Archivio notizie

Giappone: coltellate alla fermata dell'autobus. 2 morti e 16 feriti
28/05/2019, 09:20

Molti dei feriti sono studentesse

Giappone: coltellate alla fermata dell'autobus. 2 morti e 16 feriti

TOKYO (GIAPPONE) - Un uomo ha attaccato a colpi di coltello, questa mattina alle 8, le persone in attesa alla pensilina di un autobus a Kawasaki, quartiere di Tokyo. Il bilancio è di due morti e 16 feriti. I morti sono un uomo di 30 anni e una bambina di una scuola elementare; altre 13 bambine della stessa scuola sono tra i feriti. L'uomo poi è stato catturato dalla Polizia, ma non prima che fosse ...

Uno di loro è stato multato per l'equivalente di 50 dollari

Giappone: i monaci contro le multe per chi guida in kimono

04/01/2019, 17:23 -
TOKYO (GIAPPONE) - Singolare protesta dei monaci giapponesi, dopo che uno di loro - un quarantenne, di cui non si conoscono le generalità - è stato multato mentre guidava con la loro tipica veste, simile ad un kimono (quindi con le maniche ampie e non aderente al corpo come un vestito). Secondo il poliziotto, il monaco non poteva guidare con quel vestito perchè gli intralciava i movimenti. Allora i monaci hanno riempito Twitter di video in cui mostrano quello che sono in grado di fare con la loro veste addosso: c'è il giocoliere, c'è quello che salta ...

Potrebbe ritirarsi dalla Commissione che le protegge

Il Giappone vuole intensificare la caccia alle balene

20/12/2018, 18:03 -
TOKYO (GIAPPONE) - Come ogni anno, si ripropone lo schieramento tra i Paesi che vogliono ricominciare a cacciare le balene senza restrizioni (Giappone, Islanda e Norvegia) e tutto il resto del mondo che vuole proteggerle. Il Giappone in particolare è il più attivo in questo senso, al punto che ha manifestato l'ipotesi di lasciare la International Whaling Commissione (IWC), l'organismo che controlla e vieta la caccia alle balene. Non che negli ultimi decenni il Giappone si sia fermato. Con la scusa dlela ricerca scientifica, ogni anno migliaia di cetacei vengono ...

Una mossa disperata per combattere il crollo demografico

Giappone: se ti trasferisci, ti regalano la casa

06/12/2018, 17:29 -
TOKYO (GIAPPONE) - E' dagli anni '80 che il calo democrafico in Giappone è sempre più allarmante. In quasi quarantanni, un terzo della popolazione è semplicemente svanita, tra le pochissime nascite rispetto alle persone morte e la quasi totale assenza di immigrazione. Per capirci, un recente studio afferma che nel 2040 ci saranno 900 città completamente vuote. Attenzione, non 900 palazzi, sono 900 città piccole e medie. Per questo la città di Okutama, nella città metropolitana di Tokyo (a 2 ore di treno dalla capitale), ha ...

Si è sposata con un abito tradizionale

Giappone: la principessa Ayako sposa un civile e perde il suo titolo

29/10/2018, 13:06 -
TOKYO (GIAPPONE) - La dinastia reale giapponese perde un altro dei suoi membri. Si tratta della principessa Ayako, terzogenita di un cugino dell'imperatore. La quale si è sposata con un borghese, Kei Moriya, funzionario di una società di spedizioni, la Nippon Yusen.Come vuole la tradizione, lei si è presentata al matrimonio, che si è svolto con rito scintoista, con un kimono rosso e la gonna hakama. La cerimonia si è tenuta davanti ad una trentina di invitati. Secondo le leggi della casa imperiale giapponese, questo matrimonio ha privato la ...

La radioattività è nulla anche in mare

Giappone: riaprono tre spiagge vicino a Fukushima

24/07/2018, 10:07 -
FUKUSHIMA (GIAPPONE) - Continuano le operazioni di ripulitura e denuclearizzazione di tutte le zone intorno a Fukushima, luogo dove sorge una centrale nucleare pesantemente danneggiata da uno tsunami nel 2011 e che contaminò il mare e tutta la zona circostante. In questi giorni sono state riaperte tre spiagge nella zona che prima era considerata radioattiva. La più vicina alla centrale nucleare è la spiaggia di Haragamaobama, a 40 chilomentri dlala centrale nucleare. I lavori non sono stati facili, anche perchè lo tsunami aveva distrutto anche la spiaggia, ...

Oltre 50 mila persone impegnate nei soccorsi

Giappone funestato dalle alluvioni: 100 morti, 6 milioni di evacuati

09/07/2018, 09:43 -
GIAPPONE - L'ondata di maltempo che sta colpendo il Giappone sta mettendo in ginocchio il Paese. Ben 6 milioni di persone sono state evacuate: si tratta della più grande evacuazione mai realizzata nel Paese. Tuttavia, questo non è bastato a salvare tutti: oltre 100 persone sono rimasta annegate oppure schiacciate nel crollo delle loro abitazioni. Le alluvioni hanno interessato 19 prefetture, cioè gran parte del territorio giapponese. I danni sono praticamente incalcolabili. Strade e ferrovie sono interrotte in centinaia di punti. Nonostante il Giappone ...

Avevano ucciso 13 persone nella metropolitana

Giappone: giustiziati i colpevoli dell'attentato al sarin del 1995

06/07/2018, 16:47 -
TOKYO (GIAPPONE) - Sono stati giustiziati venerdì scorso (ma la notizia è stata diffusa solo oggi, dopo aver cremato i corpi) i sette colpevoli dell'attentato alla metropolitana di Tokyo del 1995, effettuato col sarin, un gas letale. Si tratta di Shoko Asahara, fondatore della setta Aim Shirinkyo, e di altri sei suoi complici della stessa setta, arrestati con lui. Oggi la notizia probabilmente non ha risonanza. Ma nel 1995 l'episodio destò molto scalpore. Asahara ruppe una fiala col sarin in un vagone della metropolitana, uccidendo 13 persone e intossicandone ...

Colpita la zona di Osaka, meno sollecitata di altre

Giappone: 3 morti e 200 feriti per una forte scossa di terremoto

18/06/2018, 09:03 -
OSAKA (GIAPPONE) - Una forte scossa di terremoto ha colpito in Giappone l'area di Osaka, alle 00.58 ora italiana (le 7.58 ora locale). La scossa è stata misurata in 5,9 gradi della scala Richter. Benchè il Giappone sia abituato ai terremoti, questo terremoto è il più forte capitato nella zona di Osaka da quasi un secolo a questa parte. Ci sono stati numerosi danni sia agli edifici che alle strade. E si registrano anche tre morti e circa 200 feriti. Tra i morti un anziano di 81 anni e una bambina di 9 anni travolta dal crollo del muro della piscina comunale. ...

La puntualità in Giappone è sacra

Giappone: treno parte con 25 secondi di anticipo, la società si scusa

17/05/2018, 18:19 -
TOKYO (GIAPPONE) - Per noi italiani, abituati a ritardi anche di decine di minuti, può sembrare una cosa assurda, ma in Giappone una società ferroviaria ha dovuto chiedere scusa pubblicamente per aver fatto partire un proprio treno con 25 secondi di anticipo. E' successo con un treno della West Japan Railways in partenza dalla stazione di Notogawa: la partenza era prevista alle 7.12, ma il guidatore era convinto che dovesse partire alle 7.11 e quindi ha dato il via con 25 secondi di anticipo. Una cosa del genere accadde nel novembre 2017: un treno in partenza da Tsukuba ...

Altre notizie