Politica / Regione

L'INCIUCIO - Scontro DeMa - De Luca, le mire politiche del sindaco barricadiero
13/01/2017, 15:18

Questa la possibile natura della "frizione"

L'INCIUCIO - Scontro DeMa - De Luca, le mire politiche del sindaco barricadiero

L'INCIUCIO POLITICO di oggi ha per tema lo scontro "a pallettoni" in corso tra Luigi De Magistris e Vincenzo De Luca, rispettivamente sindaco di Napoli e governatore della Regioen Campania. I due non si parlano da tempo, ma quotidianamente si scagliano dichiarazioni e tweet al vetriolo. Ma di che natura è questa "frizione", per usare un eufemismo? A cosa mira il sindaco "barricadiero"? Abbiamo telefonato a ...

Il Fatto - Monaldi, chiude il centro trapianti pediatrico

Interrogazione della consigliera regionale Ciarambino

03/01/2017, 14:35 -
NAPOLI - L’unico centro trapianti pediatrico di tutta la Campania è destinato a chiudere i battenti. Si tratta del “Monaldi” di Napoli, specializzato nei trapianti di cuore: a giorni dovrebbe cessare ogni attività. La notizia non è ancora ufficiale, ma sembra che non ci siano alternative alla chiusura. La decisione è stata presa dopo alcune valutazioni della Regione e del management dell’Ospedale dei Colli (di cui il Monaldi fa parte) che avrebbero fatto emergere delle criticità nell'applicazione dei protocolli e la ...

L'inciucio - Approvata legge di stabilità della Regione

L'opinione dei consiglieri Sommese e Cesaro

22/12/2016, 15:00 -
Ieri l'approvazione in aula, in consiglio regionale, della legge di stabilità 2017. Oggi ne abbiamo parlato con il presidente della Commissione Sburocratizzazione e Semplificazione del Consiglio Regionale, Pasquale Sommese, ed il capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale, Armando Cesaro. Li abbiamo raggiunti telefonicamente. Ascoltiamoli

Si cerca elenco sindaci dell'incontro all'Hotel Ramada

De Luca, voto di scambio: arriva la Gdf in Regione

20/12/2016, 17:56 -
Si apre un nuovo capitolo per il Governatore Vincenzo De Luca sulla vicenda del presunto voto di scambio in Campania in occasione del referendum costituzionale del 4 dicembre scorso. La Guardia di Finanza di Napoli si è recata, oggi, a Palazzo Santa Lucia, sede degli uffici del Governatore Pd, per ascoltare la segretaria di De Luca e altre tre persone della sua segreteria politica. Nell'ambito delle indagini, i militari hanno anche acquisito l'elenco dei sindaci che parteciparono il 15 novembre scorso all'incontro con De Luca all'Hotel Ramada. In quella occasione il ...

Al telefono Luigi Cirillo e Antonella Ciaramella

L'inciucio - Regione, Approvata la legge per la semplificazione

14/12/2016, 17:05 -
Il Consiglio regionale della Campania ha approvato un disegno di legge in materia di razionalizzazione, adeguamento e semplificazione della normativa regionale. Ventinove i voti favorevoli e 14 i contrari del centrodestra e del M5s. Il testo prevede, tra le principali disposizioni, che: i Direttori di distretto delle Asl siano nominati secondo le procedure previste dalle norme nazionali; che il Presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, entro il 31 dicembre 2017, costituisca un unico 'Polo ambientale' attraverso la razionalizzazione delle società a controllo regionale ...

Domani dibattito in aula. Parola a Ciarambino e Marciano

L'inciucio politico - Mozione di sfiducia a De Luca

12/12/2016, 12:58 -
"Vi piace Renzi, non vi piace Renzi a me non me ne fotte... Abbiamo fatto una chiacchierata con Renzi. Gli abbiamo chiesto 270 milioni di euro per Bagnoli e ce li ha dati. Altri 50 e ce li ha dati. Mezzo miliardo per la Terra dei fuochi e ha detto sì… Abbiamo promesse di finanziamenti per Caserta, Pompei, Ercolano, Paestum. Sono arrivati fiumi di soldi: 2 miliardi e 700 milioni per il Patto per la Campania, altri 308 per Napoli… Ancora 600 milioni per Napoli. Che dobbiamo chiedere di più?”. Esortava così, il Governatore della Campania, ...

Una legge regionale che finirà alla Consulta

Il Veneto impone bilinguismo e vuole essere minoranza etnica

07/12/2016, 09:57 -
VENEZIA - Era in discussione da parecchio il famigerato ddl 116 del Consiglio Regionale Veneto; ma Lega e Forza Italia, che hanno la maggioranza, hanno forzato i tempi e approvato la legge. Che impone ai funzionarti pubblici di procurarsi una patente di "veneticità", cioè devono conoscere il dialetto veneto. Inoltre, lo stesso dialetto dovrebbe essere insegnato nelle scuole primarie della Regione. Inoltre la Regione chiede che i propri cittadini siano considerati "minoranza etnica" e che quindi la Regione venga trattata come una Regione a Statuto Speciale (il ...

Dopo la batosta per la vittoria del ‘No’ al Referendum

“De Luca dimettiti!”, le opposizioni all’attacco -video

06/12/2016, 16:48 -
NAPOLI - Il governatore De Luca dribbla i riflettori dopo l’esito del referendum e le dimissioni di Renzi. Anche perché la vittoria del “No” in Campania è stata pesante. E De Luca, che ha suggerito a sindaci e amministratori di far ricorso perfino al voto clientelare pur di far vincere il “Sì”, è finito ko anche nella sua Salerno. Il governatore si ritrova a fronteggiare gli attacchi che gli stanno arrivando in queste ore dalle opposizioni. Che, a gran voce, sono arrivate a chiedere anche le dimissioni. “La Campania ...

Bufera sul governatore, Renzi lo blinda ma la Procura indaga

Pressioni di De Luca su sindaci, Finanza acquisisce audio

25/11/2016, 14:52 -
NAPOLI - Anche se il premier Renzi ha blindato il presidente della Regione Campania, precisando che il 4 dicembre prossimo il referendum verterà sul “Sì” oppure il “No” alla Riforma Costituzionale e non sulle dichiarazioni di Vincenzo De Luca, la Guardia di Finanza, sollecitata dalla Commissione Bicamerale Antimafia, ha deciso di acquisire il file audio relativo ad un’assemblea con sindaci e amministratori campani tenutasi nei giorni scorsi all’Hotel Ramada. Assemblea, si ricorderà, nel corso della quale, esplicitamente, De ...

Dalla Bindi alla posizione pro referendum

I continui passi falsi di De Luca -video

21/11/2016, 16:50 -
Vincenzo De Luca è un fiume in piena, talora senza controllo. Dopo il fuori onda in cui attaccava Rosy Bindi, presidente della Commissione Antimafia, definendola un'infame e da uccidere per averlo inserito tra gli impresentabili, il governatore della Regione Campania ne ha fatta un'altra. Pensando di non essere sentito ad un incontro con più di 200 sindaci ha detto la sua sul referendum costituzionale e sui motivi per cui votare sì: una sorta di inno al clientelismo perchè se passa la riforma arrivano soldi e voti al premier. In un audio esclusivo del 'Il ...

Altre notizie

Cerca notizia