Archivio notizie

Berlusconi e la sentenza di Strasburgo: pronti per le elezioni?
22/11/2017, 15:43

Berlusconi e la sentenza di Strasburgo: pronti per le elezioni?

Oggi la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo di Strasburgo dovrà decidere sul ricorso di Silvio Berlusconi che chiede la non applicazione nei suoi confronti della legge Severino, nella parte in cui prevede cinque anni di incandidabilità a cariche politiche per coloro che vengono condannati a pene superiori ai 2 anni (superiori ad un anno se il reato è contro la Pubblica ...

Sfruttati anche i giovani medici, non ti salva neanche la laurea

21/11/2017, 15:32 -
Che il mercato del lavoro in Italia sia uno schifo, non è una novità. Sfruttamento, lavoro in nero, mancanza del rispetto delle norme di sicurezza sono la normalità ormai. E mai nessun governo ha alzato un dito per fermare questo andazzo. Anzi, l'hanno sempre incentivato, depenalizzando le sanzioni previste per chi viola la legge sulla sicurezza del lavoro, eliminando i diritti dei lavoratori (legge Biagi, legge Fornero, Jobs Act) e consentendo un abbassamento dei salari. Insomma, hanno reso il lavoratore debole e inerme rispetto al datore di lavoro. Questo con la collaborazione dei sindacati che non hanno mai detto niente in proposito, prefendo i pranzi a Cernobbio e le comparsate in Tv. E così siamo arrivati ...

Siria, ovvero la guerra di cui si sa ben poco dai giornali

20/11/2017, 15:56 -
Se qualcuno avesse voluto seguire la guerra in Siria negli ultimi mesi, si sarebbe trovato parecchio nei guai. Infatti, negli ultimi tempi i giornali italiani sono stati particolarmente avari di notizie su ciò che accadeva in quel Paese. E oggi, se chiedessi a cento persone qual è la situazione in Siria, dubito che avrei qualcosa di diverso da notizie frammentarie e confuse. Vediamo quindi di spiegare qual è la situazione attuale. Ma chi non conosce la Siria, è meglio che legga questo articolo con una cartina del Paese a portata di mano. In questo momento, lo Stato Islamico è estremamente indebolito. Aveva occupato la parte nord e la parte nordorientale della Siria, nel suo momento di massima espansione. Ma ...

Ignoranza vs. vaccini: la prima rischia di vincere

15/11/2017, 15:56 -
E' di oggi la notizia, riportata su diversi quotidiani, di un padre che vorrebbe far vaccinare la figlia ma non può perchè la madre della bambina ed ex moglie si oppone. Nonostante la legge che obbliga a vaccinare i bambini, il giudice civile non ha ancora deciso come esprimersi su questa diatriba. Ma questo è solo uno degli episodi legali che vede coinvolti i no vax. Il punto è: c'è un motivo logico per essere contro i vaccini?Sia ben chiaro, non intendo discutere il diritto di queste persone di presentare ricorsi. E' un diritto che hanno tutti, anche quando il ricorso è una idiozia. Io discuto quello che c'è alla base del ricorso, cioè l'ignoranza nel non volere che i bambini ...

L'eliminazione dell'Italia dai mondiali, simbolo del nostro Paese

14/11/2017, 15:57 -
Chi segue il calcio ha potuto guastarsi il fegato, in questo week end, con l'eliminazione dell'Italia dai playoff per la qualificazione ai mondiali. Ma la doppia partita contro la Svezia rappresenta anche uno spaccato delle caratteristiche dell'intero Paese. Cioè l'Italia calcistica è una rappresentazione in piccolo del Paese Italia; con i suoi pregi e difetti. Soprattutto difetti. E per capirlo, partiamo dalle critiche che vengono fatte alla squadra di calcio. La prima critica che viene fatta è quella che nelle squadre italiane ci sono troppi stranieri. Potrei rispondere come fa il giornalista tedesco Udo Gumpel che anche nel campionato tedesco ci sono il 53% dei calciatori stranieri, ma la Germania è uno dei ...

La Gran Bretagna ha bisogno di un accordo per uscire dalla Ue?

13/11/2017, 15:44 -
Sin dal momento successivo a quello del referendum sulla Brexit, tra i favorevoli ci sono state due "fazioni": una che punta a trovare un accordo per un divorzio consensuale dalla Ue; l'altra che invece sostiene la necessità di una "hard Brexit", cioè di una uscita immediata senza alcun accordo. Se prevalesse quest'ultima tesi, quali sarebbero le conseguenze nei rapporti tra la Gran Bretagna e l'Unione Europea?Partiamo dal presupposto che non ci sia alcun accordo su nulla. Ci sono quattro punti da esaminare. Il primo riguarda lo status giuridico dei cittadini europei che vivono in Gb. E qui la Ue non potrà fare nulla, salvo al massimo adottare un regime di reciprocità (cioè adottare nei confronti dei ...

Le elezioni in Sicilia sono un banco di prova nazionale?

08/11/2017, 15:53 -
Come hanno scritto tutti i giornali, ci sono state due elezioni la scorsa domenica: le elezioni regionali in Sicilia e l'elezione al X Municipio di Roma. Quest'ultima elezione può sembrare di scarsa importanza, ma il X Municipio ha quasi 200 mila abitanti; sono poche le città in Italia che ne hanno di più. I risultati sono noti: in Sicilia ha vinto Nello Musumeci del centrodestra, seguito da Giancarlo Cancelleri del Movimento 5 Stelle; mentre ad Ostia ci sarà il ballottaggio tra la rappresentante di Fratelli d'Italia (quindi supportata da tutto il centrodestra) e la rappresentante del Movimento 5 Stelle. In entrambi i casi il Pd è rimasto lontano dalla testa. Molti commentatori hanno usato questi risultati per ...

Il Pd: ha appena festeggiato i 10 anni ed è già in agonia

07/11/2017, 15:48 -
Poche settimane fa il Pd ha festeggiato i 10 anni di vita: era il 2007 quando Valter Veltroni lanciava la sua idea di fondere i partiti dell'allora centrosinistra in un unico grande contenitore politico. Ma il suo stato di salute è pessimo, Per capire il perchè, dobbiamo ripercorrere la storia dle partito. Già la creazione fu una solenne stupidaggine. All'epoca, tutti i commentatori critici insistevano sul fatto che era una "fusione a freddo" tra i Democratici di Sinistra e la Margherita; ma quello era il problema minore. Io non so se Veltroni voleva far cadere il governo Prodi o fu solo per la sua dabbenaggine politica, ma la nascita del Pd distrusse il governo Prodi. Perchè Veltroni disse che tutti i piccoli partiti ...

La legge finanziaria e il debito pubblico italiano

06/11/2017, 15:42 -
Mi è capitato di leggere un articolo su Repubblica in cui faceva una serie di considerazioni sulla legge finanziaria e le previsioni in essa contenute sull'andamento del debito pubblico nei prossimi anni. In sostanza, l'articolo diceva questo: il governo italiano ha previsto fino al 2020 una situazione di bassi tassi di interesse sul debito pubblico, una inflazione in crescita e un Pil in crescita. In questa situazione, il rapporto tra debito pubblico e Pil dovrebbe scednere. Perchè il Pil è misurato in termini nominali e quindi l'inflazione lo fa crescere più velcoemente. Se si riesce a farlo crescere più del debito pubblico, matematicamente abbiamo una riduzione del rapporto tra le due misure. E l'articolo ...

Lotta alle bufale: ma serve veramente la scuola?

01/11/2017, 15:48 -
In questi giorni la presidente della Camera Laura Boldrini e il Ministro per l'Istruzione Valeria Fedeli hanno promosso la sperimentazione di una sorta di corso, da effettuare nelle scuole italiane, per insegnare agli studenti come distinguere le bufale dalle notizie vere. Cominciamo col dire che il problema esiste. La gravità del problema per me è misurabile da due situazioni personali. Da una parte mia madre, persona intelligente e preparata, che sempre più spesso condivide su Facebook notizie fasulle, senza fare alcun controllo o verifica. Dall'altra mio padre - anche lui persona molto preparata e molto colta - che pochi giorni fa mi ha chiesto se fosse vera la notizia di un terremoto in Campania (terremoto avvenuto ...

Altre notizie

Cerca notizia