Salute e benessere

La dott.ssa Annamaria Esposito spiega la mission di COohesion Pharma
11/02/2018, 21:40

La dott.ssa Annamaria Esposito spiega la mission di COohesion Pharma

Il settore farmaceutico, negli ultimi anni, si è caratterizzato per la progressiva riduzione degli investimenti. C’è sempre, però, chi continua a credere e investire nella ricerca come la Coohesion Pharma. La dottoressa Annamaria Esposito spiega la mission della casa farmaceutica campana: “La Coohesion Pharma si propone il raggiungimento di due obiettivi etico- ...

A Napoli il 20esimo meeting sul "paziente respiratorio" -video

La “due giorni” organizzata dal professor Gennaro D’Amato

26/01/2018, 13:01 -
NAPOLI - Una due giorni, a Napoli, per discutere de “Il paziente respiratorio: dalla clinica alle strategie terapeutiche” Organizzato dal professor Gennaro D’Amato, il meeting è giunto alla sua 20esima edizione. Esperti nazionali ed internazionali a confronto sui più importanti aspetti della patologia respiratoria: asma, enfisema, polmoniti, bronchi ectasie, cancro, sleep anea e altro ancora. Molto interessanti, per l’occasione, i casi clinici che sono stati presentanti anche da medici giovanissimi, specializzandi presso l'Università ...

Il presidente è il chirurgo lombardo Armando De Angelis

A Milano nasce l’associazione di professionisti “Amici della Sanità”

In consiglio Mobilia, Bertoni, Bergamino, Pigoli e Pagliuca

24/01/2018, 20:49 -
MILANO - Professionisti in campo per la sanità. Nasce infatti l’associazione “Amici della Sanità”, guidata da Armando De Angelis, con lo scopo di informare i cittadini sulle tematiche relative alla loro salute.“Vogliamo rendere i cittadini consapevoli delle tante eccellenze in ambito sanitario - spiega De Angelis - Il nostro obiettivo sarà quello di essere una forza ...

L'Università Federico II di Napoli, unico polo al sud per le malattie rare endocrine-video

20/01/2018, 10:41 -
Terzo incontro nazionale della rete Endo-Ern oggi all'hotel Terminus di Napoli che ha visto il confronto tra i massimi esperti continentali in materia di endocrinologia e l'assemblea della rete europea sulle malattie rare endocrine per fare il punto sulle terapie, sulla diffusione e sull'incidenza di tali patologie.Alberto Pereira, Olaf Hiort, Nella Greggio, Annamaria Colao, sono solo alcuni degli illustri nomi che hanno preso parte all'evento. La Campania conta almeno 1.500 casi accertati di malattie rare endocrine e l'Università Federico II è considerata centro di eccellenza nella cura e nella diagnosi di queste patologie, oltre a rappresentare l'unico polo di riferimento del meridione e quello più a sud d'Europa.

Vino, prostata e sesso: forum sulla prevenzione tumorale

15/01/2018, 15:14 -
Bere un buon bicchiere di vino potrebbe ridurre il rischio di sviluppare il tumore alla prostata e migliorare il piacere sessuale. E l’effetto protettivo sembra essere più forte contro le forme più aggressive della malattia. Lo conferma la scienza, lo consigliano i medici in occasione del workshop “Comunicare la Prevenzione, Vino, Prostata e Sessualità” moderato dal Presidente del CO.Re.Com della Campania, Domenico Falco. Il tumore alla prostata è il più diffuso nella popolazione maschile e rappresenta circa il 15% di quelli diagnosticati nell’uomo. Il rischio che la malattia abbia un esito nefasto non è particolarmente elevato, soprattutto se si interviene in tempo. Lo dimostrano ...

Lo ha detto il direttore generale dell'azienda ospedaliera

Sanità, Verdoliva: Cardarelli, operazioni più veloci, nuove assunzioni e "barelle zero"

Alla presentazione del nuovo portale "Salute... a tutti"

23/12/2017, 18:53 -
NAPOLI - «Tra i più importanti obiettivi raggiunti dall'ospedale Cardarelli, nell'ultimo anno e mezzo, c'è sicuramente la riduzione dei tempi di intervento sulla frattura del femore per gli over 65: siamo passati dal 6% all'80%. Analogo trend per i parti cesarei: viaggiavamo attorno a una percentuale oscillante tra il 46 e il 48% delle operazioni: negli ultimi mesi del 2017, siamo arrivati al ...

Sbarca a Napoli "Maestro" , primo laboratorio mobile per la lotta al tumore al rene

21/12/2017, 10:38 -
Si chiama "Maestro" ed è il progetto di formazione itinerante unico in Europa, organizzato da QBGroup con il supporto di Ipsen , che rappresenta una innovativa metodologia didattica grazie ad un laboratorio di 140 mq su due piani dove realtà virtuale, tecnologie interattive e formazione medica si uniscono per rendere più incisiva la lotta al tumore al rene. "Maestro" arriva a Napoli e per le prossime settimane metterà a disposizione di numerosi oncologi ed operatori sanitari  il Cell Explorer, un laboratorio supertecnologico grazie al quale si potranno seguire percorsi di simulazione diagnostico/terapeutica interagendo in tempo reale con un paziente virtuale.

Emicrania e vertigine: a Vietri sul mare, un percorso congiunto tra neurologia e orl-video

17/11/2017, 14:38 -
Lo splendido scenario del LLoyd's Baia Hotel di Vietri sul Mare a far da cornice al convegno "Emicrania e vertigine:l'identità, l'alterità" nel quale si discute con illustri relatori di due tra i disturbi di più frequente riscontro nella pratica clinica e di non facile inquadramento diagnostico. Accomunati in un suggestivo ed entusiasmante percorso, esperti in scienze neurologiche e in otorinolaringoiatria illustreranno alcune tra le principali sindromi periferiche e centrali in cui è presente la vertigine come sintomo cardine di cui saranno specificati i vari aspetti clinici, diagnostici e terapeutici.Presente al meeting anche l'Avv. Mario Forlenza, direttore dell'Asl Na1 che ha sottolineato quanto sia importante l'Ospedale ...

I Lions assegneranno borse di studio a giovani medici

Oggi il premio "Nunzio ed Adriana Pascale"

L'iniziativa si terrà nella sala consiliare di Ottaviano

21/10/2017, 08:25 -
OTTAVIANO - Si svolgerà oggi alle ore 10 presso la Sala consiliare del Comune di Ottaviano (Piazza Municipio) la cerimonia di premiazione dei vincitori della 22.ma edizione del premio internazionale “Nunzio ed Adriana Pascale”, promosso dall'omonima Associazione.Istituito nel 1994 dalla fondatrice del Club Lions Ottaviano Adriana Pascale, venuta a mancare nel giugno scorso e dunque il premio da ...

Cancro:al nord ci si ammala di più, al sud si sopravvive di meno-video

15/09/2017, 14:51 -
Le statistiche indicano un incremento notevole di diagnosi di cancro al polmone tra le donne: 13.600 nel 2017, in dieci anni cifre raddoppiate dovute alla forte diffusione del fumo tra le italiane. In aumento per entrambi i sessi i casi di cancro al pancreas, alla tiroide e di melanoma, mentre sono in calo le neoplasie allostomaco ed al colon retto grazie anche alle recenti campagne di prevenzione . Il cancro colpisce più al nord Italia ma al sud c'è il più alto tasso di mortalità. Carmine Pinto, presidente Aiom (associazione italiana oncologia medica) nel commentare i dati appena pubblicati, ha invitato tutti a fare prevenzione ricordando che che oltre il 40%dei tumori sarebbe evitabile con screening periodici ed accurati e ...

Altre notizie