Cultura e tempo libero / Mostre

'Sos Partenope': 100 artisti per tradurre il libro della città
10/06/2017, 12:21

Mostra alla Basilica di San Giovanni con raccolta fondi

'Sos Partenope': 100 artisti per tradurre il libro della città

NAPOLI - I napoletani editori di un libro che parla della loro città. Parte da Napoli il progetto 'Sos Partenope' che mira a raccogliere fondi per la traduzione in italiano del libro di Schifano 'Dizionario appassionato di Napoli'.     Per tradurre questo libro, con una donazione di 200 euro, si potrà scegliere una delle opere dei 100 artisti esposte nella Basilica di San ...

Maggio positivo per la Reggia di Caserta e Musei

01/06/2017, 12:27 -
Aumento di visitatori per la Reggia di Caserta, maggio il boom di turisti.I visitatori sono aumentati del 43 % rispetto agli anni precedenti dal 2002 ad oggi. Gli incassi sono aumentati del 72% rispetto al 2016. Il 50% di ingressi con biglietti a prezzo intero, nel 2016 gli ingressi con biglietto intero erano stati 34.526, mentre in questi primi mesi del 2017 sono arrivati a quota 51.997, con un significativo +50.6%.I biglietti per i turisti sono ridotti o gratuiti, il sito raggiunge i 114.23 ingressi rispetto ai 78.920 del maggio 2016. Soddisfazione per il Palazzo Vanvitelliano e per il Direttore  Mauro Felicori che posta i risultati sulla pagina facebook concludendo #fiduciacaserta.Maggio positivo anche per i tanti musei civici e nelle aree ...

E' "Untitled" del 1982

Un quadro di Basquiat venduto a 110 milioni di dollari

19/05/2017, 19:04 -
NEW YORK (USA) - Nuovo record per l'arte moderna: un quadro del pittore Michel Basquiat è stato venduto per 110,5 milioni di dollari, poco più di 100 milioni di euro. si tratta di "Untitled" del 1982, un disegno di un teschio dipinto nello stile tipico di Basquiat. Se lo sono contesi il miliardario giapponese Yusaku Maezawa e il commerciante d'arte Nicholas Mueller, con una battaglia di rialzi, che hanno quasi raddoppiato il prezzo stimato da Southeby's, che l'ha messo all'asta. Maezawa l'anno scorso ha speso 57 milioni di dollari per un altro quadro di ...

Il dg Curcio si era lamentato delle condizioni imposte

Caso Comicon, De Magistris assicura: "Non andrà via da Napoli"

04/05/2017, 13:31 -
NAPOLI - Il Comicon si è chiuso, anche quest'anno, con un grande successo. Due giorni su tre hanno fatto registrare il record di presenze della kermesse, ma c'è chi - come il direttore generale Claudio Curcio - ha storto il naso al calare del sipario.Curcio si è lamentato dell'aumento del fitto della Mostra d'Oltremare, minacciando di salutare la città di Napoli per traslocare altrove a condizioni più convenienti. E la risposta del sindaco di Napoli non si è fatta attendere.«Non c'è alcun rischio che il Comicon vada via da ...

L'opera, proveniente da New York, sarà esposta a Via Toledo

Caravaggio a Napoli: dal 6 maggio al 16 luglio i Musici a Palazzo Zevallos

04/05/2017, 11:38 -
NAPOLI - Il "Concerto" di Caravaggio, il dipinto conosciuto anche come "I Musici", è arrivato a Napoli, in pieno centro città. E sarà visibile a Palazzo Zevallos di via Toledo. I primi occhi si poseranno sull'opera d'arte risalente al 1595 a partire dal 6 maggio, per un'esposizione che durerà fino al 16 luglio. Il quadro è stato prestato dal Metropolitan Museum of Art di New York (detto anche "Met) in cambio di un'altra opera del Merisi, "Il martirio di Sant'Orsola".Nel corso dei secoli, "I Musici" sono passati di mano in mano: dalla ...

Nervi tesi tra il Comicon e la Mostra d'Oltremare

Comicon da record, ma la manifestazione saluta Napoli: "L'affitto è troppo caro"

03/05/2017, 11:16 -
NAPOLI - Cifre da record per l'edizione del Comicon conclusasi lunedì 1 maggio, che ha accompagnato la città di Napoli durante l'ultimo weekend lungo. Sono stati irca 130mila i visitatori, il nuovo record di presenze con tre giorni su quattro da sold out. Ma non è tutto oro quello che luccica: il direttore generale Claudio Curcio non è contento del trattamento offerto dalla Mostra d'Oltremare. «La situazione sta diventando insostenibile e spero, sinceramente, che possano esserci cambiamenti concreti già nel breve periodo», ha ...

La rassegna si terrà dal 4 all'11 giugno prossimo

Vittorio Sgarbi direttore artistico di "arte Salerno 2017"

27/04/2017, 15:07 -
Salerno- Inizierà il 4 giugno il "premio internazionale di arte contemporanea-arte Salerno 2017" promosso dall'associazione culturale Artetra in collaborazione con la Prince Art Gallery e con il patrocinio del Comune di Salerno e della Regione Campania. Tre le location scelte per la manifestazione: la stazione marittima, Palazzo Fruscione ed il complesso di Santa Sofia. Le opere saranno esposte al pubblico fino al 10 Giugno mentre il giorno 11 si terrà la cerimonia di premiazione presso la stazione marittima. Direttore artistico del premio, il noto critico d'arte Vittorio Sgarbi.

Al Museo PAN, “Change how you see, see how you change”

28/03/2017, 11:17 -
Il Museo PAN ospita la mostra fotografica “Change how you see, see how you change”, di Rick Guidotti, fotografo americano, che celebra la bellezza della diversità umana attraverso i volti di bambini e ragazzi affetti dalle cd. “patologie rare”, ma senza ritrarli in momenti di sofferenza. L'idea, realizzata dalla Parent Project Onlus con l’ausilio delle associazioni Round Table Napoli e Chiaia Time,è quella di offrire l’opportunità di vedere i protagonisti degli scatti con uno sguardo nuovo: non come “casi medici”, ma come esseri umani alle prese con le proprie sfide nella vita.

“Se puoi sognarlo, puoi farlo…”

18/03/2017, 09:08 -
Come leggere una fiaba, usando gli strumenti espressivi, psicologici, vocali: “Se puoi sognarlo, puoi farlo…” è il titolo di un interessante laboratorio di lettura di favole, ideato e diretto da Marina Tripodi (presidente della Società Italiana di Foniatria e Logopedia), rivolto ai genitori, ai nonni, agli insegnanti, ai logopedisti, agli psicologi e a tutti coloro che amano dedicarsi ai più piccoli, che si presenterà, con una lezione aperta e gratuita, sabato 18 marzo alle ore 11 al Palazzo delle Arti di Napoli/Museo Pan in via dei Mille.  Durante l’evento, dopo l’introduzione dello scrittore Domenico Basile (discendente di Giambattista Basile, il padre di tutte le fiabe moderne), ...

Sgarbi. "E' una cagata, si vede la miseria"

Quadro di Hitler esposto alla "Mostra della Follia" a Salò

10/03/2017, 17:54 -
SALO' (BRESCIA) - Adolf Hitler, per un certo periodo, per sopravvivere dipingeva acquerelli che poi vendeva. E uno di quei quadri - proveniente dalla collezione di un privato, un cittadino tedesco - è stato esposto alla mostra "Museo della follia. Da Goya a Bacon", che si tiene a Salò.Uno dei curatori della mostra è Vittorio Sgarbi, che ha definito così il quadro: "E' una cagata, è un quadro di un disperato, potrebbe essere stato fatto da Kafka, dice molto della sua psiche: qui non si vede la grandezza, qui si vede la miseria". In realtà come al ...

Altre notizie