Archivio notizie

Facebook: per gli under 15 ci vorrà il consenso dei genitori
18/04/2018, 10:20

La novità in Europa e poi nel resto del mondo

Facebook: per gli under 15 ci vorrà il consenso dei genitori

Una novità importante è stata annunciata da Facebook: per adeguarsi alle normative europee, verranno introdotti nuovi filtri per gli utenti che hanno da 13 a 15 anni. In particolare a proposito delle pubblicità e delle proprie idee su religione ed altri dati personali. Per avere il pieno utilizzo di Facebook, gli utenti di questa fascia d'età dovranno avere il permesso dei ...

Il 13 aprile a Sant’Angelo dei Lombardi la prima tappa

Cyberbullismo, dal Corecom l'appello per aumentare la prevenzione

"@scuolasenzabulli" con Rosa D’Amelio e Domenico Falco

11/04/2018, 18:05 -
NAPOLI – “I crescenti episodi di cyberbullismo, per numero e gravità, che vedono per attori e vittime adolescenti e preadolescenti si impongono come emergenza educativa per la scuola. I ragazzi che oggi frequentano le scuole sono i cosiddetti “nativi digitali”, la prima generazione completamente cresciuta in una connessione profonda al web e che ha sviluppato le proprie occasioni e ...

Provvedimento giudicato fuori misura da molti

Il sito BUTAC chiuso dalla magistratura per querela

06/04/2018, 17:40 -
Per chi gira su Internet, il sito "Bufale Un Tanto Al Chilo" è un riferimento per chi è interessato al debunking (termine con cui si intende il lavoro di smascherare le notizie false). Ma da oggi il sito è diventato irraggiungibile, bloccato per ordine della magistratura. La decisione è della Procura di Bologna, a seguito di una querela presentata da un medico olistico che ha considerato diffamatorio un articolo postato sul sito nel 2015. A darne comunicazione su Facebook è stato lo stesso proprietario del sito, Michelangelo Coltelli, che ha ...

Alla Mostra d'oltremare

Torna l'Innovation Village: dal 5 al 7 aprile -video

28/03/2018, 17:20 -
NAPOLI - Dal 5 al 7 aprile torna l'Innovation Village a Napoli. Tre giorni che vedranno alla mostra d'oltremare circa 70 eventi, 200 relatori, 150 aziende e incontri. Un vero e proprio villaggio che vedrà coinvolti startup e professionisti organizzato da Knowledge for business con il supporto della Regione Campania e coorgnizzata con sviluppo Campania ed Enea-bridgeconomies EEN. La terza edizione si concentrerà sugli strumenti messi in campo dal Piano Impresa 4.0 e sull'economia circolare alla ricerca di innovazioni e soluzioni per il Sud d'Italia.  Prevista per ...

Video ironico del medico vaccinista su Sky

Burioni: "Non fate come me, non studiate, laureatevi su Facebook"

15/03/2018, 18:08 -
Chi ieri ha visto su Sky il programma "E poi c'è Cattellan" ha assistito ad un video ironico dello stesso Cattellan con il dottor Roberto Burioni, noto vaccinista. Il video inizia col dottor Burioni che dice: "Sono Roberto Burioni. Per diventare medico ho dovuto studiare più di 30 anni, passando notti insonni sui libri e facendo tantissimi sacrifici". E poi continua - insieme al conduttore dlel atrasmissione - dicendo che non è necessario studiare, basta condividere i post che si leggono su Facebook. Video ovviamente ironico, per un problema che ...

E' uno dei giochi più famosi degli ultimi 20 anni

"The Sims" arriva anche su smartphone

12/03/2018, 15:28 -
Arriva su smartphone uno dei giochi più famosi della storia dei videogiochi. Mi riferisco a "The Sims", un videogioco in cui si può "vivere" la vita di una o più persone, determinare le loro interazioni con altre persone, e così via. Nasce come programma per Pc, poi progressivamente ne sono state sviluppate versioni su Playstation e XBox. E ormai è arrivata alla quarta edizione, con funzioni molto superiori a quelle della prima edizione del 2000. E quindi sono sbarcati finalmente sul mobile. E infatti sichiama "The Sims Mobile", ed è ...

Troppe app pirata, adottate contromisure

Spotify chiude gli account pirata, ma gli utenti protestano

08/03/2018, 19:08 -
Tutti conoscono Spotify, la app per smartphone che consente di ascoltare musica. E che dà la scelta agli utenti se ascoltare la pubblicità insieme alla musica oppure pagare un abbonamento per ottenere solo la musica. Ma nel corso del tempo si sono diffuse delle app pirata, che consentivano di aggirare i protocolli di Spotify e godersi la musica senza pagare e senza pubblicità. Ma come si suol dire, il gioco è bello quando dura poco. E Spotify ha individuato e sospeso tyutti gli account pirata, inviandpo una e-mail agli utenti in cui li informava del fatto. ...

Ne circolano da tempo, anche su altri esponenti politici

Renzi su Facebook contro la bufala sulla inesistente "cugina"

23/02/2018, 17:42 -
Ancora una volta, vengono diffuse sui social network le solite bufale contro quetso o quel politico di centrosinistra. Ma questa volta Matteo Renzi, che ne è vittima, non resta in silenzio. Ha pubblicato la foto allegata e ha così commentato su Facebook: "Questa immagine sta girando in rete in modo impressionante. Ovviamente è una bufala galattica, una delle tante falsità che hanno appiccicato addosso negli ultimi anni. Eppure oltre quarantamila cittadini l'hanno già condivisa e rilanciata: più di quanti comprano Il Fatto ...

Ci vorrebbe una legge contraria, ma Trump dice di no

Usa: da oggi addio alla neutralità della Rete

21/02/2018, 11:25 -
WASHINGTON (USA) - E' stato da sempre uno dei totem della Rete, la dimostrazione della assoluta democraticità dell'accesso ad Internet. Mi sto riferendo alla "neutralità della Rete", cioè al fatto che è sempre stato concesso a tutti gli utenti la stessa possibilità di accesso. Ora questo principio cessa di esistere. Oggi infatti la Commissione federale per le comunicazioni statunitense ufficializzarà la possibilità per ciascun operatore telefonico di creare "corsie preferenziali" per i loro clienti disposti a pagare di più. In ...

Un sistema di fact checking. Ma funzionerà?

Facebook ci riprova con la lotta alle fake news

31/01/2018, 11:12 -
Facebook annuncia di nuovo la lotta alle fake news nelle proprie pagine. E lo fa con una iniziativa in collaborazione con Pagella Politica. In pratica, questi ultimi si occuperanno di verificare le notizie che circolano su Facebook, danno una sorta di "certificazione" di correttezza e di veridicità. Se qualcuno condividerà una notizia certificata come falsa, verrà avvisato e ci sarà una sorta di relazione del fact checker che spiegherà perchè è falsa. A questo si aggiunge un link che molti hanno già avuto sulle loro home page, con 10 ...

Altre notizie

Cerca notizia