, e moderato dal giornalista Livio Varriale. L'incontro ha visto la partecipazione di ...

"Da Cambrianus a San Giorgio a Cremano", presentato il libro del prof. Improta

19/06/2018, 13:16 -
Un libro frutto di lunghi e minuziosi studi sulle origini della città di S.Giorgio a Cremano, basati su nuovi documenti che vanno dal x al xiv secolo: "Da Cambiranus a San Giorgio a Cremano", questo il titolo dell'interessante pubblicazione del Prof. Giuseppe Improta presentata nella biblioteca di Villa Bruno in occasione del 20° anniversario della concessione del titolo di città al comune di San Giorgio. Presenti all'evento i rappresentanti delle istituzioni locali e l'associazione "il Quartiere" di Ponticelli che ha donato alla biblioteca di Villa Bruno, importanti volumi che raccontano la storia del territorio vesuviano.

Unipegaso, presentato il libro di Fioroni sul caso Moro

14/06/2018, 14:37 -
A 40 anni dalla tragica morte, l'università telematica Pegaso, ricorda la figura di Aldo Moro, con la presentazione del libro di Giuseppe Fioroni e M.Antonietta Calabrò "Moro ,il caso non è chiuso. La verità non detta." Il volume analizza i lati oscuri della vicenda Moro, dalla lunga prigionia all'uccisione, della quale ancora oggi conosciamo verità che gli autori definiscono "ritagliate" perchè baate in gran parte su una ricotruzione dei fatti frutto di un compromeso che tiene fuori dal perimentro politico-giudiziario le verità considerate "troppo grandi". Durante il convegno tenutosi nella sede Unipegaso di Piazza Trieste e Trento a Napoli, i relatori hanno sottolineato l'attualità del ...

"Nazitalia", Paolo Berizzi denuncia le nuove forme di fascismo-video

05/06/2018, 16:27 -
Presentato a Palazzo Venezia il libro del giornalista di Repubblica Paolo Berizzi intitolato "Nazitalia-viaggio in un Paese che si è riscoperto fascista"che corona 15 anni di inchieste sulle nuove forme di fascismo. Episodi sintomo di un'escalation fascioleghista e xenofoba al centro dell'attenta analisi fatta dall'autore su un estremismo che cerca di rialzare la testa chiedendo la legittimazione popolare.Presenti all'evento il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e l'assessore Alessandra Clemente.

794 anni di cultura: buon compleanno Università Federico II

30/05/2018, 16:23 -
L'Università Federico II festeggia i 794 anni di attività: istituita nel 1224 , dal 1992 l'ateneo napoletano è stato intitolato a Federico II imperatore svevo, re di Sicilia che ne emanò l'editto istitutivo. L'Università partenopea porta avanti una tradizione secolare senza mai perdere d'occhio l'evoluzione e l'apertura ai popoli, alle culture ed alle nuove tecnologie. Tanti gli eventi in programma per i festeggiamenti dello speciale "compleanno": dalla premiazione dei laureati illustri, alla riapertura del Cortile delle Statue restaurato  che verrà celebrato dalla pubblicazione di un volume che ne ripercorre la storia.

"Ti chiamo tra un minuto": il nuovo romando di Del Gaudio -video

25/05/2018, 10:05 -
NAPOLI - Cronaca nera, giudiziaria, politica e sport. Il nuovo romanzo del giornalista Leandro Del Gaudio, in libreria ai primi di settembre, raccoglie tutto ciò. Un libro che trae spunto dall’attualita, con il suicidio di un assessore, l’inchiesta Calciopoli e l’omicidio di un ex boss della camorra. Tre storie sulle quali lavora Adriano, il protagonista del romanzo e cronista di cronaca giudiziaria.  “Ti chiamo tra un minuto” è stato presentato al Salone del Libro e dell’editoria nel complesso di San Domenico Maggiore e tratta tematiche attuali. 

Premio Elsa Morante 2018, Cortellesi e Calabresi i supervincitori

22/05/2018, 19:08 -
Con la raccolta di racconti “Every child is my child”, storie vere di infanzia, narrate da 33 personaggi del mondo dello spettacolo, Paola Cortellesi e Paolo Calbresi sono i super vincitori della sezione Ragazzi del Premio Elsa Morante 2018. Si aggiudicano il secondo posto ex aequo Catena Fiorello col suo romanzo Picciridda e Aldo Cazzullo con “Metti via quel cellulare”. Il Premio “Elsa Morante”, importante istituzione del mondo culturale, giunge quest’anno alla sua 32esima edizione, premiando anche Luciano Stella per la sezione Cinema col film d’animazione “La gatta cenerentola”; per le sezioni musica e teatro la band napoletana Foja e David Gramiccioli. Dopo i premi dello spettacolo ...

Con lui Franco Roberti, Preziosi, De Chiara e i rettori

Il direttore de Il Mattino Alessandro Barbano a Pomigliano per presentare "Troppi diritti"

L'evento è moderato dalla giornalista Bruna Varriale

18/05/2018, 09:00 -
Pomigliano d'Arco - L’amministrazione comunale di Pomigliano d’Arco presenta «Troppi diritti. L’Italia tradita dalla libertà», il volume del direttore del «Mattino» di Napoli, Alessandro Barbano edito da Mondadori. Un’analisi lucida di una condizione di degrado culturale e politico in cui ha perso valore il merito, in favore di molti diritti senza ...

Format culturale ideato da Tiziana Gelsomino

Al via la XII edizione di "Primavera a Napoli...vetrine in fiore"

17/05/2018, 18:23 -
PRIMAVERA A Napoli…vetrine in fiore giunge quest'anno alla sua XII edizione. Il progetto, ideato e curato da Tiziana Gelsomino, è patrocinato dalla I Municipalità del Comune di Napoli e nasce con l’obiettivo di creare una rete organizzata tra le realtà imprenditoriali nel quartiere di Chiaia, e di promuovere attività artistiche mediante un modello di sviluppo all’avanguardia. Un viaggio emozionale una stretta collaborazione tra il mondo del teatro e dell’arte, legati in una sinergia.Quest'anno "Primavera a ...

Fondazione Premio Napoli: lettura di Altan apre Maggio Monumenti -video

25/04/2018, 13:42 -
Napoli - Il 25 aprile non è solo un'occasione per festeggiare la liberazione ma anche per sottolineare l'importanza di esprimere liberamente il proprio pensiero. Nel nome di Giambattista Vico, filosofo e uomo di diritto, al Palazzo Reale, l'attualità del suo pensiero viene utilizzata a sostegno dello scrittore e giornalista turco Altan condannato all'ergastolo con l'accusa di aver favorito il colpo di stato del suo paese nel 2016.    Un evento, organizzato dalla Fondazione Premio Napoli, che apre il "Maggio dei Monumenti" e che ha coinvolto giovani avvocati e magistrati in difesa delle libertà costituzionali. 

Altre notizie