Politica / Politica

Nasce a Napoli il primo "Giorgia fan club"
17/05/2019, 11:21

Il movimento a supporto della Meloni

Nasce a Napoli il primo "Giorgia fan club"

Nasce a Napoli, per iniziativa di Bianca Maria D'Angelo, già Consigliera Regionale e Assessore Regionale alle Politiche Sociali, il primo GIORGIA FAN CLUB italiano che sarà presentato in occasione della manifestazione nazionale di chiusura della campagna elettorale delle Europee di Fratelli d'Italia, che si terrà a Napoli domenica 19 maggio. “E' un'iniziativa che sta ...

Ha postato sui social frasi contro unioni civili e aborto

M5S cancella il proprio candidato alle elezioni a Cagliari

16/05/2019, 17:08 -
CAGLIARI - Il Movimento 5 Stelle ha tolto il simbolo al loro candidato sindaco alle elezioni comunali a Cagliati. La cosa è stata fatta in silenzio, semplicemente rimuovendo il nome di Alessandro Morenu - 58 anni, cardiochirurgo - dalla piattaforma Rousseau. La sua "colpa" è stata di aver postato in passato sui social network, frasi contro le unioni civili e contro l'aborto. Successivamente, il Movimento 5 Stelle ha diffuso una nota: "Ci sono valori che fanno parte del Dna del MoVimento, come l'idea di una donna che ha diritti e doveri identici a quelli ...

Marion le Pen: a Napoli per sostenere il compagno Sofo (candidato Lega alle Europee)

16/05/2019, 11:32 -
“La vera emergenza per l’Europa e’ quella di una nuova classe politica, che sia capace di difendere l’identita’ comune dei popoli che la compongono”. Cosi’ Marion Marechal, nipote della leader del Rassemblement National Marine Le Pen, intervenuta ad una manifestazione elettorale della Lega al Ramada Hotel di Napoli a sostegno del fidanzato Vincenzo Sofo.

Ritorna il chiodo fisso della Lega

Salvini: "Sforare il 3% del deficit si deve". E lo spread vola a 284

15/05/2019, 09:10 -
ROMA - Ancora una volta, le dichiarazioni improvvide del Ministro dell'Interno Matteo Salvini ci costano una valanga di soldi. Lo dimostrano le parole delle ieri, durante la trasmissione "Porta a Porta": "Sforare il vincolo Ue Deficit/Pil del 3%? Non si può, ma si deve. Il 26 si vota per l'Europa. È fondamentale che gli italiani ci diano una mano a cambiare questa Europa mettendo al centro i diritti e il lavoro. Se servirà infrangere alcuni limiti del 3% o del 130-140%, tiriamo dritti". E ha poi rincarato: "Fino a che la disoccupazione non sarà ...

Funziona a Gela la singolare alleanza tra Pd e Fi

M5S bene ai ballottaggi in Sicilia, la Lega segna il passo

13/05/2019, 09:01 -
SICILIA - Buon risultato per il Movimento 5 Stelle al ballottaggio nelle elezioni in Sicilia. A Caltanissetta il rappresentante di M5S Roberto Gambino (potendo contare sull'appoggio della Lega) ha battuto il rappresentante del centrodestra Michele Giarratana. M5S vince anche a Castelvetrano, dove Enzo Alfano batte Calogero Martire, esponente di una lista civica. La Lega perde entrambe le città in cui aveva il ballottaggio. A Gela Francesco Spata ha perso contro Lucio Greco, sostenuto sia dal Pd che da una parte di Forza Italia, in una inedita alleanza. A Mazara del Vallo, ...

Il leader della Lega non accetta chi non lo applaude

Salvini contestato al comizio reagisce: "Zanzare,mosche rosse"

10/05/2019, 18:13 -
CATANZARO - Giornata di contestazioni per Matteo Salvini, oggi a Catanzaro. Insieme ai suoi sostenitori, la folla era composta da molte persone che hanno cominciato a contestare il Ministro dell'Interno. Contestazioni a cui Salvini ha risposto in malo modo: "Sento delle zanzare, delle mosche, andate a trovare Oliviero (è il governatore della Calabria, attualmente sotto inchiesta, ndr). Anche per questo al governo ci stiamo occupando di educazione e regole, e comunque queste cose non mi fanno paura nemmeno un po'. No a 50 sfigati dei centri sociali". In realtà non ...

Ma non c'è stata la maggioranza assoluta

La Camera approva il taglio dei parlamentari

09/05/2019, 18:11 -
ROMA - La Camera ha approvato in prima lettura la legge costituzionale che riduce i deputati da 630 a 400 e i senatori da 315 a 200. A votare a favore sono stati M5S, Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, per un totale di 310 voti a favore; il centrosinistra ha votato no, per un totale di 107 voti contrari. La legge cambia anche il minimo di deputati e senatori eletti in ogni regione e il numero di deputati e senatori eletti all'estero. Tuttavia è interessante notare che i partiti che hanno votato a favore hanno a disposizione oltre 400 voti, ma solo 310 hanno votato ...

Cgil , Cisl e Uil uniti per i diritti dei pensionati: in piazza a Roma il 1°giugno-video

09/05/2019, 16:30 -
Una sala gremita di persone, quella dell'hotel Ramada di Napoli che ha ospitato l'assemblea interregionale Spi Cgil, Fnp Cisl, Uilp delle regioni del mezzogiorno in preparazione alla grande manifestazione prevista per il 1° giugno in Piazza San Giovanni a  Roma. Una stagione di mobilitazioni contro la linea politico- economica del governo che agisce mettendo le mani nelle tasche dei pensionati, riducendo il potere d'acquisto, che non supporta le persone non autosufficienti e le loro famiglie, che non garantisce il diritto alla cura. Importanti momenti di confronto per fare luce sulle criticità che l'operato del governo sta generando con le sue scelte e per incidere con proposte che puntino ad un'inversione di tendenza per la ...

Al Teatro Nuovo di Napoli, M5S presenta i suoi candidati alle elezioni europee-video

09/05/2019, 14:52 -
Non è casuale che il Movimento 5 stelle abbia scelto il 9 maggio per presentare i suoi candidati alle prossime elezioni europee: in questa data infatti, ricade la Festa dell'Europa, quell'europa in cui i pentastellati sperano di poter rafforzare la spinta innovativa, rivoluzionaria in materia di democrazia diretta, caratteristica del loro credo politico. E non è casuale neanche la scelta della location di tale incontro: il Teatro Nuovo, situato nel cuore di Napoli ai Quartieri Spagnoli, rappresenta il rapporto con il territorio, il rilancio delle zone più a rischio, la rinascita della città partenopea che deve essere obiettivo primario posto all'attenzione dell'Europarlamento. A presentare i candidati sul palco del Teatro ...

Niente votazione, ma la Lega resta contraria

Cdm: Conte toglie le deleghe al sottosegretario Siri

08/05/2019, 13:46 -
ROMA - Non è durato a lungo il Consiglio dei Ministri convocato per questa mattina che aveva all'ordine del giorno la vicenda di Armando Siri, il sottosegretario ai Trasporti indagato per corruzione. Alla fine il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha deciso di togliergli le deleghe, di fatto estromettendolo dal governo. La Lega continua a difendere Siri, ma non ha protestato per la decisione del Presidente del Consiglio. Dal canto suo Luigi Di Maio, appena finitoil Cdm si è precipitato in sala stampa per fare il suo solito monologo (senza domande dei ...

Altre notizie