Economia e finanza

La mancanza di una immigrazione regolare ha "cancellato" 210 mila colf e badanti
15/11/2019, 18:20

In realtà sono pagati in nero, con danno all'economia

La mancanza di una immigrazione regolare ha "cancellato" 210 mila colf e badanti

ROMA - Secondo una indagine di Assindatcolf, l'Associazione nazionale dei datori di lavoro domestico, l'Italia sta attraversando un grosso problema a causa della mancanza di un arrivo regolare di migranti. Come si ricorderà, l'ultima versione della legge Bossi-Fini ha creato un canale di ingresso con regole così astruse che sono impossibili da rispettare. Per cui, l'unica alternativa ...

L'età media non aumenta come speravano alcuni

L'età pensionabile resta ferma a 67 anni fino al 2022

15/11/2019, 16:29 -
ROMA - L'età pensionabile resterà ferma a 67 anni fino al dicembre 2022, a dispetto della legge Fornero. Lo dice un decreto del Ministero dell'Economia ch sancisce come l'età media non sia aumentata tanto da far scattare un aumento di tre mesi nell'età pensionabile. Poichè l'aumento scatta ogni due anni, se ne parla eventualmente nel 2023. In realtà, questa misura non cambia il problema di una legge pessima, come la Fornero, che fissa un'età troppo alta per andare in pensione. Infatti, bisogna ricordare che statisticamente gli ...

Focus di approfondimento domani dalle ore 14,30

Commercialisti, la nuova frontiera della finanza sostenibile a tutela dei consumatori

L'incontro avverrà nella sede di piazza dei Martiri

15/11/2019, 07:25 -
NAPOLI – “Creare competenze professionali di supporto ad un modello economico in grado di guardare alle nuove generazioni attraverso la creazione di valore. Massima trasparenza sui prestiti erogati e forte sostegno alle iniziative economiche e imprenditoriali che aiutano il progresso sociale e ambientale oltre che economico, in sintesi Finanza Etica”. Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente ...

Gli analisti si attendevano un risultato negativo

Germania: Pil +0,1% nel terzo trimestre grazie alla domanda interna

14/11/2019, 17:33 -
BERLINO (GERMANIA) - La Germania dimostra di essere sempre una forza economica, anche quando traballa. E così nel terzo trimestre del 2019, il Pil cresce dello 0,1% rispetto al secondo trimestre e dell'1% rispetto al terzo trimestre del 2018. Un risultato importante, perchè lo scorso trimestre la crescita è stata negativa (-0,2%) e gli analisti si attendevano un risultato uguale in questo trimestre. Cosa che avrebbe fatto cadere il Paese in recessione tecnica. Ad aumentare il Pil è stato l'aumento della domanda interna e l'aumento delle esportazioni. ...

Gli impianti verranno fermati nei prossimi giorni

Arcelor Mittal comunica la chiusura dell'Ilva entro gennaio

14/11/2019, 16:59 -
TARANTO - Incontro questa mattina tra i rappresentati della Arcelor Mittal, guidati dall'amministratore delegato Lucia Morselli, e i sindacati. Incontro durante il quale la società ha comunicato il calendario di chiusura dell'Ilva, calendario che si concluderà il prossimo 15 gennaio. Quindi tra due mesi. Entro tale data tutta l'Ilva sarà ferma e i lavoratori saranno a casa. Quindi si è rivelata una cosa falsa quella detta dal governatore della Puglia Michele Emiliano, che assicurava una presenza della società fino a maggio. Ora la palla ...

L’incontro si terrà venerdì 15 novembre 2019

Commercialisti, ecco i fondi europei per gli enti locali

Alle 14,30 all’Istituto “Don Geremia Piscopo” di Arzano

12/11/2019, 23:34 -
ARZANO - “La possibilità dell’Ente locale di accedere ai fondi europei rappresenta l’unica strada per superare il taglio dei trasferimenti statali e le rigidità del patto di stabilità e consentire uno sviluppo delle infrastrutture del territorio attraverso la creazione di network e la formazione di personale qualificato, consentendo così  di fare rete tra quelle ...

Discussioni accese tra Conte e M5S su scudo penale

Arcelor Mittal deposita in Tribunale l'atto di recesso dall'Ilva

12/11/2019, 16:39 -
MILANO - L'Arcelor Mittal va avanti per la sua strada e oggi ha depositato l'atto di recesso dla contratto di affitto dell'Ilva. In pratica, si tratta del documento con cui la società indo-francese dice di non volere più affittare l'Ilva. Questo rende ufficiale la causa civile, che ora andrà assegnata a chi di competenza (ci sono regole precise che determinano l'assegnazione a questo o quel giudice). Contemporaneamente, non cessano gli scontri all'interno della maggioranza, con i parlamentari del Movimento 5 Stelle, guidati da Barbara Lezzi, che si ...

Condizioni per un raddoppio dell’utile di esercizio 2019

BCC Napoli, risultati stratosferici frutto di best practice

12/11/2019, 11:06 -
NAPOLI - Il miglior bilancio nei primi nove mesi dell’anno registrato dal 2009 in poi e un terzo trimestre in ulteriore incremento che pone le condizioni per un raddoppio dell’utile di esercizio 2019 rispetto all’anno scorso.Il Consiglio di Amministrazione della Banca ha approvato il Bilancio al 30 settembre 2019 con un utile lordo di euro 3.4 mln con un incremento del 167% rispetto al risultato di esercizio 2018, una crescita importante degli Impieghi(finanziamenti) pari al +9.3% dall’inizio dell’anno, una crescita altrettanto cospicua della Raccolta ...

Domani alle 15,00 focus a Piazza dei Martiri

Commercialisti, i finanziamenti europei a sostegno delle imprese campane

Con Valeria Fascione, Giuseppe Ferrandino e Antonio Martini

11/11/2019, 21:25 -
NAPOLI – “Il ruolo del commercialista sta attraversando un’importante trasformazione che lo porta ad una maggiore consulenza aziendale. Tale assistenza va esercitata alla luce delle linee guida fornite dalle autorità pubbliche (europee, nazionali e locali) anche mediante bandi che prevedono l’assegnazione di contributi pubblici per specifici programmi d’investimento. Nell’ultimo ...

Persino i Bonos spagnoli rendono un terzo di quelli italiani

Btp italiani e greci con lo stesso interesse, è crisi per l'Italia sui mercati

08/11/2019, 16:21 -
MILANO - COntinuano a viaggiare appaiati sui mercati internazionali i Btp a 10 anni italiani e quelli greci. Entrambi sono intorno all'1,1%, con uno spread rispetto ai titoli tedeschi di pari durata intorno ai 150 punti (il che, per inciso, vuol dire che chi compra titoli di Stato tedeschi a 10 anni non riceverà interessi per tutta la durata del titolo, ndr). Un risultato eccellente per la Grecia che fino a pochi anni fa aveva uno spread supriore a 1000 rispetto ai titoli tedeschi e che nel 2011 ha dovuto subire un default parziale perchè non riusciva a pagare il ...

Altre notizie