Economia e finanza

Commercialisti, Jobs act e welfare
17/10/2017, 23:35

Forum promosso dall'Adc nella sede di Piazza dei Martiri

Commercialisti, Jobs act e welfare

All'incontro interverranno Chiara Grimbaudo e Sonia Palmeri

NAPOLI - “Jobs Act, lavoro autonomo e welfare dei professionisti”  è il tema del forum promosso dall’Adc (Associazione dei dottori commercialisti e degli esperti contabili), Sindacato nazionale unitario, Sezione di Napoli, in collaborazione con Confprofessioni Campania che si terrà giovedì 19 ottobre dalle ore 9,00, presso la sede di piazza dei Martiri, ...

Il Paese cresce ma non ha abbastanza personale

La Danimarca "chiama" i giovani spaventati dalla Brexit

16/10/2017, 09:54 -
COPENAGHEN (DANIMARCA) - Nella questione Brexit tenta di infilarsi la Danimarca. Come è noto, uno degli argomenti ancora in discussione tra Gran Bretagna ed Europa riguarda la posizione giuridica dei cittadini europei che vivono nel Regno Unito. E la Danimarca, attraverso il presidente della Confindustria di quel Paese, ha invitato tutti i giovani che sono in dubbio sulla loro permanenza in Inghilterra ad andare in Danimarca. Il clima magari è più freddo, ma gli stipendi sono migliori e soprattutto non ci sono problemi di permessi di soggiorno. La Danimarca ...

L'incontro si svolgerà nella sala conferenza ad Aversa

Commercialisti, focus sulle vendite pubbliche

Interverranno i magistrati Enrico Caria e Alessandro Auletta

11/10/2017, 23:48 -
AVERSA - “Il Portale delle vendite pubbliche e le Aste Telematiche” è il tema del focus promosso dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo, che si terrà domani, giovedì 12 ottobre alle ore 15,00 nella sala conferenze nella sede di Aversa (via Armando Diaz, 89).Al dibattito, moderato da Enrico Caria, ...

Venerdì 13 ottobre forum promosso dai Giovani Commercialisti

Giustizia Tributaria, novità operative e l'esigenza di una riforma strutturale

L'incontro è stato promosso presso l'Odcec di Napoli Nord

10/10/2017, 19:18 -
AVERSA - “Giustizia Tributaria: il difficile equilibrio tra le tante novità operative e l’esigenza di una riforma strutturale” è il tema del forum che si terrà venerdì 13 ottobre alle ore 15,00, presso la sede di Aversa dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli Nord presieduto da Antonio Tuccillo (nella foto a ...

Lo ha detto l'ex presidente di sezione della Cassazione

Merone, il trust può tutelare i patrimoni familiari e assicurare l'assistenza ai disabili

Al forum promosso dai commercialisti partenopei

09/10/2017, 23:44 -
NAPOLI – “Il Trust è uno strumento che può rivelarsi fondamentale per la tutela dei patrimoni familiari e delle persone con disabilità, grazie alla legge del “Dopo di noi” che prevede la possibilità di sostenere gli interessi di queste persone dopo la morte dei genitori. Parliamo di un istituto non nato in Italia, ma di origine inglese. Per questo è poco ...

Gli ordini lanciano un nuovo appello al Governo

Commercialisti, sul fisco occorre cambiare marcia

Coordinamento Campania: “Siamo stati facili profeti”

07/10/2017, 19:52 -
NAPOLI – “Il 14 dicembre 2016 i 5.000 commercialisti che hanno protestato contro i provvedimenti legislativi che si sono concretizzati nel corso del 2017 lo sapevano già!Probabilmente a Roma, in piazza, avremmo dovuto essere tutti i 118.000 iscritti all’albo e coinvolgere il tessuto produttivo, ma non serve rimuginare sul passato. Le comunicazioni trimestrali telematiche delle fatture e dei ...

Ecco il nuovo appello inviato a Governo e Mef

Agcai, giocare nei mini-casinò con le videolottery rovinerà le famiglie

Bloccare il decreto che farà aprire altre 5000 sale

07/10/2017, 18:54 -
ROMA - L'obiettivo del governo è di ridurre l'offerta di gioco meno pericolosa delle slot da bar e qualificare l'offerta di gioco dei mini casino con le videolottery. Lo fa dimezzando i punti vendita conteggiandone  25.000 dove slot non c'è ne neanche una, e togliendole da  tutte le lavanderie, le cartolibrerie, i ristoranti,gli aberghi ,rifugi alpini ,circoli privati e piccoli bar ,dove ...

Il problema è legato al sistema economico italiano

Ocse: "In Italia pochi laureati, poco preparati e male utilizzati"

05/10/2017, 18:35 -
ROMA - Il rapporto dell'Ocse sul livello di istruzione dei lavoratori italiani è disarmante. Secondo l'Ocse, in Italia ci sono meno laureati che negli altri Paesi (solo il 20% dei giovani arriva alla laurea contro il 30% di media europea), e sono meno preparati in lettura e in matematica (26esimo posto su 29 Paesi Ocse). Inoltre, il mondo del lavoro non è pronto a riceverli, il che significa che il laureato spesso si trova a lavorare in settori non propri (35%) e con mansioni inferiori a quelle per cui hanno tanto faticato (19%). Questo accade a causa del ...

DEVDATA, I PRIMI IN ITALIA A MIGRARE IN CLOUD UN “COMPLESSO” SISTEMA ALBERGHIERO SU PIATTAFORMA MICROSOFT AZURE

04/10/2017, 13:08 -
L’ennesima sfida dei tecnici Devdata in ambito cloud rivoluziona il deployment di data center nel mondo dell’hospitality, soprattutto delle grandi catene alberghiere. Questa volta non si tratta di una semplice migrazione di un software gestionale, da un server fisico locale verso uno remoto, bensì di un vero e proprio movimento di massa di un sistema complesso (dal property management system (protel PMS), ai servizi di interfacciamento con le piattaforme di booking esterne, quelle di payment e sistemi pay-tv) su piattaforma cloud Microsoft Azure in assetto ibrido, con replica on-premise, che deve servire contemporaneamente un cluster di alberghi, con centinaia di utilizzatori, garantendone alte performance, business continuity e disaster ...

Ma i dati restano in linea con quelli del governo

L'Istat taglia le stime di crescita nel secondo trimestre del 2017

03/10/2017, 10:29 -
ROMA - L'Istat ha leggermente ritocca i dati sulle stime di crescite nei primi due trimestri del 2017, portando quelle del primo trimestre dallo 0,4 allo 0,5% e quelle del secondo trimentre dallo 0,4 allo 0,3%. Il totale però non cambia: la crescita acquisita (cioè quella che si avrebbe se l'Italia avesse crescita zero negli ultimi 6 mesi dell'anno) resta all'1,2%, e quindi è in linea con le previsioni di governo che parlano di un 1,5% a fine anno. Resta invece bassa la propensione al risparmio delle famiglie, che nel secondo trimestre del 2017 ...

Altre notizie

Cerca notizia