Editoriali / L'opinione

Ma la Consulta può fare straordinari?
08/12/2016, 13:11

Ogni decisione appesa alla sentenza della Corte Suprema

Ma la Consulta può fare straordinari?

Roma-  Non ho ben capito perché dobbiamo attendere per forza questa data del 24 gennaio 2017 per sapere come la Consulta giudica lo scellerato Italicum. Se il Paese è nello stallo più totale e richiede decisioni urgenti perché non si può derogare da questa data? La Corte Costituzionale può, banalizzo, essere soggetta a “straordinari” e emettere con largo ...

Virginia Raggi sindaca di Roma: un disastro su tutta la linea

07/12/2016, 15:01 -
Era il 19 giugno quando il Movimento 5 Stelle festeggiava felice l'elezione di 19 sindaci sui 20 ballottaggi a cui aveva partecipato. Tra le altre città, c'erano Roma, in cui era stata eletta Virginia Raggi, e Torino, in cui era stata eletta Chiara Appendino. Ma Roma non è una città come le altre, è la Capitale. E quindi è sotto i riflettori molto di più di altre città come Livorno e Parma, conquistate negli anni scorsi. E sia ben chiaro: non è sotto i riflettori perchè c'è la Raggi,. Chi ha buona memoria ricorda come Ignazio Marino venne messo sotto i riflettori anche lui sin dal primo giorno, quando si recava inConsiglio Comunale in bicicletta e lo accusavano di usare la ...

Il referendum e la violenta lotta sui social network

06/12/2016, 15:02 -
In questi ultimi mesi (praticamente da quando la riforma costituzionale è stata approvata dal Parlamento) ho seguito sui social network l'andamento della pubblicità politica relativa al referendu, stesso. E mi sono accorto di una cosa: una standardizzazione dei comportamenti. Non importa se uno è del Pd, del M5S, della Lega o di Forza Italia; il comportamento sui social network è praticamente identico. La prima cosa che si nota è la quantità di bufale raccontate. Ripeto, vale per tutti gli schieramenti politici, senza eccezioni. E così abbiamo avuto Renzi che ha mostrato una falsa scheda elettorale per il Senato per dimostrare che l'elezione dei senatori non è stata tolta ai cittadini ...

Renzi: muoia l'Italia con tutti gli italiani

05/12/2016, 12:25 -
Una premessa: ovviamente non sono parole del Presidente del Consiglio Matteo Renzi. E' ovvio, ma lo specifico per i tanti idioti che altrimenti protesterebbero sul punto. Ma si può sintetizzare con questa frase il discorso fatto dal premier nelle ore seguenti la diffusione del risultato del referendum. Vediamo i punti essenziali del suo discorso. La prima cosa da notare sono state le parole in cui si prende il merito di aver portato la gente a votare; così come alla fine fa un elenco delle cose che lui ritiene di aver fatto in positivo. E' nel suo carattere darsi i meriti, quelli veri e quelli che non sono suoi. Non c'è niente da fare. Ma questo il minimo. Da notare però il linguaggio del corpo mentre parlava: era ...

Paga sempre quello più bravo mentre i parassiti restano

Ciao Matteo. Tu ci mancherai, i tuoi amici NO

La comunicazione Sensi nell'era 4.0 è stata fallimentare

05/12/2016, 11:09 -
Anche il Referendum Costituzionale è stato superato. L’Italia ha votato NO. Renzi si è dimesso e tutti noi siamo contenti per il cambiamento tanto atteso che ci aspetta nel prossimo anno. Julie Italia è sempre stata dalla parte del popolo, della gente pur non nascondendo simpatie per il Premier lodandolo spesso sulle questioni politiche. Mi dispiace che Renzi vada via, ma i suoi amici ...

Comunque vada, Renzi il referendum l'ha perso

30/11/2016, 15:03 -
Ormai siamo a 4 giorni dal referendum costituzionale, e la campagna elettorale batte gli ultimi colpi. Ma la situazione è pessima. Ormai è una battaglia a colpi di bufale. Non c'è mai stata nessuna argomentazione sul sì e il no. Io ho provato a fare qualche edutoriale in cui spiegavo alcune cose (opinioni personali, ma con un esame del merito), ma senza alcuna reazione degna di nota, a parte una discreta raccolta di insulti. Ma i politici sono andati subito sulla personalizzazione del referendum intorno a Renzi. E' stato il Presidente del Consiglio il primo a dire: "Se non passa il referendum, io mi dimetto". E chiaramente Lega e Movimento 5 Stelle (insieme a parte di Forza Italia) hanno subito preso la palla al balzo ...

Fidel Castro: un eroe o un dittatore sanguinario?

29/11/2016, 15:02 -
In questi giorni in cui l'isola di Cuba è in lutto per la morte di Fidel Castro, sui social network italiani ci sono molti internauti che da un giorno all'altro sono diventati esperti della vita del "lider maximo" (come è prassi quando succede qualche cosa di rilievo, tutti diventano esperti di quella cosa). E così si sono lette stupidaggini e luoghi comuni, su Cuba e su Castro. In particolare, parliamo dell'accusa di essere un dittatore sanguinario, uno che ha governato l'isola con la violenza e con pugno duro. Innanzitutto, se così fosse, sarebbe una cosa interessante: non esiste nessun dittatore che è durato così tanti decenni senza mai una reazione interna violenta. Se andiamo a guardare altri ...

E' facile crescere un gatto?

28/11/2016, 15:05 -
Mi è capitata una discussione nei giorni scorsi con una persona che intendeva prendere un gatto, discussione che mi ha fatto venire dei dubbi: ma chi prende un gatto, ha coscienza dell'animale che prende? So che può sembrare strano, ma molti pensano che avere un gatto non sia una cosa così diversa dall'avere un cane. Ma così non è. Innanzitutto, lasciate che dia un consiglio: non andate nei negozi a comprarli. Nella vostra zona ci saranno sicuramente dei canili o dei gattili dove trovare l'animale della vostra vita. E non credete alle balle che si raccontano, che gli animali si affezionano solo se presi da cuccioli. Il cane - salvo casi particolari di cani maltrattati - si affeziona a chiunque molto rapidamente, ...

I diritti d'autore, la pirateria e la libertà su Internet

23/11/2016, 15:04 -
Ogni tanto si legge qualche notizia di una nuova legge restrittiva che impedisce di scaricare film o libri o canzoni; oppure del sequestro di qualche sito che permetteva di farlo in violazione della legge. Dall'altra parte, ci sono i rappresentanti della SIAE o gli autori che chiedono misure ancora più restrittive, perchè a sentir loro la pirateria informatica li deruba dei soldi che meritano di guadagnare. E' questa la strada del futuro?Innanzitutto un dato: perchè la gente preferisce ricorrere al download anzichè acquistare il film o la canzone? La risposta è semplice: i costi. Un Cd o un Dvd costano, a seconda dei casi, dai 30 ai 50 euro a testa. I videogiochi per consolle, anch'essi spesso piratati, possono ...

Le "spose bambine": una tragedia diffusa anche in Occidente

22/11/2016, 15:29 -
In questi giorni sta destando scalpore la notizia che in Turchia è stata proposta una legge che, se approvata, consentirà a coloro che stuprano una minore di 15 anni di non andare in galera se sposeranno la vittima dello stupro. Una legge non certo nuova in Italia: basta ricordare che questa era la norma fino ad una quarantina di anni fa. E fino alla prima metà degli anni '90, lo stupro era un reato contro  la morale, punito il più delle volte con una multa. Ma oggi le cose sono diverse. Da una parte in Italia si cerca di aumentare le tutele legali dei minori; dall'altra il forte razzismo anti-islamico che permea la nostra società fa sì che la gente punti il dito solo contro i Paesi islamici. Ma ...

Altre notizie

Cerca notizia