Editoriali

"Sei razzista contro gli italiani", il leit motiv dei fascisti italiani
20/09/2017, 15:53

"Sei razzista contro gli italiani", il leit motiv dei fascisti italiani

In questi ultimi tempi, sempre più spesso mi capita di avere discussioni (di solito molto violente, sono persone che non sanno che significa discutere con calma) con persone di estrema destra sulle bufale razziste che raccontano contro gli immigrati. Negli ultimi giorni, per esempio, con la storia degli stupri, i razzisti ci sono andati a nozze. Col tempo, mi sono reso conto che hanno un certo ...

"Giro d'Italia 2018 parte da Israele". Falso, parte dalla Giordania

19/09/2017, 15:57 -
E' iniziata la campagna promozionale che il Giro d'Italia ha deciso di fare a favore di Israele. Una campagna promozionale che sembra essere stata ben pagata (ho letto cifre da 4 a 18 milioni di euro) ma che è più falsa di Giuda. E soprattutto che serve a nascondere tonnellate e tonnellate di sangue. Innanzitutto, la localizzazione geografica. Le prime tre tappe del Giro d'Italia dle 2018 partiranno da Gerusalemme. Ma Gerusalemme non è una città israeliana. Gerusalemme è una città per due terzi giordana e per un terzo israeliana. Questa fu la decisione dell'Onu nel 1948. Ma si sa che Israele è allergica a regole, leggi e confini. E così nel 1967, durante la Guerra dei Sei Giorni, l'esercito ...

Perchè i processi in Italia sono così lenti?

18/09/2017, 15:51 -
Mi è capitata di recente una discussione con una persona sui processi penali. Discussione che mi ha fatto capire come molti non hanno idea di come funzioni la legge in Italia. Leggono gli articoli sui giornali che non spiegano nulla e traggono conclusioni a dir poco arbitrarie. Quindi affrontiamo innanzitutto uno dei problemi principali dell'Italia: la lentezza dei processi. Per prima cosa, bisogna sottolineare la scarsità del numero di giudici, di Pubblici Ministeri e di cancellieri rispetto alle necessità. SI è cercato di ovviare con i Vice Procuratori onorari (in pratica, avvocati che facevano i Pm) e diminuendo le pene per alcuni reati minori per passarli ai giudici di pace, ma il problema resta. Ricordo che una ...

Inizia la scuola e i no vax vanno all'attacco

13/09/2017, 15:54 -
C'era da aspettarselo: comincia la scuola e i no vax cominciano ad agire per impedire l'applicazione della legge sull'obbligo vaccinale. In questi giorni lo abbiamo visto in diversi episodi. Ad Udine una mamma rifiuta di firmare i documenti necessari per far entrare la figlia a scuola. E quando chiama i Carabinieri, e costoro non possono che dirle di tornare a casa con la bambina, mette tutto su Facebook, accusando la scuola di non volerle concedere il diritto di mandare la figlia a scuola. A Milano stessa storia: una mamma no vax si presenta a scuola con il figlio non vaccinato e pretende dai Carabinieri che lo facciano entrare comunque. A Roma è la sindaca Virginia Raggi che cerca di bloccare l'applicazione della legge sostenendo che ...

I social network negano alle persone la conoscenza

12/09/2017, 15:46 -
Premetto che questo editoriale sarà estremamente personale. Insomma, chi lo legge, sta per farsi una carrettata di affari miei. Quindi siete avvisati. Da quando ero a scuola, al liceo, ho adottato un metodo di studio diverso rispetto ai miei compagni. Mescolando le mie attitudini con i consigli e gli insegnamentio degli insegnanti, cominciai ad imparare per concetti. Cioè studiavo le cose, ne isolavo i concetti fondamentali e imparavo quelli; il resto veniva per deduzione. In terzo liceo, ebbi un professore di storia supplente che mi insegnò una cosa importantissima. Non tutto quello che dicono i documenti storici è vero. Alle volte (lui ci fece l'esempio di una confessione rilasciata all'Inquisizione in cui una ...

Gli stupri a Rimini e Firenze: la situazione tra bufale e giudizi sommari

11/09/2017, 15:44 -
Nelle ultime settimane, ci sono state due notizie di stupro che hanno fatto il giro del web. La prima è accaduta a Rimini: quattro persone (tutte arrestate) hanno stuprato una turista polacca e derubato il suo compagno; poi hanno aggredito e stuprato una trans peruviana. La seconda a Firenze: due Carabinieri hanno accompagnato a casa due studentesse statunitensi, sono saliti con loro e una volta in casa le hanno stuprate. I due fatti sono stati lungamente commentati sui social network, ma - come sempre accade - alla verità si sono aggiunte bufale più o meno razziste. Vediamo di ristabilire la verità dei fatti, almeno per quanto si sa finora. Cominciamo da Rimini. I quattro colpevoli sono stati individuati grazie alle ...

Mancano meno di sei mesi alle elezioni. Con quale panorama?

06/09/2017, 15:39 -
Entro la fine di febbraio, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dovrà sciogliere le Camere ed indire nuove elezioni (probabilmente ad aprile o maggio). Ma qual è la situazione dei partiti nel Paese? E che succederà dopo le elezioni? Ovviamente, la prima cosa da fare è guardare ai sondaggi. Ma attenzione, bisogna guardarci con occhio da esperto. E quindi sapere che quando due partiti hanno una distanza di uno o due punti sono da considerarsi praticamente alla pari. In virtù di questa considerazione, abbiamo un probabile testa a testa tra Pd e movimento 5 Stelle. Con il centrodestra che può fare da terzo incomodo solo se trovasse il modo di presentarsi con una sola lista. Prospettiva ...

I migranti portano malattie oppure sono sciocchezze?

05/09/2017, 15:51 -
Con l'episodio di oggi (una bambina di 4 anni morta per malaria a Trento) si ripropone per l'ennesiva volta la questione delle malattie in Italia: sono colpa dei migranti, come dice oggi la Lega? Sono loro la causa di certe malattie? E' indubbio che in molti Paesi africani ci sono malattie sconosciute o quasi in Italia. O malattie che in Italia sono state quasi cancellate. Ed è ovvio che c'è il rischio potenziale che tra i migranti ci sia qualche portatore sano. Ma bisogna tenere presente una cosa. Innanzitutto, il viaggio che molti dei migranti fanno per venire in Italia è così lungo che la malattia "esplode" e quindi viene affrontata e risolta dall'organismo; oppure, se si tratta di una malattia letale, il paziente ...

Hitler, il nazismo e gli ebrei: quante bufale che si leggono

04/09/2017, 14:48 -
Alcuni giorni fa mi è capitata una discussione con quelli che io definisco "nazisionisti": sono coloro che sostengono che i palestinesi sono tutti terroristi e che per questo vanno eliminati (la seconda parte viene detta in maniera non esplicita, tra le righe), e che Israele fa quello che fa per la propria difesa. La discussione è degenerata parecchio (beh, non ve ne stupite; io ormai non accetto più passivamente di essere insultato come non accetto che vengano diffuse balle) e si sono toccati alcuni argomenti storici relativi al rapporto tra Hitler e gli ebrei. E poichè poi nella discussione si sono inserite altre persone, mi sono reso conto che la gente non sa nulla di quale fosse il punto di vista di Hitler sugli ebrei. ...

Veramente gli stranieri commettono più reati degli italiani?

30/08/2017, 15:59 -
In questi ultimi tempi, ci sono quotidiani e trasmissioni Tv che danno molto risalto ai reati compiuti dagli stranieri. L'ultimo caso è quello di Rimini, dove quattro persone (si presume siano di origine magrebina perchè hanno la pelle olivastra, ma non si sa con certezza; potrebbero essere anche italiani abbronzati) hanno stuprato una donna - dopo aver picchiato e derubato il fidanzato - e un trans. E sono sospettati per un altro stupro. La notizia ovviamente ha dato la stura a numerosi commenti contro gli stranieri. Ma è vero che l'afflusso di stranieri ha aumentato la criminalità nel nostro Paese? In realtà no. I dati del Ministero dell'Interno, anzi, dicono che c'è una riduzione dei reati violenti. ...

Altre notizie

Cerca notizia