Politica / Politica

Sant'Anastasia (NA) - Nominato il quinto assessore
28/09/2016, 15:46

Sant'Anastasia (NA) - Nominato il quinto assessore

Sant’Anastasia – La Giunta Comunale sarà composta da cinque assessori. A partire da oggi, infatti, entra nell'organo esecutivo un nuovo assessore in quota rosa: la dott.ssa Palmarosa BENEDUCE. Il sindaco Raffaele Abete, con proprio decreto, contestualmente alla nomina ha provveduto a delegare alla neo-assessora le seguenti materie: Politiche Sociali, finanziamenti comunitari, politiche agricole, pari ...

Il premier parla ai microfoni di Rtl 102,5

Renzi: "Berlusconi e D'Alema insieme per la Bicamerale"

28/09/2016, 09:36 -
ROMA - Intervista radiofonica, questa mattina, per il Presidente del Consiglio Matteo Renzi su Rtl 102,5. Una intervista in cui ha attaccato le intenzioni politiche dei suoi avversari: "Berlusconi punta a fare un'operazione del tutto legittima che è quella di tornare in campo assieme a D'Alema e a tanti altri che utilizzano il referendum per questo, e per fare una bella Bicamerale. Aspetterei sempre a giudicare Berlusconi come un uomo del passato. Non c'è dubbio che ha più vite di un gatto e questo gli fa onore. Gli auguro di tornare in campo nel no a ...

L'inciucio politico - Caos Sanità, Ciarambino-Marciano a confronto

27/09/2016, 18:33 -
C'era attesa, ieri a Napoli, per l'arrivo del Ministro alla Salute, Beatrice Lorenzin, convocata al Convegno sulla Sanità insieme al Governatore della Campania, Vincenzo De Luca. Ad attenderla c'erano oltre 200 manifestanti, che a colpi di fischi e striscioni, contestavano il piano ospedaliero del commissario Polimeni, le privatizzazioni, la chiusura di nosocomi, come il San Gennaro, e il caro ticket. La buona Sanità in Campania, quella promessa da De Luca, sembra essere al collasso, i cittadini chiedono trasparenza e diritto alla salute. Sull'argomento, JulieItalia ha contattato Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio Regionale, e Antonio Marciano, consigliere regionale del PD.

E' impossibile costruirlo e sarà un regalo alla mafia

Renzi ripropone il Ponte di Messina: "100 mila posti di lavoro"

27/09/2016, 16:03 -
MILANO - Matteo Renzi è andato ai 110 anni del gruppo Salini-Impregilo ad annunciare che si farà il ponte sullo Stretto di Messina (la cui capo-cordata di costruttori è proprio la Impregilo, ndr), perchè "darà lavoro a 100 mila persone". E ha aggiunto: ""Se siete nella condizione di sbloccare le carte e di sistemare quello che è fermo da 10 anni, noi ci siamo". In realtà costruire il ponte sullo stretto è impossibile: non esiste la tecnologia per costruire un ponte a campata unica lungo 3300 metri; è impossibile ...

Pd, venerdì il convegno 'Basta un sì'

27/09/2016, 14:06 -
CASERTA - Il giorno venerdì 30 settembre, alle 18:00, si terrà a Caserta all’Hotel Europa il convegno “BASTA UN SI” organizzato dall’onorevole del PD, Gennaro Oliviero, consigliere regionale della Campania, nonché Presidente della Commissione Ambiente, insieme all’associazione Socialisti e Democratici per Terra di Lavoro. Interverranno il Dott. Domenico Dell’aquila - Presidente SeD per Terra di Lavoro - l’avv. Ferdinando Mancini - Dottore di ricerca SUN che modererà l’incontro, il Prof. Raffaele Manfrellotti - Docente associato di Diritto Pubblico dell’università Federico II di Napoli, lo stesso Oliviero, l’on. Nicola Caputo - Europarlamentare PD e ...

Monopoli: “Il governo nazionale è assente”

Emergenza ambientale e sicurezza a Caivano

27/09/2016, 13:36 -
Caivano - Il sindaco Simone Monopoli ha chiesto ed ottenuto un incontro con il Prefetto di Napoli Gerarda Pantalone. Sul tavolo le principali emergenze che vive Caivano in ottica di richiedere un intervento rapido e concreto del governo nazionale. Sul piano amministrativo, tre le questioni più importanti messe sul tavolo da Monopoli. Innanzitutto quella dei roghi tossici. Il sindaco ha chiesto persino l’impiego a Caivano dell’esercito a fini preventivi. Proposta che rappresenterebbe l’unico vero deterrente di fronte gli scarichi abusivi in un’area vasta ...

L'inciucio politico - Bassolino festeggia per il Sudd/Referendum costituzionale

26/09/2016, 17:55 -
"Una festa per stare assieme, in un momento in cui è difficile stare assieme". Sono le parole  di Antonio Bassolino che, così, giustifica la prima festa a Napoli di Sudd, la fondazione nata nel 2009. Dal 29 settembre al 2 ottobre, al circolo Ilva di Bagnoli va in scena la kermesse politica in un momento in cui in città manca il dialogo e il Pd boccheggia, senza conoscere alcuna vittoria o conquista. L'ex sindaco, ex Ministro ed ex Presidente della Regione Campania sostiene che questa non sarà una festa di partito, eppure sembra quasi intenzionato a  prendere le redini del PD a Napoli. Nel partito, si è aperto un dibattito serrato ma pacato tra le diverse correnti.

“Torre RiparTiamo”, il M5S incontra i cittadini

26/09/2016, 16:01 -
TORRE DEL GRECO - Si svolgerà domani, martedì 27 settembre, alle 18 nella villa comunale Vincenzo Ciaravolo di corso Vittorio Emanuele a Torre del Greco l’iniziativa “Torre Ripartiamo”, promossa dal gruppo locale del Movimento Cinque Stelle. Tema centrale dell’incontro sarà il verde pubblico: i portavoce M5S Ludovico D’Elia, consigliere comunale di Torre del Greco, e Luigi Gallo, deputato, incontreranno i cittadini per fare il punto della situazione sulle tematiche locali e nazionali partendo dalla condizione del verde pubblico in città. “Numerosi sono gli scempi perpetrati dall'amministrazione comunale – spiega Ludovico D’Elia - che ha completamente abbandonato e ...

Si prepara anche la nota di assestamento del Def

Legge di bilancio: servono 7-8 miliardi ma aumenta il deficit

26/09/2016, 09:00 -
ROMA - In questi giorni il governo italiano sta preparando la nota di assestamento del Def (Documento di economia e finanza), che decide quale sarà la strada economica del Paese nei prossimi tre anni; e la conseguente legge di stabilità che dovrà essere presentata entro due o tre settimane. C'è bisogno di trovare almeno 22 miliardi, se non 25, per coprire sia le clausole di salvaguardia (cioè l'aumento del'Iva previsto se non si raggiungono gli obiettivi economici concordati con la Ue) sia le varie misurte promesse, come gli incentivi ...

Ambiente, M5S: Anac svela altarini di De Luca

23/09/2016, 16:04 -
Napoli- “E’ stato il baluardo adoperato per tante campagne elettorali. Un modo per narrare un’epica del fare e celebrare un esempio di efficienza amministrativa. E ora si scopre che la gestione dei rifiuti e in particolare la raccolta differenziata di Salerno non era altro che un film fantastico. Si parla infatti di scarsissima qualità e forti criticità legate alla differenziata nel documento che l’Anac nei giorni scorsi ha inviato anche alla Procura di Salerno in virtù della irregolarità rilevate non solo sul piano tecnico ma addirittura penale”. Lo dice il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Vincenzo Viglione commentando la relazione finale dell’Anac sull’impianto ...

Altre notizie

Cerca notizia