Dal mondo / Medioriente

Israele attacca Gaza: decine di bombe sulle abitazioni
20/06/2018, 09:03

L?aviazione afferma di aver colpito bersagli d iHamas

Israele attacca Gaza: decine di bombe sulle abitazioni

GAZA - Attacco in massa dell'aviazione israeliana su Gaza. Secondo l'esercito israeliano si è trattato della risposta al lancio di razzi e aquiloni incendiari partiti da Gaza contro il bordo meridionale del deserto del Negev. E sempre secondo gli israeliani, sono state colpite 25 postazioni di Hamas, tra cui un impianto sotterraneo. In realtà, appare difficile verificare le ...

Ma gli Usa hanno impedito che fosse vincolante

Onu: Israele condannato per l'uso eccessivo della forza a Gaza

14/06/2018, 16:35 -
NEW YORK (USA) - L'Assemblea generale dell'Onu ha approvato con 120 voti favorevoli, 8 sfavorevoli (tra cui quelli di Usa e Israele) e 45 astensioni una mozione di condanna per Israele per l'uso eccessivo della forza contro i civili a Gaza. Nonostante i mass media italiani e di molti altri Paesi occidentali abbiano cercato di farla passare per una battaglia, dal 30 marzo scorso gli abitanti di Gaza hanno effettuato manifestazioni pacifiche per chiedere che venisse data loro la libertà di entrare e uscire dalla striscia di Gaza (che è chiusa da un muro e dove quindi ...

Oltre 500 i feriti: l'ennesima mattanza

Israele: soldati uccidono 4 palestinesi inermi a Gaza

08/06/2018, 19:00 -
GAZA - Ancora una strage di civili inermi a Gaza ad opera dei soldati israeliani. Come sta succedendo ogni venerdì da due mesi a questa parte, i palestinesi sono andati a manifestare nei pressi dei reticolati di filo spinato e dei muri che circondano Gaza ed impediscono a persone o merci di entrare ed uscire, trasformando Gaza nel più grande campo di concentramento del mondo. E i soldati israeliani hanno sparato sui civili inermi. Il bilancio provvisorio è di quattro morti e oltre 500 feriti, tra coloro che sono stati feriti da proiettili esplosivi e coloro ...

Reazione alle minacce statunitensi

Iran: riattivata la produzione di uranio arricchito per centrali nucleari

05/06/2018, 09:29 -
TEHERAN (IRAN) - L'ayatollah (suprema guida spirituale dell'Iran) Ali Khamenei ha annunciato che l'Iran riprenderà ad arricchire l'uranio, entro i limiti del trattato firmato con il cosiddetto gruppo dei 5+1 (Cina, Russia, Usa, Gran Bretagna, Francia e Germania). L'arricchimento dell'uranio al 20% è un passaggio indispensabile per poter far funzionare le centrali nucelari; ma tale arricchimento era stato sospeso per convincere gli Usa a chiudere con le sanzioni imposte all'Iran. Ma visto che gli Usa hanno riattiva le sanzioni, l'Iran non si sente più vincolato ad ...

Cominciata la costruzione della barriera marina anti-Gaza

Israele bombarda obiettivi civili a Gaza

29/05/2018, 10:02 -
GAZA - Continuano gli attacchi dell'esercito israeliano contro i palestinesi a Gaza. Questa mattina sono partiti bombardamenti con i carri armati e con gli aerei contro obiettivi civili. L'esercito israeliano riferisce che i baombardamenti hanno colpito obiettivi di Hamas e che sono la risposta ad un massiccio lancio di razzi palestinesi, "l'attacco più consistente degli ultimi anni", ha riferito la radio. In realtà nessun razzo è esploso in territorio israeliano, e quindi si tratta dell'ennesima balla propagandistica per giustificare l'ennesimo ...

L'esercito dice che avevano piazzato un ordigno

Israele: uccisi tre palestinesi da un carro armato

28/05/2018, 10:51 -
GAZA - Ancora altre tre persone morte a Gaza, uccise dagli israeliani. Questa volta è stato un carro armato che ha sparato più proiettili di cannone verso le tre persone. Secondo l'esercito israeliano, si trattava di tre terroristi delle Brigate al Quds, che avevano messo un ordigno lungo il reticolato che rinchiude gli abitanti di Gaza all'interno della striscia. Ma, come sempre, abbiamo solo la loro parola. Peccato che per Israele ogni palestinese è terrorista in quanto palestinese. E con questo salgono ancora le vittime: oltre 150 dall'inizio ...

Affermano che la trasferiranno, ma è una menzogna

Israele abbatte la "scuola di gomma": 160 bambini senza scuola

25/05/2018, 17:24 -
KHAN EL-AMAR (CISGIORDANIA) - Respinto l'ultimo ricorso dalla Corte Suprema israeliana, Israele si prepara ad abbattere la "scuola di gomma", cioè una scuola per 160 bambini nel villaggio beduino di Khan el-Amar, in CIsgiordania. La scuola - iniziata con donazioni volontarie dalla Ong italiana Vento di Terra e completata con finanziamenti della Cei, della Ue e dell'Onu, oltre a reti locali - è stata dichiarata da abbattere perchè in una zona C, cioè in una zona dove non è possibile edificate. In realtà, la scuola è stata costruita ...

Ma Tel Aviv vuole anche l'Anschluss delle alture del Golan

Israele: annunciata la costruzione di 4000 abitazioni in Cisgiordania

24/05/2018, 16:02 -
TEL AVIV (ISRAELE) - Continua la politica della tensione di Israele per avere la giustificazione per poter poi attaccare i palestinesi. Solo in quest'ottica si possono inquadrare le due recenti decisioni del governo israeliano. La prima riguarda la decisione di costruire nuove abitazioni, riservate agli ebrei israeliani, su territorio palestinese. E sono ben 4000 abitazioni, di cui 2500 entro la fine dell'anno e il resto nel 2019. Bisogna ricordare che si tratta di insediamenti più volte dichiarati illegali dall'Onu, dato che le convenzioni internazionali impediscono ad ...

Usato per i bombardamenti in Siria e in Egitto

Israele sta usando l'F-35 in combattimento

23/05/2018, 11:25 -
TEL AVIV (ISRAELE) - Israele sta sperimentando dal vivo le capacità di attacco del caccia F-35. Lo riportano i mass media israeliani e la cosa è stata confermata dal generale Amikam Norkin, che ha aggiunto che l'aereo è stato utilizzato su due fronti. Quali siano i due fronti è facile da capire: la Siria, dove Israele sta bombardando senza pietà sia le città siriane sia le truppe militari per difendere i miliziani dell'ISIS e di Al Qaeda; e poi l'Iran, dove gli F-35 sono andati a stuzzicare le difese antiaeree, per verificare la ...

Erdogan si erge a difensore dei musulmani

La Turchia vuole portare Israele davanti al Tribunale dell'Aja

18/05/2018, 16:42 -
ANKARA (TURCHIA) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che intende portare Israele davanti alla Corte Internazionale per i diritti umani per i crimini contro l'umanità fatti contro i palestinei in questi ultimi mesi a Gaza. L'annuncio è solo l'ultimo episodio di una serie di scaramucce diplomatiche che la Turchia ha avviato nelle ultime settimane contro Israele, per dimostrare di essere il difensore dell'Islam e dei musulmani. Per lo stesso motivo per oggi è stata organizzata una manifestazione ad Istanbul "contro l'oppressione e per ...

Altre notizie