Dal mondo / America

Trump nomina il direttore della comunicazione e perde il portavoce
21/07/2017, 18:33

Probabilmente i due fatti sono collegati

Trump nomina il direttore della comunicazione e perde il portavoce

WASHINGTON (USA) - Il Presidente Usa Donald Trump ha annunciato oggi la nomina del nuovo responsabile delle comunicazioni della Casa Bianca. Si tratta del finanziere Anthony Scaramucci, amico di lunga data di Trump. Quasi contemporaneamente è stato dato l'annuncio delle dimissioni del portavoce della Casa Bianca, Sean Spicer, senza che però sia stata data motivazione della scelta. Secondo il ...

La Commissione del Senato li interrogherà sotto giuramento

Russiagate: gli uomini di Trump verranno ascoltati il 24 e 26 luglio

20/07/2017, 16:32 -
WASHINGTON (USA) - La Commissione del Senato che sta investigando sul cosiddetto Russiagate ha convocato le persone più vicine a Trump. Il 24 luglio prossimo, in audizione segreta, verrà ascoltato Jared Kushner, il genero del Presidente statunitense Donald Trump. Il 26 luglio invece toccherà, in audizione pubblica (e quindi in diretta Tv) al figlio di Trump, Donald Trump jr., e a Paul Manafort, l'ex manager della campagna di Trump. Tutte e tre le persone dovranno rispondere sotto giuramento alle domande sulle eventuali interferenze della Russia nella campagna ...

Trump propone di cancellare la legge senza sostituirla

Usa: i repubblicani non riescono a modificare l'Obamacare

18/07/2017, 09:21 -
WASHINGTON (USA) - Doveva essere la prima legge approvata da Trump, il neopresidente l'aveva promesso mille volte in campagna elettorale. E invece la legge destinata a sostituire l'Obamacare, cioè le misure a favore dei più poveri per consentire loro di avere assistenza sanitaria, si blocca nuovamente al Senato. Questa volta, per le quattro defezioni che si sono avute tra i repubblicani. Quattro senatori che hanno annunciato che non voteranno la legge voluta da Trump. Questo fa scendere i voti favorevoli alla legge a 47 contro i 51 necessari per far approvare la legge. ...

Uomini armati hanno sparato contro le persone che votavano

Venezuela: due morti durante il referendum-farsa contro Maduro

17/07/2017, 09:17 -
CARACAS (VENEZUELA) - Dopo quasi due mesi di una campagna elettorale continua portata avanti dall'opposizione, si è svolto un referendum "non ufficiale" (termine gentile per indicare una buffonata tipo gazebo autogestiti) contro il presidente Nicholas Maduro, referendum nel quale sono state chieste le sue dimissioni. L'opposizione grida al successo, ma in realtà a votare sono andati - secondo i dati sbandierati dall'opposizione stessa meno di 7 milioni di persone su oltre 31 milioni di abitanti: un vero flop, se consideriamo che tutto il Venezuela che conta è contro il ...

Il tutto ripreso in Tv per un programma

Usa: Giudice fa scegliere la pena da comminare al figlio dlel'imputato

14/07/2017, 19:13 -
Negli Usa c'è un programma, "Caught on Providence", che è una sorta di "Un giorno in Pretura", ma con i giudici che collaborano a fare spettacolo. E uno dei preferiti è Frank Caprio, che ama far intervenire i bambini. E così ha fatto quando un tizio, che era stato portato in Tribunale per una infrazione stradale, si è presentato col figlio di 5 anni. L'ha chiamato al banco e poi gli ha fatto scegliere quale pena andava comminata al padre: 90 dollari di multa, 30 dollari di multa oppure annullamento della pena. E il bambino non ha avuto ...

L'aereo è un KC-130, uno dei più diffusi

Usa: incidente aereo, muoiono 16 marines

11/07/2017, 10:23 -
JACKSON (MISSISSIPPI, USA) - Sedici marines sono morti in Mississippi, in un incidente aereo dalle cause ancora sconosciute. Ne ha dato notizia lo stesso Corpo dei Marines, senza però fornire ulteriori dettagli. Si sa solo che l'aereo è precipitato a 160 Km. di distanza da Jackson, la capitale dello Stato del Mississippi. L'aereo che è precipitato è il C-130 Hercules, l'aereo di trasporto base delle Forze Armate Usa. E' un aereo molto robusto e molto versatile, che può essere trasformato facilmente per trasportare soldati oppure merci oppure veicoli. Con ...

Ha incontrato una avvocatessa russa legata al Cremlino

Trump Jr. è nei guai col Russiagate e assume un avvocato

11/07/2017, 09:29 -
WASHINGTON (USA) - Si complica la situazione per Donald jr. Trump, il figlio del Presidente Usa, coinvolto nel Russiagate. A complicarle la rivelazione di ieri del New York Times sugli incontri che Donald jr. ha avuto prima delle elezioni presidenziali con una avvocatessa russa legata al Cremlino durante i quali avrebbe ricevuto materiale compromettente su Hillary Clinton. Per questo il figlio del presidente Usa ha nominato come avvocato Alan Futerfas, considerato un principe del foro negli Usa, per rappresentarlo in ogni sede. Donald jr. ha confermato che c'è stato l'incontro ...

Due gruppi bloccati perchè musulmani

Usa: il Muslim ban impedisce agli studenti di entrare

05/07/2017, 10:44 -
WASHINGTON (USA) - Il Muslim ban di Donald Trump è diventato effettivo, dopo la sentenza della Corte Suprema. E già c'è chi ne paga le conseguenze. E' successo ad un gruppo di ragazze afgane e ad un gruppo di ragazzi del Gambia. Entrambi i gruppi sono studenti e sono stati invitati al First Global Challenge, una competizione internazionale di robotica che si tiene negli Usa. Ma entrambi non potranno partecipare, dato che provengono da Paesi musulmani. E anche se non fanno parte dei sette Paesi da cui è vietato l'accesso, provengono da Paesi che sono ...

Ancora una volta il Presidente ha una caduta di stile

Trump "picchia" la CNN: il video desta polemiche

03/07/2017, 11:52 -
WASHINGTON (USA) - i rapporti tra i presidenti Usa e la stampa raramente sono stati idilliaci. Ma gli attacchi che l'attuale presidente sta riservando alla stampa non hanno precedenti. L'ultimo esempio arriva dal video che Trump ha postato domenica col suo profilo Twitter. Si vede il presidente che aggredisce una persona il cui volto è sostituito dal logo della CNN a bordo di un ring da wrestling. Le immagini sono prese da un episodio veramente accaduto, durante Wrestlemania XXIII, nel 2007. In quella occasione Trump piombò all'esterno del ring e picchiò (o ...

Un cacciatorpediniere si sta dirigendo all'isola del Tritone

Sfida Usa alle isole contese dalla Cina nel Pacifico

03/07/2017, 09:47 -
OCEANO PACIFICO - Gli Usa hanno mandato il cacciatorpediniere Stethem all'Isola del Tritone, l'isola principale dell'arcipelago Paracel, al largo del Vietnam. Si tratta di un arcipelago conteso tra Cina, Taiwan e Vietnam dal 1974, ed ha una doppia importanza strategica: è ricca di riserve energetiche ed è un posto di transito per i commerci (siamo nell'ordine dei 5000 miliardi di dollari l'anno). Ma la decisione degli Stati Uniti non è piaciuta alla Cina, che ha risposto con un duro comunicato del portavoce del Ministro degli Esteri, Lu Kang: "Questa è una ...

Altre notizie