Roma

Capodanno a Roma: niente botti, poca affluenza in strada
02/01/2017, 10:15

I festeggiamenti a risparmio della giunta Raggi

Capodanno a Roma: niente botti, poca affluenza in strada

ROMA - Alla fine, i festeggiamenti a Roma per il Capodanno sono stati quasi deprimenti. Niente botti, niente concerti, niente di niente. La giunta Raggi aveva deciso di non spendere nulla, ripetendo il mantra dle "non ci sono soldi". E il risultato i romani l'hanno visto: il concertone (che poteva essere finanziato da sponsor) è sparito; sostituito da spettacoli fatti da persone qualunque, che ...

Dopo la bocciatura dell'ordinanza anti-botti

La Raggi ai romani: "Divertiamoci senza botti"

30/12/2016, 17:21 -
ROMA - Dopo la bocciatura dell'ordinanza anti-botti della giunta Raggi, la sindaca di Roma decide di usare le maniere dolci. E scrive una lettera pubblica, postata sul sito di Roma Capitale, nel quale invita i cittadini romani a divertirsi senza sparare petardi. "La nostra ordinanza è stata bocciata dal Tar ma noi, con questo appello, vogliamo portare avanti una battaglia di civiltà e sensibilizzazione. Evitiamo botti e petardi pericolosi che possono portare a conseguenze negative sia per la salute delle persone che degli animali". Una scelta ben diversa ...

Intanto la giunta spreca 67 milioni del Ministero del Tesoro

Il Tar sospende l'ordinanza "anti-botti" della Raggi

29/12/2016, 17:10 -
ROMA - Il Tar del Lazio ha disposto la sospensione dell'efficacia dell'ordinanza, varata dlala giunta Raggi, che vieta di usare i botti tra il 29 dicembre e il 2 gennaio. Il ricorso è stato presentato dalle associazioni pirotecniche, che protestavano perchè in effetti tutto il loro lavoro non era praticabile. La motivazione, contenuta nell'ordinanza sospensiva (poi nel merito dsi discuterà il 25 gennaio), è che l'ordinanza "anti-botti" non era sufficientemente motivata. Ma la giunta Raggi ha un altro problema più grosso da risolvere: ...

Un invito a "riempire" il vuoto della loro incapacità

Saltato il concertone, la giunta Raggi invita a Capodanno gli artisti di strada

26/12/2016, 10:47 -
ROMA - La giunta Raggi, saltato il concertone di Capodanno e vietati i fuochi artificiali, cerca disperatamente un modo per non far sembrare Roma una città morta la notte di Capodanno. E così ha lanciato un invito, a chiunque voglia, ad occupare con un proprio spettacolo uno dei tre palchi messi a disposizione dal Comune. Un impegno senza spese: il Comune provvederà solo ai palchi, tutto il resto se lo dovranno portare gli "artisti" da casa. Tutto sommato un escamotage molto patetico per mettere una pezza alla loro incapacità e al loro ...

Sconvocata la seduta del Consiglio Comunale di oggi

Roma: i revisori dei conti bocciano il bilancio della giunta Raggi

21/12/2016, 09:29 -
ROMA - I revisori dei conti del Comune di Roma hanno reso noto ieri il loro no al bilancio previsionale per il 2017 presentato dalla giunta Raggi. La notizia è stata comunicata ieri dal Presidente del Consiglio Comunale, Marcello de Vito, dopo una sospensione dei lavori del Consiglio di 4 ore e appena prima di sospendere la seduta. Ha inoltre sconvocato la seduta del Consiglio COmunale prevista per oggi. Si tratta di un fatto eccezionale: da quando esiste l'Oref (l'organo di revisione dei conti del Comune) mai un bilancio previsionale è stato bocciato. Ed ...

Analisti e strateghi già all’opera per il dopo Raggi

Roma, Giorgia Meloni ha riacceso i motori

20/12/2016, 14:59 -
Roma - Le ultime desolanti vicende in Campidoglio, il suicidio prolungato del PD, e Forza Italia ancora alla ricerca di se stessa hanno riacceso i motori di una parte del centro destra romano. Di quello, uscito già bene dalle elezioni di giugno, che avrebbe visto bene Giorgia Meloni sullo scranno più alto dell’Aula Giulio Cesare.Rumors informati parlano di società e think tank già all’opera per la prossima campagna elettorale di Roma. Per farla breve all’apparente “normalizzazione” appena trovata in Giunta credono in pochi ...

L'Unione Europea chiude la partita aperta nel 2011

Malagrotta, l’Europa archivia l’ infrazione

20/12/2016, 14:51 -
Roma -  La Commissione europea ha deciso di archiviare l'infrazione nei confronti dell'Italia per la discarica di Malagrotta (Lazio), il sito di rifiuti più grande d'Europa. Lo si apprende da fonti comunitarie a Bruxelles. L’infrazione, la 4021/2011, era stata avviata il 16 giugno 2011 dall’Unione Europea perché Roma, in particolare la discarica di Malagrotta, riceveva ancora rifiuti indifferenziati, il cosiddetto “tal quale” contrariamente al volere di Bruxelles che prescriveva che tutti i rifiuti dovessero essere trattati e che in ...

Bergamo traghettatore anticrisi e Montanari ai rifiuti

Roma, Luca Bergamo vicesindaco, la Montanari all'ambiente

20/12/2016, 13:04 -
Roma - Scossa di assestamento dopo giorni di sciame politico nella Giunta Raggi. Il sommovimento finale creato dall’arresto improvviso di Raffaele Marra, nella stessa settimana in cui si era “arresa” l’ Assessora Muraro, è stato risolto con una manovrina di rimpasto . Nel compromesso generale delineato per placare la situazione complessiva di certo non facile, la Raggi ha immolato, oltre alla Assessora anche il suo fedelissimo Daniele Frongia che ricopriva l’incarico di Vicesindaco e uno dei posti chiave del cosiddetto “Raggio ...

Ma nel partito ci sono molte tensioni

La Raggi commissariata, la Casaleggio sceglie Colomban vicesindaco

19/12/2016, 09:40 -
ROMA - Anche se Virginia Raggi questa mattina, intervistata all'uscita dalla sua abitazione. ha negato che sia stata commissariata, la situazione di Roma è chiara. La Raggi è ormai un sindaco sotto tutela. Beppe Grillo ha ordinato che Salvatore Romeo rinunciasse alle sue deleghe e che Daniele Frongia rinunciasse al ruolo di vicesindaco; e così è stato. Anche la scelta del nuovo vicesindaco, se verranno confermate le voci, è la dimostrazione di come la Raggi sia sotto tutela. Infatti dovrebbe essere Massimo Colomban, l'Assessore alle Partecipate ...

Il Gip: "Può reiterare reati perchè ha fiducia della Raggi"

Roma: arrestato Marra per corruzione. E' il capo del personale del Comune

16/12/2016, 16:02 -
ROMA - Questa mattina è stato arrestato il capo del Personale del Comune di Roma, Raffaele Marra; insieme a lui, è stato arrestato anche l'imprenditore edile Sergio Scarpellini. L'accusa contestata è di corruzione: Marra avrebbe incassato dall'imprenditore 367 mila euro, usati per acquistare una abitazione intestata alla moglie di Marra. Immediatamente sui social network gli esponenti del Movimento 5 Stelle hanno fatto il possibile per mettere distanza tra la giunta Raggi e l'arrestato, asserendo che quest'ultimo non fa parte del M5S e addirittura che ...

Altre notizie

Cerca notizia