Dal mondo / Medioriente

Natalie Portman dice di no al "Nobel di Israele"
20/04/2018, 18:27

Iniziata la demonizzazione dell'attrice da parte del governo

Natalie Portman dice di no al "Nobel di Israele"

TEL AVIV (ISRAELE) - Arriva un grosso ceffone alla grancassa mediatica con cui Israele cerca di cancellare dalla mente delle persone che vivono fuori di Israele le vuiolenze e le stragi di civili palestinesi. E a darglielo è Natalie Portman, attrice nata a Gerusalemme e poi naturalizzata negli Usa. La Portman infatti ha annunciato che non andrà a ritirare il premio Genesis, definito ...

Intercettati un terzo dei missili,ignoto il numero dei morti

Trump attacca la Siria, colpite Damasco ed Homs

14/04/2018, 09:31 -
DAMASCO (SIRIA) - Alle 3 di notte ora locale, la Siria è stata sottoposta ad un intenso bombardamento da parte degli Usa, insieme a Francia e Gran Bretagna. Un elevato numero di missili e bombe (pare più di 100) sono state sganciate soprattutto sulla capitale Damasco e sulla città di Homs. Una parte dei missili sono stati intercettati, ma molti obiettivi civili sono stati colpiti. Ignoto per ora il numero delle vittime, bisognerà prima sgombrare le macerie degli edifici colpiti. Gli Usa affermano di aver colpito un deposito di stoccaggio di armi chimiche e ...

Feriti 16 tra giornalisti e medici

Gaza: soldati israeliani sparano su civili disarmati. 2 morti e 500 feriti

13/04/2018, 17:20 -
GAZA - Nuovo venerdì di protesta dei palestinesi a Gaza, nei pressi del muro che circonda la Striscia. E nuova violenta repressione dei soldati israeliani che hanno sparato sulla folla. Per ora secondo fonti mediche siamo già ad oltre 500 feriti. I soldati hanno sparato con particolare predilezione a giornalisti e medici: ben 16 di loro sono rimasti feriti dai proiettili dei cecchini. A questi feriti bisogna aggiungere i due palestinesi uccisi ieri da un bombardamento. Secondo la versione israeliana, i due stavano sparando con una mitragliatrice contro i ...

Continua la pressione militare su Damasco

Macron: "Abbiamo le prove che la Siria ha usato armi chimiche". E dove sono?

12/04/2018, 16:09 -
DAMASCO (SIRIA) - Continua l'attacco mediatico contro la Siria per giustificare un attacco da parte degli Usa e dell'Europa. Questa volta tocca al presidente francese Emmanuel Macron, che in una intervista a Tf1, dice: "Abbiamo le prove che armi chimiche, quanto meno cloro, sono state utilizzate dal governo di Bashar al-Assad. Uno degli obiettivi inSiria è annullare le capacità di attacco chimico del regime siriano". In realtà, non c'è nessuna prova: se ci fosse, sarebbe stata mostrata. Inoltre i medici arrivati a Douma non hanno trovato nessuna vittima di gas ...

Gli aerei civili avvisati di non volare sul Paese

Francia, Usa e Gran Bretagna pronte ad attaccare la Siria

11/04/2018, 09:51 -
DAMASCO (SIRIA) - A quanto pare, l'ultima bufala diffisa dai mass media su un attacco chimico - che non c'è mai stato - a Douma serviva a giustificare l'attacco contro il governo siriano, reo di non essersi fatto schiacciare dai continui attacchi che il Paese subisce da sette anni. Fallito il tentativo degli Usa all'Onu di far dichiarare la Siria colpevole di aver violato la risoluzione Onu 2118 (che vieta al Paese di possedere e usare armi chimiche e nomina una commissione incaricata di verificare; commissione che non ha trovato nessuna arma chimica negli arsenali di Assad), ...

Israele apre indagine per scoprire chi ha diffuso il video

Gaza, video di un cecchino che uccide un palestinese: "Wow, che colpo"

11/04/2018, 09:33 -
ATTENZIONE!!! IL VIDEO ALLEGATO POTREBBE URTARE LA VOSTRA SENSIBILITA'GAZA - "Scontri a Gaza", "Battaglia", Guerriglia", hanno titolato nei giorni scorsi i giornali italiani. "Ci siamo difesi perchè ci attaccavano incendiando i copertoni", hanno detto gli israeliani per giustificare gli oltre 30 morti e 3000 feriti negli scorsi due venerdì a Gaza. Ovviamente, ricostruzioni che hanno convinto solo chi è in malafede o chi non sa nulla di quello che succede ai palestinesi. Ma a farcelo capire, ci pensa un video, pubblicato da ignoti, che mostra la visuale di un cecchino ...

L'attacco contro l'aeroporto siriano ha ucciso 14 persone

Siria: smentito attacco con armi chimiche, ma Trump minaccia

10/04/2018, 09:18 -
DAMASCO (SIRIA) - Il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha smentito che ci sia stato un attacco con armi chimiche a Douma. Infatti, gli esperti militari inviati lì non hanno riscontrato tracce di cloro o di altre sostanze tossiche o potenzialmente tali. Invece resta confermato l'attacco all'aeroporto di Homs, effettuato da alcuni bombardieri. Non si sa se siano stati aerei statunitensi o israeliani. Il sedicente "Osservatorio per i diritti umani in Siria" (in realtà un ufficio a Londra gestito da un ex agente dei servizi segreti inglesi) ha detto che si trattava di ...

Riunito il Consiglio di Sicurezza dell'Onu, Usa attaccano

Siria: 100 morti a Douma, gli Usa accusano Assad di attacco chimico

09/04/2018, 09:02 -
DOUMA (SIRIA) - Come era prevedibile, i mass media si sono lanciati subito nel raccontare la nuova "malvagità" di Bashar al Assad, accusandolo di aver bombardato la città di Douma con armi chimiche. Peccato che in realtà, proprio in quel momento, gli estremisti islamici di Jaish al-Islam (gruppo legato ad Al Qaeda) che da anni tengono in ostaggio la popolazione civile di Douma, avevano siglato l'accordo con il governo siriano per lasciare liberi i civili in cambio di autobus che li riportassero nel territorio siriano occupato dai turchi. In realtà, il ...

Sono stati utilizzati gas tossici e proiettili veri

Gaza, i soldati israeliani sparano sui palestinesi: 5 morti e 700 feriti

06/04/2018, 18:40 -
GAZA - Nuova manifestazione dei palestinesi a Gaza, e nuova violenta reazione dei soldati israeliani. 50 mila palestinesi si sono radunati nei pressi del muro israeliano che impedisce agli stessi di uscire da Gaza. E i soldati israeliani li hanno allontanati lanciando contro di loro il gas tossico che usano al posto dei lacrimogeni. Ma ooltre 250 persone sono rimaste intossicate, secondo fonti mediche. Inoltre i cecchini hanno nuovamente sparato sulla folla uccidendo almeno due persone e ferendone più di 10. I mass media israeliani hanno affermato che i palestinesi ...

Eliminato questo fronte interno, ora la Turchia

Siria: le milizie legate ad Al Qaeda lasciano la zona di Ghouta

03/04/2018, 10:23 -
DOUMA (SIRIA) - Ormai battute, le ultime milizie di Jaish al Islam (gruppo di estremisti islamici legato ad Al Qaeda) lasciano l'enclave di Ghouta, a bordo dei pullman messi a disposizione dal governo siriano. Ne ha dato notizia la Tv pubblica siriana, ricordando che anche Douma, la prima città conquistata dalle forze militari anti-siriane, è stata finalmente liberata dopo 7 anni di assedio e di barbarie contro icivili. I pullman sono diretti nella zona dove è già presente l'esercito turco, nel nord della Siria. Dove queste milizie verranno riarmate e ...

Altre notizie