Politica / Salerno

D'Alema: "Creare associazione per rinascita della sinistra"
22/03/2015, 10:00

D'Alema contro il Pd renziano: "Partito personale arrogante"

D'Alema: "Creare associazione per rinascita della sinistra"

Bersani: "D'Alema ha detto una cosa sacrosanta"

ROMA - Intervenendo all’assemblea di Roma della minoranza Pd, l’iniziativa “A sinistra del Pd”, Massimo D’Alema si mostra critico nei confronti del partito di maggioranza e propone di costituire un’associazione che permetta la partecipazione alla vita politica anche a chi non si riconosce più nel Pd renziano. “Condivido l'idea di dare battaglia dentro Pd ...

Regionali, scende in campo "Dema"

Primarie Pd, si slitta a febbraio 2015 -video

02/01/2015, 11:54 -
Prima doveva essere il 14 dicembre, di seguito la data fatidica era slittata al 2015, per la precisione all'11 gennaio dell'anno nuovo.Sparigaliate le carte, tutto cambia e si decide per un altro meso di attesa. Sarà febbraio 2015 il mese prescelto dal Pd per le primarie per decretare la figura che traghetterà il partito alle regionali.I nomi non cambiano: Cozzolino, Saggese e Vincenzo de Luca.Sconcertato per la decisione l'europarlamantare Cozzolino che lancia una stoccata: "Non si può governare senza una reale squadra", ed in caso di sconfitta, si pronuncia: ...

Salerno, Martusciello incontra gli Industriali -video

Le azioni a supporto delle imprese

20/02/2014, 13:40 -
Incontro tra gli industriali salernitani e l’assessore regionale alle Attività Produttive Fulvio Martusciello. Scopo del vertice un confronto sulle azioni previste a supporto delle imprese della regione Campania, con particolare riferimento all’accelerazione della spesa dei fondi previsti per le aree di crisi, così come evidenziato al presidente degli industriali salernitani Mauro Maccauro. Imminente, inoltre, come affermato dall’assessore Martusciello lo svolgimento di un grande evento nautico previsto a Marina d’Arechi.Guarda il video 

Salerno: De Luca, tribunale accoglie ricorso su incompatibilità

24/01/2014, 16:34 -
SALERNO - Trema la poltrona da sindaco di Vincenzo De Luca. Questo pomeriggio, a seguito della sentenza del tribunale di Salerno, che lo ha dichiarato decaduto dalla carica di sindaco, il viceministro delle Infrastrutture ha annunciato ricorso in appello. Dunque, stando a quanto dice la legge, "l'ordinanza per il momento è sospesa". La sentenza accoglie di fatto il ricorso presentato dai parlamentari del Movimento 5 Stelle, Andrea Cioffi, Silvia Giordano e Girolamo Pisano dichiarando sussistente la tesi secondo la quale l’incarico di sindaco e quello di viceministro siano incompatibili ai sensi dell’articolo 13 della legge 148/2011. "Il sindaco di Salerno, come tutti i cittadini, deve rispettare la legge". É quanto afferma ...

Stati generali di Forza Italia a Salerno

13/12/2013, 12:26 -
SALERNO - Oggi a Salerno agli stati generali di Forza Italia sarà presente in diretta telefonica il presidente Silvio Berlusconi. Alle 17,30, nella sala conferenze dell'Hotel Mediterranea saranno presenti il Sen. Nitto Palma, l’On. Mara Carfagna, il Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, l’On. Deborah Bergamini, responsabile nazione comunicazione di Forza Italia, la Sen. Renata Polverini, gli assessori regionali Daniela Nugnes, Fulvio Martusciello, Sergio Vetrella, Caterina Miraglia ed Ermanno Russo. La cittadinanza è invitata ad intervenire.

Lupi a De Luca:"Si dimetta e poi avrà le deleghe" -video

03/12/2013, 10:27 -
''De Luca sciolga il tema serio dell' incompatibilità con la carica di sindaco di Salerno e lo faccia indipendentemente dalle deleghe. Un secondo dopo ci sarà la massima disponibilità da parte mia''. A parlare sulla vicenda del sindaco di Salerno è il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, replica così a De Luca che lo attacca per non avergli dato le deleghe. Una polemica infuocata che ruota intorno al doppio incarico del sindaco e vice ministro, che però ha iniziato a prendere posizione. Secondo la sua ultima dichiarazione infatti, nel caso di scelta, sarebbe pronto a dimettersi da sindaco. Intanto De Luca riceve attacchi anche dal primo cittadino di Firenze, Matteo Renzi, che ha dichiarato: ...

De Luca: se dovrò scegliere, lascio carica sindaco -video

02/12/2013, 11:00 -
ROMA - "Se dovesse arrivare il momento in cui dovrò decidere, evidentemente lascerò l'incarico di sindaco". Lo dice il sindaco di Salerno e Viceministro delle Infrastrutture, Vincenzo De Luca, intervistato a "Uno Mattina". "La legge parla chiaro - aggiunge - C'è un'incompatibilità tra le due funzioni, ma oggi le due funzioni non ci sono. Il doppio incarico di cui si parla non c'è, dal momento che uno dei due incarichi è assolutamente virtuale"."Sono sinceramente indignato - aggiunge De Luca - perché sono a capo di un'amministrazione comunale che è un esempio di rigore e sobrietà ed essere trascinato in questa vicenda è una cosa che mi amareggia e mi indigna". Vincenzo De Luca ...

Incompatibilità De Luca: sindaco, doppio incarico non esiste

01/12/2013, 17:22 -
ROMA - "Continua la confusione sul doppio incarico che non esiste. In realtà, la pronuncia dell'Autorità Garante ha dato pienamente ragione a me". Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno e viceministro alle Infrastrutture, ribadisce la sua interpretazione della delibera dell'Antitrust che, ieri, ha sancito l'incompatibilità del suo doppio incarico. "L'Autorità, infatti, correttamente ha stabilito, in applicazione della legge, l'incompatibilità tra carica di sindaco e carica di sottosegretario. Nel diverso caso che mi riguarda, ossia della nomina a viceministro, l'Autorità ha ribadito che essa non può considerarsi compiuta fino a quando non siano state assegnate le deleghe. Dunque, al momento, non ...

Primarie Pd, la sfida dei ‘figli di’ -video

29/11/2013, 12:54 -
SALERNO - Presentate ieri le liste per l’assemblea nazionale del partito democratico. A Salerno spicca Piero De Luca, figlio del sindaco della città Vincenzo, candidato per i renziani. Nella provincia di Salerno, anche Federico Conte, altro figlio d’arte. Suo padre è l’ex ministro Carmelo Conte. Dunque è la prima provincia quella che sta giocando un ruolo fondamentale strappando la scena a Napoli. Capolista a Salerno sarà Franco Tavella per la Cgil che si scontrerà con Piero De Luca già membro dell’assemblea, prima bersaniano poi renziano. Capolista nella Piana del Sele è, invece, Federico Conte, l’altro figlio di. Anche a Napoli spuntano due capilista dei sindacati. ...

Intimidazioni De Luca, informativa finisce in Procura -video

28/11/2013, 11:36 -
Finirà alla Procura della Repubblica di Salerno l'informativa della Digos sul rinvenimento della testa di maiale mozzata avvenuto martedì sera nell'androne del palazzo di via Giovanni Lanzalone, dove abita il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca. Gli agenti della Digos diretti dal vicequestore Luigi Amato hanno prima acquisito e poi analizzato i filmati dell'impianto di videosorveglianza della zona. Sui risultati investigativi che andranno al vaglio della Procura della Repubblica che aprirà un fascicolo sulla vicenda, ma gli investigatori mantengono il riserbo. Intanto la vicenda politica sul doppio incarico del sindaco e vice ministro continua. Dopo le manifestazioni di solidarietà per l’atto intimidatorio, l’ultima ...

Altre notizie

Cerca notizia