Sport / Calcio

Il Milan passa dalla Cina agli Usa?
22/06/2018, 19:50

Yonghong Li non ha versato i 32 milioni dovuti

Il Milan passa dalla Cina agli Usa?

MILANO - Potrebbe attraversare il mondo la proproetà del Milan, spostandosi dalla Cina agli stati Uniti. Infatti, Yonghong Li ha lasciato passare i tempi previsti dalla legge (compreso un sollecito a provvedere entro 5 giorni lavorativi) per versare i 32 milioni per completare l'acquisto della società rossonera. A questo punto è stato il fondo Elliot a versare la somma. Li ha ancora ...

La formazione azzurra ha battuto in finale Massa Carrara

Calcio, i commercialisti napoletani conquistano la Coppa Italia

I partenopei ora puntano a Supercoppa e Champions

14/06/2018, 07:04 -
Con il punteggio di 4 a 0 in finale la squadra di calcio dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli conquista la Coppa Italia nella Final Four di categoria che si è svolta a Capo d’Orlando in Sicilia. Dopo aver eliminato in semifinale i cugini di Caserta per 2 a 1 gli azzurri,   guidati da mister Alberto Arbitrio,  ha  sconfitto Massa Carrara ...

La Lega di serie A sta rifinendo l'accordo con Sky

Diritti tv: il Tribunale respinge il ricorso di Mediapro

12/06/2018, 10:30 -
MILANO - Ancora una sconfitta legale per Mediapro, la società di intermediazione che aveva acquistato dalla Lega Calcio di serie A i diritti per il triennio 2018-2021. Infatti, il Tribunale di Milano ha respinto il reclamo della società cino-spagnola, confermando la sentenza di primo grado di annullamento del bando fatto dalla Lega, come richiesto da Sky. Cosa che toglie l'ultimo appiglio legale alal Mediapro sui diritti. Intanto la Lega Calcio, dopo avere chiuso la vicenda Mediapro, è all'opera con i nuovi bandi. Tra pochi giorni ci sarà ...

Ma la Lega Calcio dice che è "non conforme"

Diritti Tv: Mediapro presenta garanzie per 1,6 miliardi

05/06/2018, 10:28 -
MILANO - Nuovo colpo di scena nella vicenda dei diritti Tv sul campionato di calcio di serie A per il triennio 2018-2021. Infatti lunedì Mediapro ha presentato alla Lega Calcio garanzie per 1,6 miliardi, per il contratto sui diritti. Di questi 1,6 miliardi una parte provengono dai proprietari di Mediapro, il resto dai soci, con garanzia della KPMG, una delle più importanti società di verifica contabile del mondo. Mediapro in un comunicato afferma: "Queste garanzie sono state presentate in una riunione avvenuta oggi pomeriggio alla presenza del Presidente ...

Tre giorni alla Lega per ritirare le proprie decisioni

Diritti Tv: Mediapro minaccia di ricorrere ai Tribunali

01/06/2018, 18:18 -
MILANO - Rischia di diventare una guerra in tribunale all'ultima carta bollata la vicenda dei diritti Tv della serie A di calcio per il triennio 2018-2021. Infatti, Mediapro ha mandato per e-mail certificata una diffida alla Lega Calcio: entro tre giorni devono revocare l'annullamento del contratto stipulato con la stessa Mediapro, altrimenti si procederà per via legale. La società cino-spagnola infatti, non è riuscita a presentare in tempo la fidejussione per un miliardo e 50 milioni, che è la somma che Mediapro doveva pagare. E per questo la Lega ...

Football Leader 2018: tutti i premiati -video

29/05/2018, 14:03 -
NAPOLI - Tanti aneddoti, il mercato che entra nel vivo e una sfilata di campioni del passato e del presente del mondo del calcio. All’Hotel Royal è di scena la cerimonia di premiazione dell’edizione 2018 di Footballleader. Si parte con il ricordo di Astori raccontato da Pantaleo Corvino che riceve il premio FairPlay dedicato alla società viola. Si continua con l’assegnazione dei premi votato dall’Aiac ai migliori allenatori di Serie A, Giampaolo, e di Serie B, Andreazzoli che ha riportato l’Empoli nella massima serie. Dagli allenatori attuali, a quelli che hanno fatto la storia del calcio come Rainieri, Capello, Ulivieri e Zeman.  Da giocatore ad allenatore, Seedorf si è ritrovato a dover ...

Stracciato il contratto con Mediapro per inadempienza

Diritti Tv sulla serie A: la Lega tratta con Sky

29/05/2018, 11:09 -
MILANO - E' stato risolto ieri il contratto firmato dalla Lega Calcio con Mediapro per la gestione dei diritti Tv della serie A nel triennio 2018-2021. La causa è l'inadempienza della società cino-spagnola, che non ha versato la fideiussione per il miliardo e 50 milioni che doveva pagare alla Lega calcio. Adesso è probabile aspettarsi uno strascico legale, con Mediapro che farà causa alla Lega. Ma intanto, restano i diritti da assegnare. Per questo si pensa ad una trattativa privata con Sky per assegnare poi i diritti satellitari in esclusivaM e ...

I giocatori hanno aiutato ad allontanarle

Partita di calcio interrotta da una invasione di mucche

22/05/2018, 13:30 -
GUERSENEY (GRAN BRETAGNA) - Curioso episodio avvenuto durante un incontro di calcio delle serie inferiori inglesi. La partita era tra una squadra di Guerseney (isola inglese nel canale della Manica), il Thrive Physiotherapy FC, e i Centrals. Mentre stavano giocando, il campo è stato letteralmente invaso da 180 mucche, sfuggite alla sorveglianza dei mandriani. L'arbitro ha dovuto ovviamente sospendere la partita e i giocatori hanno cercato di aiutare i mandriani a liberare il campo. Ma con pessimi risultati, visto che sono animali troppo pesanti per poter essere presi per la ...

A Villaricca il “Galà del Calcio Femminile Campano” -video

Prima edizione, premiata anche la squadra dell’Odg

21/05/2018, 16:05 -
VILLARICCA - Grande partecipazione per la prima edizione del “Galà del Calcio Femminile Campano”.  A fare da cornice all’evento il palazzetto dello sport di Villaricca. La manifestazione, organizzata dal Comitato Regionale Campania della Lega Nazionale Dilettanti, patrocinata dal Comune di Villaricca e dal Dipartimento Calcio Femminile – L.N.D., ha riunito per la prima volta in regione tutto il calcio femminile campano. Ventisei società sportive di calcio (sia a undici che a cinque) hanno celebrato insieme il loro primo galà, durante ...

Ma così i tempi si allungano

Diritti Tv: Mediapro fa ricorso contro la sentenza pro Sky

10/05/2018, 18:41 -
MILANO - Mediapro non ci sta e presenta ricorso contro la sentenza di primo grado che ha annullato il bando della stessa società di intermediazione per la vendita dei diritti Tv per la serie A di calcio nel periodo 2018-2021. Una scelta prevedibile, ma che allunga notevolmente i termini per arrivare ad una decisione. Infatti,m adesso bisognerà trovare il tempo per fare il processo davanti ad un collegio di tre giudici, con ciascuna delle partio che potranno presentare nuove prove e testumonianze. E il problema per Mediapro è proprio il tempo. Ha solo tre ...

Altre notizie