Politica / Politica

IX Municipalità: la denuncia del consigliere Agostino Romano
12:31

IX Municipalità: la denuncia del consigliere Agostino Romano

NAPOLI - Parte dal consigliere comunale di Forza Italia la denuncia alla procura della Repubblica di napoli e alla porte dei Conti contro il presidente e la giunta ella IX Municipalità Pianura-Soccavo. Nel mirino le nomine dei consiglieri che non rispettano la legge sulla parità dei generi e non solo.

Dovrebbe essere pronta una delibera la settimana prossima

Roma: la giunta promette "stop a bazar e a centurioni in centro"

23/06/2017, 17:49 -
ROMA - Impegno serio oppure botto elettorale in vista dei ballottaggi? Lo vedremo presto. Ma intanto l'assessore al Commercio di Roma Adriano Meloni ha promesso, alla apertura di un punto di ristoro ai Fori Imperiali, che verrà impedita la proliferazione di bazar e minimarket in centro. Non solo, ma verrà anche emanata la settimana prossima una ordinanza per vietare in centro la presenza dei centurioni. Meloni ha anche espresso soddisfazione per l'ordinanza contro i tuffi nelle fontane: "In neanche due settimane sono state comminate 30 multe, la maggior parte ...

San Carlo, 100 anni Unione Industriali: arriva il Presidente Mattarella

22/06/2017, 19:02 -
Per il Ministro per il Sud, Claudio De Vincenti, giunto a Napoli in occasione dei Cento Anni degli industriali, i dati parlano molto chiaro: il Mezzogiorno conferma la ripresa del 2015 e la Campania ha avuto una performance molto positiva. "La verità - incalza anche il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, è che va recuperato il senso di comunità. Il sud non sarà più periferia dell'Europa e Napoli deve aprirsi al mondo". Quella di oggi è stata una tappa decisiva nella crescita del Sud e nell'unità del Paese. I cento anni della nascita dell’Unione industriale di Napoli, celebrati al Teatro San Carlo alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, segnano una svolta ...

Si chiedono le dimissioni del Cda dimissionario

Consip: arrivano le mozioni (inutili) al Senato

20/06/2017, 12:45 -
ROMA - Discussione più inutile di quella di oggi non ci poteva essere al Senato. Infatti, si discute della Consip e delle mozioni che chiedono le dimissioni o la permanenza dell'amministratore delgato Luigi Marroni e dell'intero Cda. Una discussione inutile, dato che con le dimissioni di due componenti del Cda, avvenute nei giorni scorsi, l'intero Cda è da considerarsi dimissionario. Tanto è vero che il capogruppo del Pd aveva invitato (pur senza avanzare una proposta ufficiale in tal senso) il Senato a spostare la discussione al 27 giugno, cioè ...

Ma è evidente che è solo propaganda elettorale

Grillo attacca sul suo blog il direttore di Repubblica

16/06/2017, 16:18 -
Ancora una volta Beppe Grillo cerca di "distrarre" i suoi sostenitori dal flop delle elezioni comunali. E così sul suo blog pubblica un post in cui afferma che il direttore di Repubblica Mario Calabresi dovrebbe dimettersi, se non rende note fonti, ora, luogo e data dell'incontro tra Davide Casaleggio e Matteo Salvini di cui il quotidiano milanese ha parlato ieri. Una cosa che andrebbe contro le basi del lavoro di giornalista: nessuno darebbe mai i dati che possano portare a scoprire chi sono le fonti. Ferruccio De Bortoli, per esempio, non ha mica dato indicazioni su chi ...

Tutto è stato causato dalla Lega Nord

Ius soli, bagarre al Senato. Contusa la ministra Fedeli

15/06/2017, 17:23 -
ROMA - Oggi al Senato era in discussione la legge sullo "ius soli", cioè la legge che permette ai figli di stranieri nati in Italia o che hanno affrontato un certo numero di anni di studio in Italia di avere la cittadinanza italiana. Ma la discussione ha avuto un inizio decisamente brusco. Infatti, gli esponenti della Lega Nord hanno cominciato con grida e insulti contro il governo e la maggioranza per questa legge. Poi hanno cominciato ad esporre cartelli con su scritto: "Stop all'invasione" e "Prima gli italiani". Il capogruppo della Lega Nord Marco Centinaio ...

Grillo replica con insulti contro il quotidiano

Repubblica: incontro segreto Casaleggio-Salvini

15/06/2017, 16:18 -
MILANO - Secondo quanto pubblica oggi Repubblica, nei giorni scorsi c'è stato un incontro segreto tra il segretario della Lega Nord e Davide Casaleggio. L'incontro sarebbe stato chiesto dal primo per trovare una risposta al possibile inciucio, dopo le prossime elezioni politiche, tra il segretario del Pd Matteo Renzi e il proprietario di Forza Italia Silvio Berlusconi. L'incontro sarebbe avvenuto all'inizio di giugno, quindi prima delle elezioni comunali. Alla fine, sempre secondo il quotidiano, i due si sarebbero lasciati con un nulla di fatto. La ricostruzione non ...

Al suo posto, il candidato del M5S

Asti: la candidata del Pd esclusa dal ballottaggio dopo il riconteggio

13/06/2017, 15:15 -
ASTI - Colpo di scena nelle elezioni comunali ad Asti. In un primo tempo, i dati davano il ballottaggio tra Maurizio Rasero, esponente del centrodestra, e Angela Motta, esponente del Pd. Ma quando è stato disposto il riconteggio presso l'ufficio elettorale costituitosi come per legge presso il Tribunale di Asti, si è scoperto che il candidato di M5S, Massimo Cerruti, aveva 63 voti in più di quanto conteggiato inizialmente. E questo lo pone davanti alla Motta, sia pure per soli 50 voti. A spiegare la situazione è stato Alberto Pasta, legale di M5S: ...

I grillini fuori da quasi tutti i ballottaggi

Elezioni comunali: bene Pd e centrodestra, crollo M5S

12/06/2017, 09:04 -
ROMA - Alla fine, la giornata di voto per l'elezione di oltre 1000 sindaci ha dato il suo responso. Globalmente, Pd e centrodestra sono andati bene, finendo quasi ovunque al ballottaggio. Chi ha avuto un crollo è stato il Movimento 5 Stelle, che riesce ad andare al ballottaggio solo in 4 città. E se consideriamo che Vito Crimi ha festeggiato la vittoria di un sindaco M5S in un comune del bergamasco di 400 abitanti, è un segnale evidente di quanto il partito abbia subito un colpo. Per quanto riguarda le grandi città chiamate al voto, a Palermo ...

Prime candidature per il nuovo Capo di Gabinetto del Ministro dell’Interno

09/06/2017, 13:14 -
Nel carnet per le prossime nomine al Viminale risulta al primo posto come importanza istituzionale, il Capo di Gabinetto del Ministero dell’Interno, in sostituzione del Prefetto Mario Morcone , che andrà in pensione a fine ottobre. Più ravvicinate le nomine del nuovo responsabile della Direzione Centrale del servizio Antidroga e del successore del Prefetto Pinto che lascerà la Direzione Centrale per l’immigrazione. Tra le varie ipotesi tra governo e legislatura,si parla di un ritorno dell’attuale prefetto di Milano Luciana Lamorgese , come  candidata al Viminale, avendo già retto l’ufficio insieme al Ministro  Alfano dal  2013 al 2016. Tra gli altri nomi di spicco risultano:il ...

Altre notizie