Dal mondo / Australia

Australia: il Cardinale Pell incriminato per pedofilia
29/06/2017, 16:03

E' la figura più in vista tra coloro che sono stati accusati

Australia: il Cardinale Pell incriminato per pedofilia

MELBOURNE (AUSTRALIA) - E' giunta in Vaticano come un fulmine a ciel sereno la notizia che George Pell, prefetto degli Affari economici del Vaticano (l'equivalente del Ministro dell'Economia del nostro governo, ndr), è stato incriminato dalla magistratura australiana con l'accusa di pedofilia, sia quando era sacerdote a Ballarat sia quando era vescovo a Melbourne. Il Papa l'ha sospeso da tutti gli incarichi, ...

La Polizia poi l'ha ucciso

Australia: terrorista prende in ostaggio una donna ed uccide un uomo

06/06/2017, 09:00 -
MELBOURNE (AUSTRALIA) - Una persona di origini somale, Yacque Khayre, ha sequestrato una donna e ucciso un uomo, prima di essere a sua volta ucciso dalla Polizia. Secondo la Polizia, si tratta di un terrorista. In base a quanto è stato raccontato, Khayre era in un residence e ha chiamato un servizio di escort per avere la ragazza. Quando è arrivata l'ha presa in ostaggio dopo una breve colluttazione. Uno dei dipendenti del residence ha cercato di intervenire, ma è stato ucciso. Immediatamente è stato dato l'allarme alla Polizia, che ha cercato di intavolare una ...

L'incredibile episodio ripreso da un cliente

Australia: atterra con l'elicottero per mangiare al fast food

16/05/2017, 11:02 -
SIDNEY (AUSTRALIA) - Beh, è la cosa più naturale del mondo. A chi di noi non è capitato, durante un lungo viaggio in macchina, di fermarsi e prendere qualcosa da mangiare? A chi piace il panino, a chi piace il fast food, a chi piace qualche altra cosa, gli autogrill italiani offrono una buona varietà di scelta. Quello che è stato meno naturale è stato il fatto che la persona ripresa nel filmato si è fermato da un McDonald interrompendo il volo col suo elicottero. Come si vede, l'ha posteggiato nelle vicinanze dell'edificio e poi è ...

L'incidente è capitato in un fiume

Va col motoscafo contro un palo, e il video diventa virale

03/03/2017, 18:17 -
NUOVA ZELANDA - Curioso incidente, quello capitato a Kieran Wisdom. L'uomo, appassionato di motori, era in motoscafo sul Gray River, quando ha sbagliato la manovra e si è schiantato a tutta velocità contro un palo di legno che era stato piantato sul fondo del fiume. L'imbarcazione è andata in pezzi, ma Wisdom se l'è cavata senza un graffio. E il video è diventato rapidamente virale sui social network

Proveniva da Roma. Ora rischia l'ergastolo

Australia: italiana arrestata all'aeroporto con 5 Kg. di cocaina

15/02/2017, 09:33 -
MELBOURNE (AUSTRALIA) - Una cittadina italiana, la 39enne Elisa Sabatino, è stata arrestata all'aeroporto di Melbourne. Nella sua valigia c'erano cinque chili di cocaina, accuratamente nascosti in un doppio fondo. Ma il trucco non è sfuggito al macchinario a raggi X che ha visto lo spazio ricavato con una tavola di compensato. E quando i doganieri hanno proceduto all'ispezione, hanno trovato la droga, accuratamente divisa in pacchetti sigillati. Il valore stimato è di 770 mila euro. La Sabatino veniva dall'aeroporto di Roma ed è stata arrestata dalla polizia ...

Ma 300 sono già morte

Nuova Zelanda: 400 balene spiaggiate, si cerca di salvarle

10/02/2017, 17:36 -
GOLDEN BAY (NUOVA ZELANDA) - La spiaggia di Golden Bay è una delle più belle della Nuova Zelanda, di solito. Ma in questi giorni è solo un immenso cimitero. Infatti, un branco di oltre 400 balene pilota si è spiaggiato e non è più riuscito a riprendere il mare. Immediata è stata la mobilitazione, sia dei volontari che dell'agenzia governativa dell'ambiente. Ma come sempre, è difficile agire su quetsi animali, giganteschi eppure così delicati. E infatti per 300 di loro già è stato troppo tardi. Ma ...

"O il lavoro o la famiglia", aveva detto

Nuova Zelanda: la moglie impone al premier le dimissioni

05/12/2016, 11:32 -
WELLINGTON (NUOVA ZELANDA) - Si è dimesso John Key, il premier neozelandese in carica dal 2008. A deciderne le dimissioni non una crisi di governo o un mancato apporto della sua maggioranza. Anzi, era unanimamente considerato una persona capace e in gamba. Ma ha dovuto cedere ad un aut auta della moglie, che l'ha messo davanti ad una alternativa: o il lavoro o la famiglia. Non è stato Key a dirlo, lui si è limitato ad annunciare che si dimetterà il prossimo 12 dicembre, interrompendo così il suo terzo mandato appena iniziato. Ma secondo i giornalisti la ...

La cantante in difesa dei diritti LGTB

Kylie Minogue: "Mi sposo solo se si approva il matrimonio egualitario"

06/10/2016, 18:08 -
CANBERRA (AUSTRALIA) - La cantante Kylie Minogue torna in campo in difesa dei diritti LGTB. Ha infatti annunciato che non si sposerà con il fidanzato Joshua Sasse finchè non verrà approvata la legge, in discussione nel Parlamento australiano, sul matrimonio egualitario. E' il principio secondo cui il matrimonio viene celebrato nella stessa maniera e con gli stessi diritti sia per gli eterosessuali che per gli omosessuali. La legge è in discussione ma la sua approvazione è ancora lontana, dato che l'opposizione ha promesso di fare boicottaggio alla legge e ...

Indipendentisti e "studenti" superano un terzo dei seggi

Hong Kong: dalle elezioni uno schiaffo al predominio di Pechino

05/09/2016, 10:17 -
HONG KONG (CINA) - Non sono bastate le intimidazioni, le minacce e le esclusioni del governo di Pechino; alla fine le elezioni ad Hong Kong non sono andate come voleva il governo cinese. Infatti le forze antipechino sono riuscite ad ottenere oltre un terzo dei seggi del "Parlamento" della città. E questo dà loro il potere di respingere qualsiasi norma venga imposta da Pechino. Un risultato che è una vittoria, visto che le elezioni riguardano solo 35 dei 70 posti del Consiglio legislativo (gli altri sono nominati dal governo cinese). E conquistare 25 posti su 35 ...

La carenza di lavoratori crea il problema

Nuova Zelanda: se accetti un lavoro, ti danno 150 mila dollari

01/07/2016, 20:00 -
KAITANGATA (NUOVA ZELANDA) - Nel sud della Nuova Zelanda, nella zona di Kaitangata, c'è un grave problema occupazionale: non ci sono lavoratori. Nel senso più letterale del termine: tutti lavorano, ma servono altre braccia. Almeno un migliaio di persone, che lavorino nell'allevamento delle pecore e nell'industria del congelamento del latte. E dove trovarle? Quindi è stato messo un annuncio: chiunque sia disposto a trasferirsi là definitivamente, con la propria famiglia, riceverà una casa del valore di 150 mila dollari, con molta terra intorno. Naturalmente ...

Altre notizie