Politica / Parlamento

Legge sui partiti: M5S bloccato, sì alla democrazia interna
17/05/2016, 16:58

Bocciato l'emendamento dei grillini, l'esame prosegue

Legge sui partiti: M5S bloccato, sì alla democrazia interna

ROMA - Il Movimento 5 Stelle non ce l'ha fatta ad inserire i suoi emendamenti per legittimare i comportamenti antidemocratici all'interno dei partiti. L'emendamento che eliminava l'obbligo di democrazia interna (nella versione attenuata che prevede solo un obbligo di massima, ben diverso dalla prima versione che prevedeva l'esclusione del partito dalle elezioni come sanzione) è stato bocciato ...

Ludopatia, si moltiplicano le segnalazioni

Basso (Pd) “In Italia bisogna contrastare il gioco d'azzardo”

"Occorre vietare la promozione in maniera radicale"

02/03/2016, 19:57 -
“Il fenomeno del gioco è stato sottovalutato per troppo tempo dalla politica – ha dichiarato Lorenzo Basso deputato PD e componente della Commissione Attività produttive della Camera – che, solo ora,  ha deciso di riorganizzare l’intera materia; quando anni fa ho promosso in Regione Liguria la prima legge di contrasto al gioco d’azzardo, ero in una situazione di totale ...

Interrogazione parlamentare del deputato pugliese

Ciracì, invasione di slot machine in tutta Italia

In arrivo 250mila nuove videolottery nelle sale da gioco

29/02/2016, 22:35 -
ROMA - L'Italia sta per diventare una grande sala da gioco. Dal 1 gennaio 2017 saranno immesse in 15mila sale da gioco circa 250 mila nuove slot machine, meglio note come mini-Vlt. Una cuccagna per l'esercito di 15 milioni di giocatori italiani. Peccato che, di questi, un milione e 800mila si trovino a frequentare costantemente il mondo del gioco d'azzardo e 800mila soffrano di ludopatia. Una patologia che si ...

Risultato raggiunto grazie alla collaborazione con Di Gioia

Spilabotte (Pd), misure in favore dei professionisti nella Legge di Stabilità

Gli esperti contabili iscritti alla Cassa ragionieri,

22/12/2015, 19:48 -
“La Stabilità contiene numerose misure in favore delle professioni e per il rilancio dell’economia italiana. In particolare, è stata colmata una carenza normativa dando certezza previdenziale ai nuovi professionisti, gli esperti contabili, con l’inclusione degli stessi nella Cassa dei ragionieri". Lo ha dichiarato la senatrice Maria Spilabotte, vicepresidente della Commissione Lavoro del Senato, in ...

Impegno “Coinvolgimento di imprenditori e istituzioni"

Decreto legge per accelerare i procedimenti sui beni confiscati

09/11/2015, 11:11 -
Napoli -  Novità in vista per i beni confiscati alla criminalità organizzata con la possibilità di contributi a favore delle aziende emerse. Il parlamentare Leonardo Impegno, relatore nella X Commissione alle Attività Produttive, ha commentato con soddisfazione il passaggio nella stessa commissione e quindi alla Camera del disegno di legge per accelerare i procedimenti in materia di contrasto ai patrimoni illeciti e per favorire il riutilizzo sociale dei beni e delle aziende confiscate alle mafie e tutelare il lavoro sostenendone la prosecuzione ...

Rettifica ''M5S, ovvero Forza Italia 20 anni dopo''

22/09/2015, 15:03 -
In merito all'articolo pubblicato sul nostro sito, ''M5S, ovvero Forza Italia 20 anni dopo", riceviamo dal M5S quanto riportato e pubblichiamo:Il M5S non può essere minimamente accostato ad altri partiti politici e tanto meno a Forza Italia, che tra i suoi fondatori annovera un condannato per concorso esterno in associazione mafiosa (Marcello dell'Utri). Il M5S, contrariamente a quanto riportato dall'articolo a firma del giornalista Antonio Rispoli, è fondato su principi democratici e di libera partecipazione dei cittadini alla vita politica del Paese. Il M5S, pur possedendo regolare statuto e, dunque, titoli per poter ricevere finanziamenti pubblici, ha rinunciato spontaneamente, all'inizio della legislatura, a 42 milioni di euro. Il ...

Scissione imminente nel Pd, ricompare il Nazareno-bis

Riforme: Renzi ha bisogno dei voti di Berlusconi

14/08/2015, 09:21 -
ROMA - Fibrillazioni nel Pd attorno alla riforma del Senato. "La riforma naturalmente andrà avanti, vediamo se riusciamo a coinvolgere più partiti possibili". Matteo Renzi tiene la barra dritta: la riforma del Senato si farà. Arrivato a sorpresa alla Festa dell'Unità di Castelgrande, in provincia di Reggio Emilia, il premier manda un messaggio di fermezza e gela le aspettative di Berlusconi: "Forza Italia ‎- ricorda - ha votato questa riforma in prima lettura al Senato con Romani poi e' arrivato Brunetta e ha cambiato idea. Se ci staranno bene se ...

Elena Boschi: soddisfatta per primo passo

Ddl Rai, il sì del Senato, ora tocca alla Camera

Verducci (PD):manderemo in soffitta le leggi vecchie

31/07/2015, 13:18 -
ROMA- E' stato approvato il ddl Rai dall'Aula del Senato con 142 voti a favore e 92 contrari. Ora il provvedimento passa alla Camera. Soddisfazione è stata espressa dal ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, che ritiene questo raggiungimento un primo passo . Di sicuro il lavoro non finisce qui e probabilmente ci saranno altre modifiche alla Camera. In un tweet il deputato della minoranza Roberto ...

Sarracchiani: imbarazzata "dovremo scusarci"

Caso Azzolini: proteste da M5s, Sel e Lega

Pd: evitato il carcere per situazione poco chiara

30/07/2015, 09:36 -
ROMA- Il voto di ieri dell'Aula del Senato, che ha impedito gli arresti domiciliari al senatore di Ap-Ncd Antonio Azzolino, riguardo la vicenda del crac della casa di cura Divina Provvidenza, ha suscitato molte polemiche tra i vari patiti. I 189 no hanno respinto la richiesta dei magistrati di Trani, contraddicendo quanto deciso dalla Giunta per le Immunità l'8 luglio scorso, scatenando la protesta del M5s e ...

I soldi risparmiati, investiti nel settore

Tagli alla sanità, Lorenzin: sono risparmi e misure di efficientamento

Le Regioni salgono sulle barricate

28/07/2015, 13:24 -
OMA- Continua la discussione generale sul decreto legge enti locali che contiene, tra le numerose misure anche interventi nel settore sanità. Il provvedimento sul quale dovrebbe essere posta la questione di fiducia, è in prima lettura a Plazzo Madama. A quanto pare nell'Aula del Senato, c'è il numero legale per l'approvazione, al contrario di ieri che non hanno presenziato in molti, non raggiungendo ...

Altre notizie

Cerca notizia