Archivio notizie

Diritti Tv, Sky ottiene la sospensione del bando di Mediapro
17/04/2018, 09:38

Si riduce il tempo per trovare un accordo

Diritti Tv, Sky ottiene la sospensione del bando di Mediapro

MILANO - Il Tribunale di Milano ha accolto il ricorso presentato da Sky e ha temporaneamente bloccato il bando della Mediapro sull'assegnazione dei diritti Tv del calcio di serie A per il triennio 2018-2021. Il ricorso si basa sul fatto che il bando potrebbe violare sia il decreto Melandri, delle norme in materia di concorrenza e del provvedimento Agcom del 14 marzo. In pratica, nel ricorso si fa presente ...

La compagnia televisiva pronta a fare causa

Diritti Tv sul calcio: aumentano le distanze tra Sky e Mediapro

30/03/2018, 18:11 -
ROMA - Salvo nuovi rinvii, sabato Mediapro farà conoscere i "pacchetti" delle partite del prossimo campionato di serie A che venderà ai vari operatori. Si dovrebbe trattare di pacchetti divisi in base alle fasce orarie. Inoltre Mediapro offrirebbe non solo i diritti per le partite, ma anche per le intreviste e il dopogara. Insomma, verrebbe acquistato il pacchetto "chiavi in mano", diciamo così. L'offerta è pensata per attirare soprattutto i colossi della telefonia per la trasmissione in streaming. Ma questo contrasta con le idee di Sky, che ...

"Il tifo non odia",presentato il video contro la violenza sportiva-video

28/03/2018, 13:07 -
Una rivalità atavica quella tra tifosi del Napoli e sostenitori della Juve che da sempre sfocia in battibecchi e sfottò che animano le discussioni nei bar e riempono le pagine di Facebook. Quest'anno che la lotta ai vertici è proprio tra Napoli e Juventus, occorre ricordare ai protagonisti ed ai tifosi che il calcio deve unire e non dividere e che il verdetto finale del campionato, comunque vada, dovrà essere accettato con sportività e rispetto per gli avversari. Ed è proprio questo il messaggio che l' iniziativa "il Tifo non odia", nata da un'idea dell'Avv. Angelo Pisani e del comico Lino Barbieri, vuol trasmettere. Un video interpretato da Barbieri e dal Trio Cubarap, che punta ad una virale diffusione sul web, ci ...

Pena frutto di un accordo

Fece il saluto romano in campo, calciatore squalificato per 8 mesi

13/03/2018, 10:52 -
BOLOGNA - Eugenio Maria Luppi, giocatore della squadra di calcio "Futa 65" (gioca nel campionato di seconda categoria) è stato squalificato per 8 mesi, per il suo comportamento oin campo, con eesclusione della premeditazione. Questo è stato l'accordo raggiunto con la Procura federale della Figc, che aveva chiesto una squalifica di 12 mesi. L'episodio contestato risale al 12 novembre scorso, durante l'incontro di calcio tra Futa 65 e i Marzabotto, la squadra dell'omonimo comune.. Luppi, dopo aver segnato un gol, fece il saluto romano e si alzò la maglietta ...

L'addio a Davide Astori, il ricordo della nostra redazione-video

07/03/2018, 16:05 -
Alla vigilia dei funerali di Davide Astori, capitano della Fiorentina, improvvisamente scomparso per un arresto cardiaco domenica 4 marzo, la nostra redazione vuole ricordare con questo servizio Vg l'uomo ed il campione e si unisce al cordoglio dell'ACF Fiorentina e della famiglia Astori.

Hanno acquistato il 53% delle azioni di Mediapro

I cinesi comprano i diritti sul calcio di serie A

16/02/2018, 18:03 -
I diritti sul calcio di serie A finiscono in Cina. Infatti Mediapro - che li ha acquistati dalla Lega di serie A per un miliardo, 50 milioni e 1000 euro - è passata nelle mani della cinese Orient Hontai Capital, che ha acquistato il 53,5% del capitale azionario per un miliardo di euro. Ne dà notizia la stessa Mediapro, che specifica che i pacchetti azionari acquistati eranodi proprietà di tre società: Torreal (22,5%), Televisa (19%) e Mediavideo (12%). Adesso saranno quindi i cinesi a trattare con Sky e Mediaset per la vendita dei diritti Tv. Ma ...

Ronaldo, il nuovo tifoso azzurro

Ronaldo tifa per lo scudetto azzurro

08/02/2018, 15:07 -
Cresce la febbre per lo scudetto del Napoli man mano che si avvicina quel fatidico 20 maggio dove si saprà se gli azzurri potranno finalmente festeggiare o no. Quello che si sa di certo per il momento è che I partenopei hanno un tifoso in più. Si tratta dell’ex campione del mondo e pallone doro Ronaldo      Ronaldo sta seguendo da vicino la serie A ed in particolare il duello tra Juventus e napoli. “Napoli-Juve di oggi è un po' come Real-Barcellona dei miei ultimi anni nella Liga: un duello qualche gradino sopra le ...

Il campionato di serie A nel girone di ritorno

29/01/2018, 13:53 -
Il campionato di serie A, archiviata la sosta invernale di gennaio, riprende il suo naturale ritmo, specialmente per via dei recuperi tra Sampdoria-Roma e Lazio-Udinese. Curioso notare come la gara tra Sampdoria e Roma sia stata recuperata appena prima rispetto a quella di ritorno che si gioca a Roma. Quasi come si verificava fino a qualche tempo fa per quanto riguardava la Coppa Italia, nella sua vecchia formula. La classifica per quanto riguarda il vertice, dimostra ancora una volta che sarà una sfida a due tra Juventus e Napoli. Secondo le statistiche e gli esperti del settore, sarà ancora una volta la Juventus di Massimiliano Allegri a vincere il tricolore. Le motivazioni riguardano principalmente la panchina lunga dei bianconeri, ...

I diritti passeranno alla spagnola Mediapro per 990 milioni?

Diritti Tv: Sky alza l'offerta, ma la Lega dice di no

26/01/2018, 17:38 -
MILANO - Altra fmata nera per i diritti Tv. La trattativa privata tra Lega, Sky e Mediaset per i diritti Tv del prossimo triennio della serie A si è conclusa senza alcun miglioramento degno di nota. Mediaset ha confermato la sua offerta di 200 milioni per un pacchetto di partite di otto squadre (quattro delle migliori, due di centro classifica, una di bassa classifica e una neopromossa) di serie A per il digitale terrestre; Sky ha confermato la sua offerta di 250 milioni per le stesse 8 squadre via stellite e di 160 milioni per la trasmissione di quelle partite via Internet. ...

Le offerte pari alla metà di quanto voleva la Lega

Diritti Tv serie A: poche offerte valide, si andrà a trattativa privata

23/01/2018, 12:11 -
ROMA - Alla fine, le offerte per i diritti sul calcio di serie A sono arrivate, ma non sono state soddisfacenti. Non c'è stata ufficialità, ma pare che Sky abbia presentato una offerta per i diritti via satellite superiore ai 260 milioni di minimo per il primo pacchetto di 8 squadre e una offerta di 170 milioni per la trasmissione via Internet; mentre ha offerto meno dei 310 milioni di minimo per le altre 12 squadre della serie A. Per il digitale Mediaset pare abbia offerto 220 milioni per il primo pacchetto di 8 squadre, contro un minimo di 260 milioni. In totale ...

Altre notizie

Cerca notizia