Politica / Napoli

Inciucio-Napoli, si dimette vicesindaco città metropolitana e passa all'opposizione
25/05/2017, 16:26

la maggioranza perde importante pedina

Inciucio-Napoli, si dimette vicesindaco città metropolitana e passa all'opposizione

David Lebro presidente gruppo consiliare “la Citta” si dimette da vicesindaco della città metropolitana di Napoli e passa all’opposizione. Eppure solo 10 giorni fa Lebro si era anche dichiarato, in un comunicato stampa sul suo sito ufficiale, disponibile alla alternanza tra consiglieri nella carica di vicesindaco della città metropolitana in quanto l’interesse del ...

La città partenopea sempre più seguita dalla stampa estera

La rinascita di Napoli, il New York times intervista De Magistris

11/05/2017, 16:44 -
Napoli- L’interesse sempre più crescente degli stranieri verso la città di Napoli lo dimostra il boom di presenze di turisti che in occasioni di ponti e festività fanno registrare il tutto esaurito nelle strutture ricettive partenopee. Questa attenzione rivolta a Napoli è confermata anche dalla stampa estera che comincia sempre di più a seguirne la rinascita: nei prossimi giorni anche la prestigiosa testata giornalistica New York Times si occuperà di Napoli pubblicando un’intervista al suo primo cittadino Luigi De Magistris. Ad annunciarlo ...

disagi per oltre 600 persone non autosufficienti

inciucio-Napoli, assistenza domiciliare disabili ferma in 6 municipalità su 10

09/05/2017, 16:04 -
Ritardi burocratici e come al solito a farne le spese sono i comuni cittadini.Il problema riguarda l'assistenza domiciliare integrata per disabili ed anziani che a Napoli è attiva solo in 4 municipalità su 10.Le altre 6 municipalità, assegnate a nuovi appaltatori, attendono di poter riprendere l'erogazione del servizio mentre il peso dei ritardi grava pesantemente sulle famiglie(oltre 600) di coloro che non hanno la fortuna di essere autosufficienti.

Welfare, FI: “In Campania fa acqua da tutte le parti”

Convegno al Museo della Pace con Nappi, Carfagna e Cesaro

09/05/2017, 11:16 -
NAPOLI - “Il Sindaco di Napoli e il Presidente della Regione Campania passano il tempo a litigare tra di loro, indifferenti al fatto che gli abitanti di Napoli e della Campania sono quelli che in Italia hanno meno risorse a disposizione per i servizi sociali: meno di 40 euro a testa contro una media italiana di 250. Noi pensiamo che i cittadini si aspettino dalla politica che garantisca servizi e risolva problemi. Per questo Forza Italia ieri si è confrontata con gli operatori e le associazioni del welfare per ascoltare le loro idee e costruire insieme un sistema di ...

Alle rapine notturne si potrà reagire anche con le armi

Inciucio-Legittima difesa solo di notte, l'ok della Camera-video

05/05/2017, 15:36 -
La legge che riconosce come legittima difesa la reazione alle rapine solo notturne ottiene l'ok della Camera.Voti a favore da parte del Pd, contrari invece Forza Italia e Movimento Cinquestelle.Dura la posizione di Salvini che addirittura viene allontanato dall'aula per proteste. "Legge a Metà", così la descrive Forza Italia , "legge scritta male"invece il commento dei pentastellati. Ne parliamo con l'onorevole Severino Nappi di Forza Italia e l'on.Vittorio Ferraresi di M5S.

A Napoli un'incontro sulla legalizzazione della marijuana

Woodcock:" legalizzare la cannabis"

05/05/2017, 11:54 -
Napoli- E' previsto stamane a Napoli un'incontro sulla legalizzazione della cannabis al quale prenderanno parte il sostisuto procuratore di Napoli Henry John Woodcock, il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti,il senatore Roberto Della Vedova. Woodcock riprende la linea della liberalizzazione delle droghe leggere già oggetto di tante battaglie da parte del compianto Marco Pannella ed illustra i vantaggi che ne deriverebbero :"deflazione dei carichi giudiziali, possibilità di dedicarsi al contrasto di fenomeni più gravi, sottrazione al racket di un mercato ...

i professionisti studiano l'abbattimento delle "vele"

Sopralluogo dei progettisti per l'operazione Restart Scampia

28/04/2017, 17:05 -
Napoli-Si è tenuto oggi nel quartiere Scampia, come previsto dal bando, il soprallugo dei progettisti interessati alla progettazione dell'abbattimento delle Vele ed alla riqualificazione delle aree che rimaranno libere in seguito alla demolizione. Esaminate le varie proposte dei professionisti interessati, al vincitore verranno concessi 50 giorni da parte del Comune per presentare il progetto esecutivo da sottoporre all'approvazione.  

presentazione oggi alla sala Nugnes di via Verdi

Spot 5 x mille alla città di Napoli: De Magistris ci "mette la faccia"

28/04/2017, 12:16 -
Napoli- Il comune di Napoli invita i contribuenti a scegliere di destinare il 5xmille alle attività sociali della città partenopea e lo fa tramite uno spot , nato da un'idea del presidente della commissione Welfare Maria Caniglia. Testimonial d'eccezione il primo cittadino Luigi de Magistris che compare nel video pubblicitario ed invita personalmente i napoletani a scegliere "un dono d'amore alla città di Napoli " per la prossima dichiarazione dei redditi. Il sindaco si è dichiarato "onorato di metterci la faccia" perchè quelli destinati a Napoli ...

il sì è arrivato con i voti della sola maggioranza

Napoli, approvato il bilancio dopo 22 ore in aula-video

21/04/2017, 10:25 -
Napoli- il Consiglio Comunale ha approvato il bilancio di previsione 2017-19 dopo un "tour de force" di 22 ore: il sindaco De Magistris è stato presente in aula per tutta la durata della seduta ed il suo intervento finale si è concluso alle ore 7 circa.Il documento contabile è stato approvato con i voti della sola maggioranza avendo ricevuto il voto contrario delle forze politiche di opposizione Partito democratico, Forza Italia, Movimento Cinque Stelle, Prima Napoli e Napoli popolare.Circa 50 gli ordini del giorno e 3 gli emendamenti approvati in aula. Negli odg ...

Istituito lo sportello on line "difendi la città"

Querela del Comune per chi parla male di Napoli-video

18/04/2017, 16:33 -
Napoli- Anche le istituzioni dicono basta ai luoghi comuni che portano spesso ad offendere e diffamare Napoli. Da oggi in poi comportamenti irrispettosi nei confronti della città partenopea e del suo popolo saranno suscettibili di querela da parte del Comune. Istituito a tal fine lo sportello on line "Difendi la città" dove tutti i cittadini potranno segnalare casi di offese corredati da link ed immagini.

Altre notizie