Cultura e tempo libero / Mostre

Al Plart inaugurata la nuova stagione culturale con Mondi Perduti e il libro Tepui
05/10/2018, 12:21

Al Plart inaugurata la nuova stagione culturale con Mondi Perduti e il libro Tepui

Il Plart di Napoli, primo museo della plastica d’Europa fondato dall’imprenditrice Maria Pia Incutti, ha inaugurato con l’evento Mondi perduti la nuova stagione artistico-culturale e annunciato la tanto attesa mostra dedicata a Bruno Munari a fine novembre. L’apertura quest’anno dedicata al rilancio dell’artigianato attraverso l’arte contemporanea ...

Premio pio Alferano 2018

24/09/2018, 14:54 -
Arte, spettacolo, cinema, politica e attualità che si riuniscono il 20 e il 21 di luglio a Castellabate per il Premio Pio Alferano, punta di diamante delle attività culturali della Fondazione Pio Alferano e Virginia Ippolito, fra gli appuntamenti italiani di maggior prestigio, che si conferma anche quest’anno fra le iniziativa per eccellenza dell’estate italiana. L’appuntamento al Castello è fissato per il 20 luglio, alle 20:30, dove le tre rassegne d’arte verranno inaugurate dal Presidente della Fondazione Santino Carta, da Vittorio Sgarbi e dagli artisti, dai curatori e da un ospite d’eccezione, il Primo ministro albanese Edi Rama, in doppia veste di artista e rappresentante politico della repubblica ...

Si credeva che fosse di un suo allievo

Quadro di Rubens messo all'asta per 5 milioni di sterline

11/06/2018, 11:08 -
LONDRA (GRAN BRETAGNA) - Nei prossimi giorni la casa d'aste Christie's metterà all'asta un quadro di Pieter Paul Rubens, con una stima di milioni di sterline. La cosa curiosa di questo quadro è che fino a pochi anni fa, si credeva che fosse di un suo allievo. E con questa qualifica era stato messo in vendita nel 2013 dal Metropolitan Museum di New York, con un prezzo base di 60 mila sterline. Ma la vendita andò bene e il quadro venne venduto per 640 mila sterline. Nel frattempo il quadro è stato restaurato e questo ha permesso non solo di ammirarlo meglio, ...

Maggio dei Monumenti, Giambattista Vico alla Biblioteca De Marsico

19/05/2018, 15:17 -
Una mente brillante che ha cambiato per sempre il modo di vedere e concepire il mondo e la storia. Giambattista Vico fu il rivoluzionario mai compreso dai suoi contemporanei, ma sapeva di aver creato qualcosa di nuovo e duraturo. La sua genialità rivive nei documenti conservati dall’Ente Biblioteca De Marsico, archivio prezioso di Castel Capuano, in occasione del Maggio dei Monumenti. Tra queste mura riecheggia tutta la sapienza di ciò che è stato a Napoli, in particolare, oggi, si ricorda il Mezzogiorno d’Italia come laboratorio di una selezione culturale, democratica della classe dirigente che avrebbe portato poi alla repubblica napoletana, a quella forma di ribellione e verità che da sempre caratterizza ...

Arteteca Ludoteche Museali, come costruire una comunità educante

09/05/2018, 16:32 -
Con il Convegno di apertura prende il via Arteteca Ludoteche museali, un progetto selezionato dall’impresa sociale CON I BAMBINI nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Convegno vedrà un confronto sul problema nazionale (straripante in Campania) della povertà educativa minorile e sulle innovazioni sociali utili ad affrontarla, come quella proposta da Arteteca: valorizzare in chiave civica e sociale il patrimonio storico-artistico, attivando gli stakeholder pubblici e privati che compongono la comunità educante. Comunità educante è un concetto sistemico che consente di leggere la povertà educativa secondo diversi piani interpretativi, per questo i ...

Inaugurata la terza edizione de “L’Opera si racconta” -video

Con la presentazione della “Sacra Conversazione” di Witz

26/03/2018, 11:53 -
NAPOLI - Con la presentazione dell’opera “Sacra Conversazione” di Konrad Witz è stata inaugurata la terza edizione de “L’Opera si racconta”, un ciclo espositivo di mostre-focus con cui il Museo e Real Bosco di Capodimonte intende dar voce a dipinti, sculture e oggetti d’arte presentate al pubblico in relazione con altre opere o documenti in grando di spiegarne il contesto in uno spazio dedicato: la sala 6, al primo piano. In questa mostra la “Sacra Conversazione” di Konrad Witz è messa a confronto con due ...

La collezione verrà esposta in Piazza dei Martiri

Napul'egg, la Napoli dell'Ottocento dipinta su un uovo

13/02/2018, 18:45 -
Mercoledì 14 febbraio, giorno di San Valentino, il maestro artigiano Franco De Stefano omaggerà la città di Napoli esponendo in piazza dei Martiri la sua collezione Napul’egg. Si tratta di uova dipinte ispirandosi alle mitiche vedute della Napoli dell'Ottocento nelle gouache di Pitloo, Giacinto Gigante, Carelli, Hackert, Dalbono e Laricchia. Un gesto d’amore per la sua città, un gesto per ricordare attraverso quest’opera gli antichi splendori culturali e artistici di cui la stessa Napoli era rappresentante e protagonista nel panorama europeo ...

Prima i sospetti di un esperto, poi la perizia

Esposti 21 quadri di Modigliani ritenuti falsi

10/01/2018, 11:30 -
GENOVA - Ancora una volta, suo malgrado, Amedeo Modigliani si trova al centro di una questione di opere false. Per essere esatti, sarebbero falsi 21 quadri esposti al Palazzo Ducale di Genova l'anno scorso. A dare il primo allarme era stato l'esperto Carlo Pepi, che aveva notato che qualcosa non andava. La conferma poi è arrivata dalla perizia disposta dalla procura di Genova e realizzata da isabella Quattrocchi, che ha trovato che le tele sono state "grossolanamente falsificate" e che le cornici provengono da Usa ed Est europeo, e quindi sono incompatibili con la vita ...

La rassegna fotografica di vita campesinos del Nicaragua

Aversa, al via la mostra “Iluminaciones”

E' stata promossa dal Consolato onorario della Campania

28/12/2017, 22:00 -
AVERSA - Presentata ufficialmente al Comune di Aversa la mostra “Iluminaciones” rassegna fotografica di vita campesinos del Nicaragua, interamente realizzata da bambini del paese latinoamericano di età compresa tra 9 e 15 anni. La rassegna fortemente voluta dal Consolato Onorario del Nicaragua in Campania, che proprio ad Aversa ha realizzato il suo Centro Studi lo scorso luglio, ha trovato una ...

Da Goya a Maradona, oltre 200 opere esposte

'Il Museo della Follia' arriva a Napoli: dal 3 dicembre al 27 Maggio

02/12/2017, 14:55 -
NAPOLI - "Entrate, ma non cercate un percorso, l’unica via è lo smarrimento”. E' questa la frase che si trova all'ingresso della mostra contenuta nella Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta. Dipinti, sculture e installazioni multimediali che seguono un tema comune: quello della follia. Dal 3 dicembre al 27 Maggio infatti sarà possibile visitare il 'Museo della Follia'. Tante le opere contenute di diversi artisti che hanno rappresentato a loro modo la follia, dallo spagnolo Goya a Maradona, genio e sregolatezza del nostro tempo.Una mostra che ...

Altre notizie

Cerca notizia