Archivio notizie

Afghanistan: nuovo attentato a Kabul. 5 morti e 10 feriti
29/01/2018, 09:24

Obiettivo era l'Accademia militare dell'esercito

Afghanistan: nuovo attentato a Kabul. 5 morti e 10 feriti

KABUL (AFGHANISTAN) - Secondo attacco a Kabul in due giorni. Dopo la bomba, rivendicata dai talebani, che ha provocato sabato oltre 100 morti e 200 feriti, questa mattina alle 5 ora locale (le 3 in Italia) c'è stato un nuovo attacco terroristico. Non ci sono ancora dettagli, ma si sono sentite alcune esplosioni, seguiti da numerosi colpi di arma da fuoco. Obiettivo dell'attacco è stata l'accademia ...

Ma ci sono molti ostaggi nelle mani degli assalitori

Afghanistan: attacco alla sede di Save the Children, 1 morto e 14 feriti

24/01/2018, 09:38 -
JALALABAD (AFGHANISTAN) - Violento attacco questa mattina alle 9 ora locale (l'alba in Italia) contro la sede afghana di "Save the Children" a Jalalabad, nell'est dell'Afghanistan. Per quanto si è saputo finora l'attacco è cominciato con un kamikaze che ha fatto esplodere una autobomba vicino all'ingresso del palazzo che ospita la Ong. Subito dopo, sono arrivati alcuni uomini armati che hanno cominciato a sparare. Tre di essi sono stati uccisi dalle guardie di sicurezza, mentre altri due si sono asserragliati nell'edificio con un numero imprecisato di ostaggi. Secondo le ...

Ma in realtà potrebbe essere un'arma

La Cina progetta un laser per distruggere i detriti spaziali

19/01/2018, 18:20 -
PECHINO (CINA) - Un gruppo di scienziati cinesi ha annunciato un progetto per liberare l'orbita terrestre da tutti i relitti di satelliti che ci sono. Si tratterebbe di una piattaforma spaziale armata di laser, che distruggerebbe questi relitti. Il problema è serio: ci sono circa 7500 tonnellate di detriti nello spazio, e ogni nuova missione spaziale rischia di scontrarsi con qualche vecchio satellite ormai in disuso che circola in orbita. Ma secondo molti questo annuncio della Cina nasconde un duplice obiettivo: dimostrare che possono lanciare un'arma laser in grado di ...

Una scelta dovuta al fatto che anche lui è omosessuale

India: un principe mette a disposizione terre per i gay discriminati

11/01/2018, 19:15 -
NEW DELHI (INDIA) - Può sembrare una favola oppure un racconto di altri tempi; e invece accade veramente. Un principe indiano offre alloggio e assistenza ai gay che vengono perseguitati da alcune leggi discriminatorie o semplicemente che vengono allontanati dalle rispettive famiglie. Si tratta di Manvendra Singh Gohil, ultimo erede di una dinastia di Marajah del Gujarat, una delle regioni dell'india. Lui stesso è omosessuale e venne cacciato dalla famiglia quando ammise pubblicamente le sue preferenze per persone del suo stesso sesso. Proprio per aver provato cosa ...

Si è scontrata con un mercantile di Hong Kong

Petroliera iraniana in fiamme al largo della Cina

08/01/2018, 10:28 -
CINA - Una petroliera iraniana è in fiamme da 24 ore nel mare davanti alle coste cinesi. Si chiama Glory Shipping ed è andata in fiamme dopo essersi scontrata con la Cfr Crystal, un cargo battente bandiera di Hiong Kong che trasportava grano. Sul posto sono intervenute diverse navi cinesi, compresa una nave della Guardia Costiera, e "diverse navi da pesca", secondo quanto comunicato dal governo cinese. Ma le navi stanno agendo con precauzione, perchè la nave potrebbe esplodere a causa delle fiamme. La nave era della società iraniana National ...

Verrà usato per trasportare persone e spegnere incendi

Volo inaugurale per l'idrovolante più grande del mondo

24/12/2017, 12:10 -
PECHINO (CINA) - E' entrato ufficialmente in funzione l'AG600, il più grande idrovolante del mondo. Un aereo mosso da quattro motori a turboelica, lungo 37 metri e largo quanto un Boeing 737, che può trasportare 50 persone e 12 tonnellate di acqua. Sì, di acqua, dato che è stato costruito anche per spegnere incendi. L'aereo ha anche una grande autonomia, dato che può restare n volo 12 ore: un motore a turboelica consuma molto meno carburante di un motore a reazione, anche se offre una velocità minore. Ma per un aereo che spegne incendi, ...

Continua il braccio di ferro tra Corea del Nord e Usa

Kim Jong Un: "Le sanzioni Onu sono un atto di guerra, avremo più nucleare"

24/12/2017, 11:17 -
PYONGYANG (COREA DEL NORD) - Neanche l'atmosfera natalizia riesce a calmare il dittatore nordcoreano Kim Jong Un. Lo dimostrano le parole rilasciate all'agenzia di Stato Kcna, contro le sanzioni che l'Onu ha adottato contro la Corea per l'eccessivo sviluppo di armi nucleari: "Quel deterrente nucleare siamo pronti a rafforzarlo. E i Paesi che hanno votato a favore delle restrizioni saranno direttamente responsabili di ciò che accadrà". E poi è stato aggiunto che le sanzioni Onu sono un atto di guerra: "Lo rifiutiamo totalmente, è un violento attacco alla ...

Trump minaccia una azione militare

Kim Jong Un: "Ora siamo una potenza nucleare e possiamo colpire gli Usa"

29/11/2017, 09:00 -
PYONGYANG (COREA DEL NORD) - Nel pomeriggio di ieri la Corea del Nord ha lanciato un nuovo missile. Probabilmente si tratta di un Hwasong-15, un missile intercontinentale con una gittata tale da raggiungere la costa orientale degli Stati Uniti. Una frase che viene confermata dalla Tv di Stato nordcoreana che ha affermato: "Ora siamo una potenza nucleare e possiamo colpire tutto il territorio degli Stati Uniti". Il missile ha raggiunto i 4000 Km di altezza, al di fuori dell'atmosfera terrestre, per poi ricadere in mare a 250 Km. dalle coste giapponesi. In totale, è stato in volo ...

Preparato un piano di evacuazione per la popolazione

Bali: il vulcano Agung è sul punto di esplodere

27/11/2017, 09:22 -
BALI (INDONESIA) - Continua a crescere l'allarme per il vulcano Agung nell'isola di Bali. Il cratere è ormai pieno di lava e si teme che nelle prossime ore possa eruttare, in modo devastante. E' stata creata una zona di 10 chilometri dal cratere il cui accesso è stato vietato; mentre le autorità indonesiane stanno preparando un piano di evacuazione per i turisti e, in caso di emergenza, anche per la popolazione. Infatti l'isola di Bali è una nota meta turistica, e gli aeroporti sono statoi chiusi a causa delle ceneri che stanno fuoriuscendo dal cratere. Il ...

L'aereo era diretto alla portaerei Ronald Reagan

Aereo militare Usa precipita in mare: salvati 8 degli 11 a bordo

22/11/2017, 11:12 -
FILIPPINE - Un aereo militare da trasporto C-2 Greyhound degli Stati Uniti è precipitato in mare al largo delle Filippine martedì, alle 14.45 ora locale. L'aereo è un modello vecchio, progettato negli anni '50. Ma è usato per trasportare uomini e merci sulle portaerei perchè riesce ad atterrare in spazi brevissimi, come per esempio il ponte di una portaerei. E infatti l'aereo in questione era diretto alla portaerei Ronald Reagan che opera attualmente in quella zona. Immediatamente sono partiti i soccorsi e sono stati salvati 8 degli 11 membri ...

Altre notizie

Cerca notizia