Dal mondo / America

Canada: si sperimenta il "reddito di base"
10:16

Riceveranno l'equivalente di 11.500 euro l'anno

Canada: si sperimenta il "reddito di base"

ONTARIO (CANADA) - Dopo la Finlandia e l'Olanda, anche il Canada sperimenta il "reddito di base" (o reddito di cittadinanza). Verranno stanziati 150 milioni di dollari canadesi l'anno, per dare 17 mila dollari (equivalenti a circa 11500 euro l'anno) a chi ne ha bisogno. Per ora, verranno sorteggiate alcune persone tra i 18 e i 64 anni in condizioni economiche svantaggiate, nelle città di Hamilton, ...

Ancora una volta, il presidente si scontra con la realtà

Due sconfitte per Trump: no al muro e no alle norme antistranieri

09:33 -
WASHINGTON (USA) - Doppio ceffone in poche ore per Donald Trump e la sua politica. Il primo è arrivato da un giudice federale di San Francisco, che ha bloccato l'ordine esecutivo (una sorta di decreto legge che il Presidente Usa può emanare senza passare per il Parlamento) che blocca il trasferimento di fondi federali alle città che non applicano le norme anti-stranieri varate dal governo. La minaccia in questione avrebbe colpito in particolare le grandi città come New York e San Francisco, dove l'immigrazione illegale ha un posto importante nell'economia ...

La seconda era stata sospesa ma poi si è svolta dopo 2 ore

Arkansas: altre due condanne a morte eseguite nella notte

25/04/2017, 09:32 -
ARKANSAS (USA) - L'Arkansas ha deciso di utilizzare i farmaci per le esecuzioni prima del 30 aprile, dato di scadenza. E così nella notte sono state eseguite le condanne a morte di due detenute. Il primo caso è stato quello di Jack Jones, 52 anni, condannato per lo stupro e l'omicidio, nel 1995, di Mary Phillips, 34 anni, e il tentato omicidio della figlia di lei. Trattandosi di una persona obesa, i farmaci ci hanno impiegato tempo ad agire, trasformando i suoi ultimi minuti di vita in un dolore intenso. Per questo l'avvocato di Marcel Williams, il secondo per cui era ...

La prima è già stata eseguita ieri notte

Arkansas: quattro condanne a morte nei prossimi 10 giorni

21/04/2017, 16:23 -
ARKANSAS (USA) - Era stato annunciato e così è stato: Ledell Lee è stato giustiziato ieri notte (era la mezzanotte, ora locale) nella prigione in cui era detenuto da oltre 20 anni per l'omicidio di una donna (di cui lui si era sempre dichiarato innocente). E Lee è solo il primo di quattro condannati a morte la cui esecuzione è stata fissata entro il 30 aprile. Per altri quattro detenuti, per cui era stata egualmente disposta l'esecuzione, c'è stato il rinvio per ulteriori accertamenti. Questa apparente fretta è dovuta semplicemente al ...

Appare chiaro il tentativo di bloccare l'accordo

Usa: Trump decide di "rivedere" gli accordi sul nucleare iraniano

20/04/2017, 17:14 -
WASHINGTON (USA) - Il portavoce della Casa Bianca Sean Spicer ha annunciato che il Presidente statunitense Donald Trump ha ordinato di rivedere il trattato - firmato anche dagli Usa - sul nucleare iraniano. In particolare, entro 90 giorni si dovrà valutare se il trattato e la conseguente rimozione delle sanzioni sia nell'interesse della sicurezza degli Stati Uniti. E già come è stata formulata la richiesta, si capisce quanto la cosa sia arbitraria. In realtà, appare probabile che sia solo un altro passo della politica estera di Trump, che consiste nel ...

Non è un terrorista islamico come si era detto all'inizio

California: uccide tre persone in un parcheggio

19/04/2017, 10:58 -
FRESNO (CALIFORNIA, USA) - Tre persone sono state uccise con armi da fuoco nella città di Fresno, in California. Ad ucciderle è stato Kori Ali Muhammad, 39 anni, che è stato prontamente arrestato. Il triplice omicidio è avvenuto nel parcheggio della Catholic Charities, un'associazione filantropica cristiana. Ha poi sparato anche contro il guidatore di un camion di una società elettrica californiana e contro un passante in centro. In questi due casi, però, per fortuna i proiettili hanno mancato il bersaglio. Secondo la Polizia, Muhammad il ...

Ora le navi sono a oltre 5000 Km. dai loro obiettivi

Corea del Nord: la flotta americana sbaglia direzione e va altrove

19/04/2017, 09:28 -
MAR DEL GIAPPONE - Le minacce di Trump contro la Corea del Nord si tingono di farsesco, dopo che gli Usa si sono persi la "Invincibile Armada", come il presidente statunitense aveva chiamato la squadra della portaerei carl Vinson che era diretta al largo della Corea. Infatti, nessuno ha pensato di avvisare il comandante della squadra navale del cambio di ordini, e così le navi hanno continuato a dirigersi verso le coste dell'Australia, dove erano attesi per una esercitazione. Ad accorgersene sono stati i giornalisti dell'Huffington Post; e i militari non hanno ...

Resi noti gli esiti dei mandati di perquisizione

Usa: la casa di Prince era piena di oppiacei

18/04/2017, 11:02 -
USA - A circa un anno dalla morte di Prince, la Polizia statunitense ha reso noto l'esito degli 11 mandati di perquisizione chiesti per le varie abitazioni del cantante e di chi gli era vicino. In particolare, ha destato stupore la quantità di oppiacei trovati: oltre 100 pillole trovate. In parte erano in confezioni intestate a Peter Bravestrong, nome usato spesso da Prince nelle sue tourneè; in parte a Kirk Johnson, guardia del corpo da molti anni del cantante. Parte delle pillole erano di paracetamolo, il noto farmaco usato per combattere gli stati febbrili; ...

Le immagini riprese durante una manifestazione pro Trump

Supremazista bianco picchia ragazza: il video è virale

17/04/2017, 10:29 -
WASHINGTON (USA) - Sabato a Washington ci sono state due diverse manifestazioni: una a favore di Trump e una contro. In quella contro Trump si chiedeva al presidente di mostrare le proprie dichiarazioni dei radditi (è il primo presidente degli ultimi 40 anni a non farlo). In quella a favore (fatta soprattutto da esponenti del fascismo statunitense ed esponenti della cosiddetta "supremazia bianca") invece si chiedeva a Trump di proseguire con la sua politica. Ci sono stati tafferugli durante la seconda manifestazione, a causa dell'intervento di alcuni attivisti anti-Trump. ...

L'uomo ha detto di aver ucciso altre 15 persone

Uccide e posta il video su Facebook: è caccia all'uomo a Cleveland

17/04/2017, 09:04 -
CLEVELAND (OHIO, USA) - Un uomo di 74 anni, Robert Godwin, sta camminando per le strade del suo quartiere a Cleveland, negli Stati Uniti. Ad un certo punto una macchina si ferma vicino e ne scende Steve Stephens, 37 anni, afroamericano, calvo e con la barba. Il nuovo arrivato chiede all'anziano di dire: "Joy Lane". Lui obbedisce e il 37enne dice: "E' lei la ragione per cui ti accadrà tutto questo". A questo punto estrae una pistola e gli spara alla testa, mentre l'uomo istintivamente cercava di proteggersi con il braccio. Questo omicidio è stato ripreso da Stephens e poi ...

Altre notizie