Cultura e tempo libero / Cultura

“Ti chiamo tra un minuto” di Leandro Del Gaudio -video
15/12/2018, 14:22

“Ti chiamo tra un minuto” di Leandro Del Gaudio -video

NAPOLI - Cronaca nera, giudiziaria, politica e sport. Il nuovo romanzo del giornalista Leandro Del Gaudio raccoglie tutto ciò. Un libro che trae spunto dall’attualità, con il suicidio di un assessore, l’inchiesta Calciopoli e l’omicidio di un ex boss della camorra. Tre storie sulle quali lavora Adriano, il protagonista del romanzo e cronista di cronaca ...

Napoli, riapre la Chiesa di Santa Teresa degli Scalzi

11/12/2018, 13:44 -
Napoli. È stato avviato da qualche mese il percorso che porta, venerdì 14 dicembre, alle 18.30, alla riapertura al pubblico della Chiesa seicentesca di Santa Teresa degli Scalzi, nell’omonima via napoletana. La struttura, voluta dai Carmelitani Scalzi (realizzazione avviata nel 1604), lo scorso ottobre è stata affidata ai Ricostruttori nella preghiera, i quali si sono adoperati per restituire alla città uno dei luoghi più amati dalla comunità religiosa e non.L’appuntamento prevede la partecipazione del Coro e solisti del Conservatorio San Pietro a Majella (sotto la direzione Antonio Berardo, al piano Pasquale Cardenia). Ingresso libero. Annesso alla chiesa vi è l’ex-convento, con ingresso ...

'Faide' tra pizzaioli e ...non solo

Diritto alla Pizza: tutela dei valori familiari e sapori legali

07/12/2018, 14:51 -
Diritto alla pizza è un viaggio, inaspettato, nei meandri storici, giuridici e sociologici del piatto più famoso del mondo: la pizza. L’avvocato Angelo Pisani, autore del testo, è riuscito nella mirabile impresa di cimentarsi, con professionalità e originalità, in uni dei meandri sino ad oggi inesplorati dell’Universo culinario. Si parte dal racconto delle tante faide che si sviluppano nelle famiglie dei pizzaioli per chi può utilizzare il cognome di famiglia o godere della tradizione donata da nonni per stigmatizzare egoismi ed ...

"Diario di un bastardo su Tinder" l'intrigante libro di Ciro Zecca

30/11/2018, 16:34 -
Tinder, la più famosa applicazione di incontri on line collegata a facebook, protagonista delle amicizie, degli amori e delle avventure sessuali della generazione di internauti.Tutto passa dal web ormai, anche i rapporti umani: questa la moderna realtà raccontata dal giovane sceneggiatore romano Ciro Zecca nel suo libro "Diario di un bastardo su Tinder" edito da Marlin, presentato alla libreria Raffaello di via Kerbaker a Napoli.Un libro ironico ed intrigante, per una lettura veloce dai tratti talvolta irriverenti che illustra le nuove sfumature del desiderio rigorosamente anch'esse inglobate dal mondo virtuale.

Al liceo Manzoni di Caserta "Dal greco antico al greco moderno"

Primo appuntamento della stagione "Tradizione&Tradimenti"

28/11/2018, 15:37 -
Ricomincia al Manzoni “Tradizione&Tradimenti”, quest’anno alla sua seconda edizione, il fortunato ciclo di incontri con le figure del mondo della Cultura, che gli insegnanti dell’indirizzo del Liceo Classico offrono alla vasta, oramai, platea dei propri allievi.E ricomincia partendo da illustri esponenti della Comunità Ellenica di Napoli e Campania, che la Preside Adele Vairo ospiterà al “Campus” dopo aver stretto e all’occorrenza sottoscritto un importantissimo protocollo d’intesa: il Manzoni sarà, infatti, il ...

Opg, il viaggio del giudice Graziano da “Matricola 001” -video

Presentazione del libro a Pomigliano d'Arco

24/11/2018, 13:51 -
POMIGLIANO D’ARCO - L’uomo folle è un malato mentale, è uno stolto, uno che degenera, un violento. Quanti appellativi esistono per descrivere la “diversità” sinonimo, di questi tempi, di pericolosità, incrementando il divario tra i diritti dell’uomo proclamati e quelli garantiti. Eppure la follia è capace di cambiare il mondo, di guardare attraverso nuove prospettive, di essere incompresi rivoluzionari.  Nicola Graziano, magistrato del Tribunale di Napoli Nord, racconta il posto dei condannati a morire da matricola, la 001, ...

Mercoledì 14 alle ore 9,30 verrà siglato un protocollo

Cultura, nuovi scenari per la tutela e valorizzazione del patrimonio campano

L'intesa sarà tra commercialisti, Mibac e Ales Arte

12/11/2018, 20:22 -
NAPOLI – Mercoledì prossimo 14 novembre alle ore 9,30, presso  la sala delle conferenze dell’Odcec di Napoli (piazza dei Martiri, 30) verrà siglato un protocollo d’intesa tra l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli, il Segretariato Regionale Mibac (ministero per i beni e le attività culturali) per la Campania e la società Ales Arte ...

Beni confiscati alle mafie, convegno a Palazzo Nunziante

09/11/2018, 13:25 -
Le nuove norme sulle procedure di gestione e destinazione dei beni confiscati  e le prospettive di intervento sul controverso rapporto tra procedure fallimentari, sequestri penalo e misure di prevenzione: se  ne discute  in un convegno a Palazzo Nunziante, ospitato negli eleganti locali dei Private Banker Fideuram.Un tema di grande attualità alla luce della recente riforma introdotta dal decreto sicurezza appena approvato al Senato, che vedrà i beni confiscati alle mafie, non solo destinati ad enti appartenenti al terzo settore ma vendibili anche ai privati.Presentato durante l'evento, il libro scritto a quattro mani dai magistrati Livia De Gennaro e Nicola Graziano dal titolo "Sequestri penali, misure di prevenzione e ...

Premio Dosi, in finale il libro “Anche le cicale sanno contare” -video

La cerimonia si terrà il 13 dicembre al Cnr a Roma

06/11/2018, 15:06 -
NAPOLI - Se sanno contare le cicale, forse noi uomini possiamo fare qualcosa di più e addentrarci nei teoremi più disparati, soprattutto in quelli che hanno fatto arrovellare fior fiori di matematici, che ne inseguivano la dimostrazione. È la conclusione a cui arrivano Guido Trombetti e Carlo Nitsch, entrambi docenti di Analisi matematica all'Università "Federico II" di Napoli. Gli autori del libro “Anche le Cicale sanno contare”, edito da Salerno, rispondono a una sfida: parlare di matematica con un linguaggio semplice e capace di attrarre ...

Napoli: Patto Mondiale per l’Ambiente

29/10/2018, 15:47 -
Nasce a Napoli con cinque Università il Tavolo italiano di lavoro per il Patto Mondiale per l’AmbienteVarato da un gruppo di esperti internazionali, presentato in Francia da Macron e sostenuto dall’ONU il Patto Mondiale per l'Ambiente adesso attende di diventare un Trattato vincolante a livello mondiale ma si è scontrato con l’opposizione di Russia e Stati UnitiPrevenzione, precauzione e “chi inquina paga”. Sono i punti cardine del “Global Pact for the Environment”, il Patto Mondiale per l’Ambiente che dopo due anni dalla sua stesura, in un momento decisivo per il suo iter internazionale, trova in Italia un nuovo organismo di sostegno e diffusione. Nasce, infatti, stamane ...

Altre notizie