Provincia

Crispano, approvata in Consiglio la modifica dello Statuto
02/12/2016, 11:12

Via libera agli assessori esterni

Crispano, approvata in Consiglio la modifica dello Statuto

CRISPANO - La maggioranza, capeggiata dal sindaco Antonio Barra, ha approvato in consiglio comunale, come promesso dal primo cittadino, la modifica dello statuto comunale che consentirà la possibilità di nominare assessori esterni al civico consesso. Crispano è un Comune sotto la soglia dei 15mila abitanti quindi i consiglieri comunali assumono anche gli incarichi di giunta, senza ...

Il Sindaco trova i soldi per finire i lavori

Castello medievale: il Comune dovrà restituire alla regione i fondi

07/11/2016, 10:26 -
CAIVANO - L’amministrazione guidata dal sindaco Simone Monopoli si ritrova di fronte l’ennesimo caso spinoso frutto della disastrata amministrazione passata: il Castello medievale. La Regione concesse anni fa un finanziamento per la riqualificazione della Casa comunale. La precedente amministrazione locale di centrosinistra spese tutti i soldi del finanziamento ma senza terminare i lavori. Adesso la nuova amministrazione, in carica da poco più di un anno, si ritrova con i lavori bloccati, un’opera pubblica incompleta e inutilizzata, con l’aggravante che a marzo il Comune ...

La donna era morta sul colpo

Nola, si costituisce l'uomo che ha investito ieri un'ucraina -video

03/11/2016, 12:52 -
Si è consegnato ai carabinieri l'uomo che ieri, dopo aver investito e ucciso una donna a Nola, era scappato. Si tratta di un 29enne incensurato che si è presentato ai carabinieri della stazione di Nola. L'uomo ha ammesso di essere stato lui il responsabile dell'incidente mortale e di aver investito, lungo via Boscofangone, la 56enne ucraina che stava uscendo da un'azienda agricola a bordo della sua bicicletta, insieme al marito connazionale. La donna era sbalzata contro un palo e non c'era stato nulla da fare. L'auto del 29enne, una Suzuki intestata alla madre, è ...

Il Pd incontra i cittadini

TAV Afragola, stazione e prospettive di sviluppo -VIDEO

19/10/2016, 13:36 -
Sarà senza dubbio la più bella d'Italia e sarà il primo nodo di interscambio della linea Roma-Napoli-Salerno, che porterà notevoli riduzioni di tempo nei collegamenti con il Sud Italia, in particolare verso la Calabria e Bari. La stazione dell'Alta Velocità di Afragola sarà un grande segno di rinascita e valorizzazione per l'intera città metropolitana di Napoli. Dopo 12 anni di ritardi, mancanze di fondi e problemi giudiziari e burocratici, il cantiere della Tav di Afragola è finalmente ripartito nell'estate 2015. Ora si attende ...

A Pomigliano d’Arco «Forza Italia» sosterrà il «SI» al Referendum

17/10/2016, 11:43 -
A Pomigliano d’Arco «Forza Italia» sosterrà il «SI» al Referendum costituzionale del 4 dicembre, spiegandone le ragioni con un manifesto che sarà a breve affisso in città. Lo ha deciso, ieri mattina, una partecipata assemblea di partito alla quale ha preso parte il sindaco Lello Russo, rieletto nel 2015 anche con il sostegno di FI. Così, controcorrente rispetto alla posizione nazionale del Partito azzurro, schierato sul fronte del «no», a Pomigliano d’Arco Forza Italia si schiera per il Sì alle Riforme. «Non si tratta di schieramenti politici, ideologie o di uno sterile dibattito pro o contro il Governo Renzi – dice il sindaco Russo – ma di una Riforma ...

Inaugurato anno scolastico Linguistico con indirizzo esabac

Il console generale di Francia in visita al “Manzoni” -video

12/10/2016, 12:54 -
CASERTA - Il console generale di Francia Jean Paul Seytre ha fatto visita al liceo “Alessandro Manzoni”, unico liceo linguistico della città di Caserta ed unico liceo linguistico con indirizzo esabac. Ad accogliere Seytre, nell’aula magna dell’istituto, dopo il saluto dell’assessore comunale con delega alla Pubblica istruzione Daniela Borrelli e del segretario nazionale della Società dei Francesisti Aldo Antonio Cobianchi, la dirigente scolastica Adele Vairo, i docenti del Dipartimento di Francese ed un’ampia delegazione di studenti. ...

Il sindaco chiede lo "stato di emergenza"

Frattaminore. Incontro in Regione. Dopo la tromba d'aria

11/10/2016, 15:15 -
Frattaminore. Giovedì è previsto un incontro in Regione, chiesto dal sindaco di Frattaminore Giuseppe Bencivenga, con l’assessore all’Ambiente e vicepresidente di Palazzo Santa Lucia, Fulvio Bonavitacola. La richiesta del primo cittadino è chiara: dichiarare a Frattaminore lo “stato di emergenza” in relazione alla tromba d’aria che ha messo in ginocchio la città. Ovviamente si tratta di un compito che spetta al Capo del Dipartimento della Protezione civile. Ma contare su un “aiuto” della Regione in merito alla “causa” di ...

Parte la refezione scolastica: la giunta trova la soluzione a “costo zero” per il Comune

10/10/2016, 16:52 -
Caivano. La giunta ha approvato una delibera per dare un indirizzo al responsabile di settore sul servizio di refezione scolastica. Il dissesto finanziario imporrebbe la cancellazione della refezione in quanto non considerata per legge un servizio essenziale. Non a caso, in molti paesi dell'hinterland, alle prime difficoltà finanziarie il servizio che si cancellava dal bilancio era sistematicamente la refezione a scuola. Il sindaco Simone Monopoli, al contrario, ha sempre detto che il diritto allo studio e la scuola rappresentavano una priorità. Ecco perché si è battuto per trovare una soluzione in modo da evitare che il Comune in dissesto spendesse soldi ed allo stesso tempo ha garantito agli alunni il servizio di ...

Bencivenga annuncia: “Venerdì consegna a docenti e dirigenti della scuola in via Sacco e Vanzetti”

06/10/2016, 10:06 -
Frattaminore - Tutto pronto per l’inaugurazione della scuola in via “sacco e Vanzetti”. Lo comunica il sindaco Giuseppe Bencivenga. In realtà, l’edificio è stato già inaugurato dalla passata amministrazione. Ma si è trattato di un taglio del nastro “fasullo”. In quanto la scuola, per alcuni problemi lasciati irrisolti, non è mai stata consegnata a docenti ed alunni. Problemi risolti dal nuovo esecutivo. Infatti, proprio il sindaco Bencivenga venerdì ha un appuntamento con con il dirigente della “Novio Atellano” per sottoscrivere il verbale di consegna della scuola, a cui farà seguito lo spostamento delle attrezzature ed infine un’inaugurazione ...

Lectio magistralis al Don Bosco, iniziativa del "Manzoni"

Educazione e processi inclusivi, Caldin in cattedra -video

01/10/2016, 10:55 -
CASERTA - Il liceo “Manzoni” ha intrapreso un percorso culturale che, al pari dell’ampliamento dell’offerta formativa, diventa un iter continuo e costante volto a formare una classe docente sempre più specializzata ad affrontare i problemi ed a fronteggiare le esigenze di una comunità scolastica così tanto variegata. Dopo il successo riscosso lo scorso anno per il percorso formativo e che ha coinvolto la Scuola Polo Manzoni con oltre 90 docenti provenienti dalla provincia, la lectio magistralis al teatro “Don Bosco” della ...

Altre notizie

Cerca notizia