Calcio - Notizie di Sport - JulieNews

Sport / Calcio

Tifosi Napoli contro acquisto del Bari
01/08/2018, 16:21

Tifosi Napoli contro acquisto del Bari

Nuovo attacco a De Laurentiis: "E' una vita che Bari"

NAPOLI - "Finalmente, è una vita che Bari". Questo uno degli striscioni affissi nella notte a Napoli dagli ultras del Napoli per criticare la decisione del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis di acquistare il Bari. L'ufficialità della notizia è arrivata in serata e i tifosi si sono subito mossi, esponendo lo striscione all'esterno dello Stadio San Paolo. Un altro striscione ...

Il patron del Napoli interessato al Bari

De Laurentiis ha avuto un contatto con il sindaco Decaro

31/07/2018, 13:55 -
NAPOLI - "C'è stato un contatto con il sindaco Antonio Decaro. L'interessamento c'è". Dal Comune di Bari confermano che anche il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è interessato a partecipare al bando pubblico che porterà all'assegnazione del titolo sportivo del Bari calcio, con una società che partirà dalla Serie D. De Laurentiis, che ha come consulente l'avvocato Mattia Grassani, punterebbe su una società dal nome simile a quello del Napoli (Ssc Napoli): 'Società sportiva Città di Bari'. Alle 12 di oggi si ...

La Commissione di Vigilanza sulle Società Dilettantistiche

Calcio, il commercialista Longoni nominato presidente della Covisod

Ci saranno:Balelli,Briolini,Croce,Milella,Sparano e Vitale

05/07/2018, 23:55 -
ROMA - Il commercialista Paolo Longoni è stato nominato presidente della Covisod, la Commissione di Vigilanza sulle Società Dilettantistiche della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Longoni, 62 anni, professionista napoletano e consigliere di amministrazione della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri, è stato nominato dal Commissario Straordinario Roberto ...

Yonghong Li non ha versato i 32 milioni dovuti

Il Milan passa dalla Cina agli Usa?

22/06/2018, 19:50 -
MILANO - Potrebbe attraversare il mondo la proproetà del Milan, spostandosi dalla Cina agli stati Uniti. Infatti, Yonghong Li ha lasciato passare i tempi previsti dalla legge (compreso un sollecito a provvedere entro 5 giorni lavorativi) per versare i 32 milioni per completare l'acquisto della società rossonera. A questo punto è stato il fondo Elliot a versare la somma. Li ha ancora 7-10 giorni lavorative per restituire la somma, altrimenti sarà il fondo Elliot a diventare proprietario del Milan. Ma solo temporaneamente perchè ci sono due ...

La formazione azzurra ha battuto in finale Massa Carrara

Calcio, i commercialisti napoletani conquistano la Coppa Italia

I partenopei ora puntano a Supercoppa e Champions

14/06/2018, 07:04 -
Con il punteggio di 4 a 0 in finale la squadra di calcio dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli conquista la Coppa Italia nella Final Four di categoria che si è svolta a Capo d’Orlando in Sicilia. Dopo aver eliminato in semifinale i cugini di Caserta per 2 a 1 gli azzurri,   guidati da mister Alberto Arbitrio,  ha  sconfitto Massa Carrara ...

La Lega di serie A sta rifinendo l'accordo con Sky

Diritti tv: il Tribunale respinge il ricorso di Mediapro

12/06/2018, 10:30 -
MILANO - Ancora una sconfitta legale per Mediapro, la società di intermediazione che aveva acquistato dalla Lega Calcio di serie A i diritti per il triennio 2018-2021. Infatti, il Tribunale di Milano ha respinto il reclamo della società cino-spagnola, confermando la sentenza di primo grado di annullamento del bando fatto dalla Lega, come richiesto da Sky. Cosa che toglie l'ultimo appiglio legale alal Mediapro sui diritti. Intanto la Lega Calcio, dopo avere chiuso la vicenda Mediapro, è all'opera con i nuovi bandi. Tra pochi giorni ci sarà ...

Ma la Lega Calcio dice che è "non conforme"

Diritti Tv: Mediapro presenta garanzie per 1,6 miliardi

05/06/2018, 10:28 -
MILANO - Nuovo colpo di scena nella vicenda dei diritti Tv sul campionato di calcio di serie A per il triennio 2018-2021. Infatti lunedì Mediapro ha presentato alla Lega Calcio garanzie per 1,6 miliardi, per il contratto sui diritti. Di questi 1,6 miliardi una parte provengono dai proprietari di Mediapro, il resto dai soci, con garanzia della KPMG, una delle più importanti società di verifica contabile del mondo. Mediapro in un comunicato afferma: "Queste garanzie sono state presentate in una riunione avvenuta oggi pomeriggio alla presenza del Presidente ...

Tre giorni alla Lega per ritirare le proprie decisioni

Diritti Tv: Mediapro minaccia di ricorrere ai Tribunali

01/06/2018, 18:18 -
MILANO - Rischia di diventare una guerra in tribunale all'ultima carta bollata la vicenda dei diritti Tv della serie A di calcio per il triennio 2018-2021. Infatti, Mediapro ha mandato per e-mail certificata una diffida alla Lega Calcio: entro tre giorni devono revocare l'annullamento del contratto stipulato con la stessa Mediapro, altrimenti si procederà per via legale. La società cino-spagnola infatti, non è riuscita a presentare in tempo la fidejussione per un miliardo e 50 milioni, che è la somma che Mediapro doveva pagare. E per questo la Lega ...

Football Leader 2018: tutti i premiati -video

29/05/2018, 14:03 -
NAPOLI - Tanti aneddoti, il mercato che entra nel vivo e una sfilata di campioni del passato e del presente del mondo del calcio. All’Hotel Royal è di scena la cerimonia di premiazione dell’edizione 2018 di Footballleader. Si parte con il ricordo di Astori raccontato da Pantaleo Corvino che riceve il premio FairPlay dedicato alla società viola. Si continua con l’assegnazione dei premi votato dall’Aiac ai migliori allenatori di Serie A, Giampaolo, e di Serie B, Andreazzoli che ha riportato l’Empoli nella massima serie. Dagli allenatori attuali, a quelli che hanno fatto la storia del calcio come Rainieri, Capello, Ulivieri e Zeman.  Da giocatore ad allenatore, Seedorf si è ritrovato a dover ...

Stracciato il contratto con Mediapro per inadempienza

Diritti Tv sulla serie A: la Lega tratta con Sky

29/05/2018, 11:09 -
MILANO - E' stato risolto ieri il contratto firmato dalla Lega Calcio con Mediapro per la gestione dei diritti Tv della serie A nel triennio 2018-2021. La causa è l'inadempienza della società cino-spagnola, che non ha versato la fideiussione per il miliardo e 50 milioni che doveva pagare alla Lega calcio. Adesso è probabile aspettarsi uno strascico legale, con Mediapro che farà causa alla Lega. Ma intanto, restano i diritti da assegnare. Per questo si pensa ad una trattativa privata con Sky per assegnare poi i diritti satellitari in esclusivaM e ...

Altre notizie

Cerca notizia